La terra del silenzio


Vive un paese , un luogo lontano ,
dove da troppo tempo regna il silenzio ,
se ascolti in silenzio puoi sentire una mano ,
un soffio leggero che ti sfiora piano .
Vive in un luogo non lontano da qui ,
vive soltanto nei meandri del cuore ,
da quando , per noi , hai deciso così ,
vive un silenzio , un leggero dolore .
Proprio il mio cuore ascolto stasera ,
proprio il silenzio vorrei abbandonare ,
sono stanco di muri insormontabili ,
sono stanco di rotture e riprese .
Ascolto il vento che mi porta lontano ,
lo ascolto e mi accorgo che non ci sei ,
sento leggero il tuo ricordo ,
sento vicino questo dolore .
Vive un paese , un ricordo lontano ,
da quando hai deciso di non ritornare ,
regna sovrano questo assurdo silenzio ,
regna indistinto questo senso di vuoto ,
e vola leggera la mente ai ricordi ,
vola leggera al ricordo di te ,
e scivola ai pensieri ,
è sera , lontano ,
e nel silenzio vive qeusto amore ,
ormai per me sei solo mistero ….

(C) Giomba

Questa è un altra mia fatica : il testo di una mia canzone ! ;-)

6 Commenti

  1. Come mai questa interessante domanda ?
    Ad ogni modo , per me il mistero è quel sottile confine tra ciò che vedi , che è “reale” , e quello che non ti riesci a spiegare perchè non trovi il motivo !
    Insomma , è la “linea di demarcazione” tra il “concreto” e l'”inspiegabile”

Scrivi un commento