Massaggi , molle che cigolano e oli lubrificanti : storia di una pubblicità alquanto equivoca ...

… E vabbè !
Non ci si può di certo lamentare se certe pubblicità vengono trasmesse in seconda serata , ma una in particolare mi ha davvero incuriosito , non tanto per il prodotto pubblicizzato , quanto per la pubblicità stessa !
Mentre facevo zapping , durante un blocco pubblicitario di Zelig , venerdì sera , ho inavvertitamente rimesso Canale 5 , e ho visto , cominciata da pochi frangenti , una pubblicità alquanto strana , che di certo sarà capitata sott’occhio anche a voi : siamo in una camera da letto , di sera .
Da dietro un muretto viene mostrata una scena che è difficile equivocare , coadiuvati anche dal sonoro in sottofondo , cioè le molle del letto che cigolano , ma non dimentichiamoci mai che le apparenze ingannano , e anche questa volta non si fa eccezione : a differenza di quanto si possa pensare , infatti , un ragazzo sta massaggiando la schiena della sua ragazza grazie al prodotto pubblicizzato (del quale non posso far nome per non fare pubblicità) quando ad un tratto un’idea balena nella sua mente . Prende un po’ di quest’olio per massaggi "sensuali" e lo applica alle molle del letto , che come per magia smettono di cigolare , accendendo così il fuoco della passione nei due ragazzi che , evidentemente più rilassati dopo quella sessione di massaggi , pensano bene di cominciare una sessione ancor più piacevole , mentre la voce fuoricampo ci ricorda che è un olio "per massaggi sensuali" , ma nel contempo è anche un lubrificante ! Insomma , una serie di messaggi , doppi sensi incrociati e rimandi mentali che viaggiano veloci come schegge nel giro di circa trenta secondi !
Simili pubblicità non sono nuove ad apparizioni in seconda serata più o meno inoltrata : gia qualche mese fa vi avevo parlato della simpatica e birichina pubblicità , sempre della stessa casa , nota produttrice di condom e altri aggeggi per esperienze di passione indimenticabili , in cui un ragazzo offriva in dono alla sua ragazza un anello un po’ "particolare" , ovvero l’ultima trovata in tema : una sorta di anello capace di regalare "vibrazioni positive" alla donna …

Okay , adesso , se mi permettete , faccio un po’ di ragionamenti .
A parte il fatto che se un uomo si presenta ad una ragazza con un anello del genere in regalo , al posto del classico "Trilogy" , perché "un diamante è per sempre" , penso che come minimo la donna gli fa ingoiare un tacco di scarpa e l’altro lo fa sparire nell’uomo , come per magia (e di certo non dalla bocca , ne dal naso , e se proprio lo volete sapere neanche dalle orecchie ! N.D.Giomba :-) , ma poi penso che se davvero un uomo è abile nel far star bene , anche sessualmente , la propria ragazza , non dovrebbe di certo aver bisogno di un aggeggio meccanico che regali piacere alla donna … Lo reputo davvero deprimente ! E’ come mettere una ipoteca ai propri "mezzi" , che Madre Natura ha fornito , chi più chi meno , a tutti gli uomini !
Personalmente , poi , resto sempre convinto che esiste nella donna una parte che , se toccata con opportune vibrazioni , la fa impazzire , e quella parte è il cuore (ora non tentate strani giochi sulle vostre ragazze , mi raccomando ! N.D.Giomba :-) , perché la forza che le parole , l’amore , il sentimento , che un uomo può donare ad una donna sono forse la sensazione più bella ed intensa che si possa provare , aldilà del puro piacere fisico , ma aldilà di ciò , sessualmente parlando , penso anche che la semplicità sia sempre la migliore strada per una corretta riuscita di un rapporto ! E state ben certi che le molle del letto cigolano comunque , anche senza anelli con il vibracall , oli multiuso per lubrificare la catena del vostro motorino e la vostra ragazza e cose del genere !
Sono convinto che se , prima di tutto , c’è amore , sentimento , passione , il resto è naturale e viene da se …

Certo , c’è anche il sesso senza amore , ma quella è tutta un’altra storia !

6 Commenti

  1. Non si dice fare sesso, si dice fare all’amore!
    Non è equivoca come la pubblicità della crema per mani.
    Ma senti ma co tutte ‘ste battutine pensi che una ragazza ci crede quando le dici che vuoi il suo cuore? Ma chi vuoi prendere per il cuore! :-P

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!