Mi ha scritto un amico , parlandomi ancora di lei ...


Caro amico del mio cuore ,
da quanto tempo ormai ci conosciamo ? Tre anni forse , no ?
Stamattina , quando ho scaricato le solite trenta e mail da parte dei miei cari amici e lettori (trena solo su un account !!!!) , mi è capitata la tua e mail sott’occhio . Era contrassegnata come urgente e c’era una flag che mi diceva “considerarsi come personale” .
Io la considero tale , ma voglio dedicare a te queste poche righe .
Ho letto e riletto diecimila volte la tua e mail , e non posso negarti che mi ha fatto piacere che tu mi abbia parlato di nuovo di lei . Ormai , il tempo scivola piano come quelle carezze che ormai non ho più , e la tua lettera è stata per me un lieve sollievo al dolore che in questi mesi mi ha accompagnato , al male che mi è stato fatto , ma come ti ho detto anche ieri , ormai sono immune al male che certa gente possa farmi .
Ho letto quanto mi hai scritto , e la tua amicizia esce fuori fin dalle prime righe di questa lunghissima mail …
Non so tu , adesso , che rapporti puoi avere con lei , e non m’importa di saperlo , ma quel che hai scritto , è inutile negarlo , è qualcosa che fa sempre piacere !
Mi dici che lei sta male , che lei adesso è triste , e sopratutto mi dici che in questi giorni sta soffrendo ripensando ad un anno fà … Non so se stai parlando di un altra persona o di lei , visto che non mi sembra proprio che lei sia la persona che soffre per queste cose (non ha sofferto per cose ben più importanti , figuriamoci per queste cose che per lei sono stupidate) , ma considerando che mi sempre sempre SEMPRE stato accanto , che mi hai sempre capito e che mi hai sempre dato buoni consigli , se lo dici tu io ci credo , anche se , ti ripeto , mi sembra anche un pò strano …
Lei sta soffrendo , ma io ? Ci pensi a me ?
E’ facile dire “lei sta soffrendo” , ma perchè non pensare alla mia di sofferenza ?
Sai amico mio , è facile dire “lei soffre ripensando che un anno fa stava per arrivare li da te” … Che ti sembra che io non ci penso ?
Che ti pare che non ci rifletto anche io ? Ma io che ci posso fare ?
Ha avuto milioni di occasioni sapenso che la porta è sempre stata aperta per lei , ma fino in ultimo ha voluto giocare e scherzare , col cuore e con i sentimenti , e sai che certe cose non si fanno …
Ma non importa : so che lei sta soffrendo perchè un anno fà era in fibrillazione per la sua prima volta in aereo , lo so benissimo .
Anche a me capita di rileggere i vecchi SMS in cui lei mi diceva di essere tutta un fremito per quella prima volta , per la sua prima volta in aereo .
Ci ripenso anche io : il 4 Agosto , me lo ricordo . Doveva arrivare alle ore 11.30 , ma l’aereo ha , come sempre , portato ritardo , e ricordo che arrivò alle 12.50 .
Ricordo tutti i particolari di quella giornata , tutti dal primo all’ultimo .
D’accordo , ma sono solo io a ricordare , quindi dimmi tu : “che senso ha” ?
Non ti fa pensare il fatto che io sono sempre quello , che io non ho cambiato nulla , nemmeno il numero di telefono , e lei invece ha deciso di fuggire , cambiando tutto , dal numero al nome ?
Secondo te questo si chiama soffrire !
Ha avuto tante occasioni , e ti ripeto : ha sempre avuto la porta aperta . Se voleva parlare e sfogarsi dalle sue sofferenze sapeva tutto , dal numero alle e mail .
Invece , amico del mio cuore , anche tu sai bene come sono realmente andate le cose . Tu sei il primo che le ha sapute .
Ma va bene così , ti ripeto !

Lei sta soffrendo ? Nessuno lo mette in dubbio , ma poteva anche pensarci prima , non credi ?
A te ogni pensiero in merito … Un bacio …

8 Commenti

  1. Ciao Dani, mi spiace leggere ancora di lei!!!
    perchè soffrire ancora, perchè il tuo “amico” si è sentito in dovere di avvisarti che lei sta soffrendo! forse sarà triste ricordando i bei momenti trascorsi con te, ma se soffrisse caro mio, sarebbe di nuovo su quell’aereo per venire da te ! non credi? se posso permettermi un consiglio, lascia stare, non prendere in considerazione queste confidenze, vai per la tua strada, goditi le tue vacanze. il tuo amico forse pensava di aiutarti, ma non credo che lo abbia fatto…anzi proprio il contrario, quando sei così in bilico con i sentimenti, fra odio e amore, basta niente per farti ripiombare nella disperazione. non lasciarti coinvolgere lasciala vivere nella sua “tristezza” TU NO tesoro goditi la vita ….un bacione chicca :-)))***

  2. Zao giombolotto!!!il passato è passato…almeno questo è quello che mi dico sempre io….rimembrarlo e scvellarti per un perchè a cui non avrai risposta non serve se non a farti stare male….vivi il presente…balla divertiti goditi le ferie e l’Amore,quello vero arriverà…se pensi al passato magari nemmeno ti accorgi di ciò che hai attorno!!!!1

  3. Ma basta, è acqua sporca, passata e ripassata!
    Piuttosto: effettivamente un blog sitter sarebbe stupido, ma non sono poi così in disaccordo.
    Farò come già l’hanno socrso: il giorno prima di partire per il mio “lungo viaggio” suggelerò il mio amato spazio con il solito post di chiusura per ferie.
    E poi, penso che i blog meritino anche loro una vacanza: quasi tutti i giorni, sentirsi scrivere sopra… mi fa accaponare la pelle. ;-)
    Al massimo gli scriverò da un Internet point, che te devo di’!
    Un grosso saluto.

  4. Ciao carissimi ,
    il mio amico forse , come dite voi , ha pensato di aiutarmi . Mi ha detto che si è sentito in dovere di dirmi ciò per correttezza , anche perchè è ormai vicino il primo anniversario da quando lei mi ha detto addio …
    E pensare che un anno fà lei stava per prendere un aereo e stava per arrivare qui ….

  5. Ciao… è vero, non ti aiutato per niente, ma non volergliene per questo.. e, mi raccomando, basta ripensare a quello che è stato. Hai un tesoro dentro che aspetta solo di essere schiuso nuovamente, conservalo gelosamente fino a quando arriverà il momento e la persona giusta (e saprai riconoscerla!)
    Bacio

  6. Ciao Daniele… cm dice Caia, il passato è passato… se continui a pensare a lei, starai solo e sempre male… tu dici che doveva pensarci prima? xò io dico qst: tu hai provato a metterti nei suoi panni? secondo me no, perchè altrimenti tu non continuiresti a tormentarti così!!!!! Buona giornata carissimo!

Scrivi un commento