Liscio come un foulard di ricordi


Camminando per la strada , lungo un mattino fresco e soleggiato , ho visto una ragazza da lontano . Una cascata di capelli ricci che scendevano , e si muovevano insieme al ritmo dei suoi passi . Le forme scolpite in una maglietta attillata . Un paio di jeans e gli anfibi contro il freddo . Un cappotto lungo e , per chiudere , un foulard bianco .
Un foulard bianco .
Un semplice foulard annodato intorno al collo , che ha ridestato in me immagini ed emozioni , ma sopratutto ricordi .
Era un immagine che avevo gia visto , che avevo perso nei meandri della mia mente . E quando queste cose accadono , ti accorgi di quanto sei fragile , e di quanto siano fragili le fondamenta del tuo “cercare di andare avanti” .
Fondamenta di cristallo , fragilissime .
Basta soltanto un soffio di vento , un ricordo o un emozione , un pensiero che ritorna , la mente che ragiona sul passato e il vetro esplode . Le fondamenta cedono . La sicurezza viene meno .
Esplode il vetro , cade la sicurezza , e tutto finisce nella delusione e nella tristezza . Mille pensieri cominciano ad arrivarti in mente , e ragioni anche sul tuo presente .
Cominci a dire “ma è questo il futuro che voglio vivere ?”
Cominci a pensare se sia questo il futuro che volevi vivere , che avevi nei tuoi pensieri . Cominciano i dubbi su quello che stai vivendo , sull’amore che hai tra le mani , ma non sai se sia quell’amore che volevi vivere , che ti aspettavi , che hai cercato .
E così pensi che hai voglia di dare un taglio a tutto , e “resettarti” . Ricominciare tutto …

8 Commenti

  1. Di sicuro non costruirai nessun futuro se continui a guardare al passato, un passato in cui ti illudevi di essere pronto per qualcosa quando non era vero.. perchè se fossi stato pronto per quel qualcosa, quello sarebbe successo e invece così non è stato. Se hai dubbi, l’unica cosa che puoi fare è cambiare il presente, ma non per cercare di far tornare il passato, quello non torna più ed è meglio così. L’unica cosa che puoi fare è cambiare il tuo ora, costruire partendo da ORA fondamenta solide e queste non le costruisci in un batter d’occhio, altrimenti non sarebbero fondamenta ma solo una fragile illusione. Ti illudi di essere pronto, in realtà dovresti tranquillamente vivere i tuoi 19 anni giorno dopo giorno per iniziare a costruire l’uomo che sarai, perchè ora sei solo un ragazzo.. e se non la pianti di piangerti addosso non cambierai mai niente, fidati

  2. Ciao Daniele, sappi che non ho foulards quindi non ti farò ritornare i ricordi.
    Adesso divento più materialista.
    Vorrei che mi chiarissi la storia del codice. Sono testarda e vorrei riuscire a fare qualche cosa. Es. trovo dei quadretti in qualche blog. Entro in quello e trovo da scegliere e poi mi dicono di sostituire la x con il numero che mi interessa. Dopodichè annerisco col tasto sinistro del mouse, copio col destro, apro la mia casella di testo, incollo mettendo anche il titolo dove cè scritto. Morale : mi escce solo il titolo e nullaltro. Dove sbaglio, oppure devo pagare per avere queste stupidaggini? Aiutami perchè sto incominciando a perdere la trebisonda. :-((

  3. Magari se mi fai un ordine cronologico delle operazioni da fare forse riesco a capirlo. Perchè una volta sono riuscita a mettere un orologio? E adesso non mi ricordo più.
    Grazie Danielino e scusami se sono asfissiante!

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!