La sensualità di un sabato sera


Sarà per effetto del caldo che già comincia a farsi sentire nei sabato sera Palermitani , o forse perchè la bella stagione contribuisce a “rivoluzionare” gli ormoni del genere umano , ma mai come ieri sera un sbato sera è stato così “sensuale” , così stranamente ed eccezionalmente sensuale …

Un misto di passione e sentimento , che nasce dietro le note di un sax soprano , delle corde di una chitarra nylon che vibrano nell’aria , e che creano un connubio assolutamente meraviglioso : la Rhumba , il ballo della sensualità per eccellenza , insieme al Tango e alla Bachata .
Complici le nuove canzoni che ieri sera hanno fatto da cornice ad una splendida notte di primavera , la sensualità ha fatto la sua parte , forse anche nei miei stessi passi . Mentre ballavo , infatti , ho sentito dietro me il commento di un gruppo di ragazze che dicevano “guarda quel ragazzo come si muove sinuoso : è molto sensuale !”
Strano a dirsi , ma forse è stato proprio quel nuovo brano che il DJ ha deciso di mettere a creare quell’atmosfera così passionale . La stessa passione che ho sentito nei miei passi mentre ballavo . Non immaginavo che anche attraverso il ballo si potesse esprimere la sensualità . So che i ballerini di tango ci riescono , ma non immaginavo che potessi riuscirci anche io . Ma mi sentivo leggero come una piuma al centro grande pista semi vuota … E’ stata davvero una bellissima sensazione !

Ma non è finita qui …
La serata si è accesa d’improvviso , forse per l’effetto della Rhumba di prima :-)
Si continua a ballare , e lo scalmanato gruppo di ragazze che era accanto a me , sempre lo stesso che prima aveva parlato della sensualità dei miei passi , comincia a “shakerare” i bacini al ritmo della musica . Mentre ballavo , più di una volta ho notato degli “sguardi complici” da parte di una ragazza , che mentre ballava non ha smesso un attimo di fissarmi dritto negli occhi , quasi come a volermi stuzzicare , in uno strano gioco di movenze e luci . Il viso che si tinge di giallo e di azzurro , illuminato dalle luci che disegnano pois colorati sulla pelle , e lei a guardarmi . Non appena la guardavo , per un istante abbassava gli occhi , quasi a vergognarsi , ma dopo qualche secondo ci ritrovavamo ancora persi l’uno negli occhi dell’altra , in questo strano gioco di seduzione e passione .
Poi arriva il momento del “Regguetton” , che ovviamente è un altro ballo abbastanza “bollente” , fatto di strusciamenti e bacini ondeggianti , e ancora prima di capire quale fosse la canzone , mi ritrovo questa ragazza a strusciarsi con il suo bacino su di me ! °_O
Poi lei si scioglie i capelli e partiamo con il Mambo , e guarda caso , ci ritroviamo a ballare l’uno di fronte all’altro , quasi fossimo due specchi riflessi … Lei continuava a guardarmi con i suoi occhi che sembravano quelli di un gatto , con il contorno marcato dalla traccia della matita che scolpiva il suo sguardo … Le mani che si muovevano nell’aria , e poi il suo sorriso … La sua pelle così sensuale , il suo sguardo su di me … Era come se intorno alla pista non ci fosse più nessuno , persi nella musica , come se esistessimo soltanto io e lei con i nostri sguardi ! E’ stata davvero una bella emozione !

… Che dire ? Sarà l’effetto della primavera !

9 Commenti

  1. il video è strepitoso quanto al gioco di sguardi e all’efficacia del linguaggio del corpo…la rumba è bellissima proprio perche’ ballata con contaminazione di danza moderna anziche’ stile standard(che inveceè terribilmente kitch specie nel ruolo maschile).La bocca di lei è glaciale e stereotipata come quella di Gloria Swanson in viale del tramonto: ed è l’unica cosa stonata. La faccia di lui è una meravilgia di sensualita’ e sentimento.Adesso mi salvo il video. grazie per averlo scovato! mi era sfuggito! quanto a te: non devi meravigliarti ogni volta che spandi il tuo fascino di ballerino e di giovanotto sulle pantere in sala:si vede che meriti!ma un appunto: per la Rumba, sia come musica che come ballo, purche’ non sia standardizzata, mi trovo d’accordo nel definirla sensuale, elegante e nell’accostamento al Tango Argentino che, tra l’altro, ne include molta parte nei suoi passi,per la Baciata, invece…per favore…sarebbe come paragonare la gassosa allo champagne!quel colpo di anca è di un kitch inguardabile:meglio. allora una bella salsa ballata bene…ce ne sono di brani stuzzicanti…e certi ragazzi, quando la ballano, specialmente nella versione che accennano a tirare da parte i pantaloni, è da slurp slurp!ciao e a presto!(a quando un video con le tue grazie danzerine?) eh dai conceditici anche a noi!

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!