Lezione di vita : tutti siamo utili e nessuno è indispensabile ("Dedicato")


Sarà la felicità di questi giorni , ma a me viene da ridere :-D
Oggi mi va di riflettere su una lezione di vita , che , per esperienza personale , è veritiera , molto veritiera : tutti siamo utili ma nessuno è indispensabile !
Già .
Mi viene da ridere leggendo di “signorine faccio tutto io , e se non lo facessi io il mio ufficio si fermerebbe” sol perchè sanno armeggiare co un programmino di contabilità , oppure vedere amici che si fregiano di essere gli unici ad avere certe conoscenze , magari più specifiche , quando invece non si accorgono che sono i primi loro a diventare “camurriùsi” , come diciamo noi a Palermo , cioè “rompiscatole” .
Lo so , magari è una legge crudele , ma è così , vuoi o non vuoi : nessuno è veramente indispensabile , ma tutti siamo utili affinchè si possa sempre dare il meglio di noi stessi , ma senza esagerare attraverso fenomeni di puro egocentrismo , condito anche da una dose di (francamente fuoriluogo) superbia , che forse può essere importante nella vita , ma non certo in questo caso , visto che forse fa ottenere l’effetto contrario !
Mi domando perchè ci debbano essere persone che ragionano così : essere egocentrici alle volte si può , ma non essere se stessi proprio non lo ammetto ! Lo dico perchè ho avuto modo nei giorni scorsi di analizzare i comportamenti di certi tizi che , a prima vista , possono sembrare tutto sommato corretti , ma per chi conosce la verità , invece , il fastidio è tanto , sopratutto se sai che è tutta “facciata” , mentre dietro si nasconde la meschinità , la falistà , ecco . E queste sono cose che mi danno da pensare , sopratutto riflettendo su come si possano vivere giornate intere falsando i valori , falsificando finanche se stessi !

Ogni giorno che passa mi accorgo di quanto questa lezione di vita sia corretta … E reale !

16 Commenti

  1. Tua compagna di fine corso

    Come conosco bene quella sensazione di falsità e di “facciata” e la rabbia dentro che ti porti perchè da determinate persone proprio non te lo aspettavi veramente….ma non bisogna meravigliarsi di niente e nessuno oramai…

  2. Ciao Makinooooooo : al limite ci sentiamo dai :-)

    Ciao Tali : baciotto per te ! Ci becchiamo in MSN :-)

    Ciao Terè : ma vedi , non mi riferisco principalmente alle nostre conoscenze , ma anche a certe tizie che fanno della falistà il loro vivere !

    Ciao Kunkie miticoooooo ! Che bello risentirti ! :-D

    Ciao Cati :-*

    Ciao Carmen : ci sentiamo presto ! :-)

    Ciao Lamarea , baciotto :-***

  3. Non la condivido, è una visione di una brutalità sconvolgente e se vogliamo ancor più avvilente è il suo significato morale. E’ come dire  che finchè abbiamo un’utilità serviamo a qualcosa o a qualcuno e quando questa non c’è più si può anche fare a meno di noi. è’ la stessa idea Hitleriana e Comunista che ha fatto milioni di morti. In reltà ogni singola vita è indispensabile. Il mondo, bello o brutto che sia, compresa la nostra presenza in esso è così perchè Ramses II sposò Isinofret. Da allora in poi milioni di dinastie si sarebbero susseguite e sarebbe bastato che solo una delle tante non fosse stata indispensabile perché noi oggi non fossimo esistiti. Ognuno è indispensabile a tutti e a se stesso.

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!