Nebbia a Palermo

 

Non è il titolo di un film ma la strana realtà in cui i Palermitani si sono ritrovati immersi Sabato 21 Novembre: una fitta nebbia ha oscurato parzialmente il cielo palermitano, nascondendo finanche il sole (vedi foto, tratta da Palermo Repubblica).

Non si sa bene come mai, ma la nebbia è scesa repentina, cogliendo tutti di sorpresa: le montagne sono diventate quasi invisibili al paesaggio, mentre la zona del Porto e le aree circostanti sono state pervase da scarsa visibilità e grigiore, che ha reso surreale la giornata.
Uno strano fenomeno di foschia che ha portato con se un brusco e netto calo delle temperature: fino ai giorni scorsi, nel Palermitano le temperature erano pressochè primaverili con giornate anche di caldo derivante dallo scirocco.
Tutto sembrava finito, ma alle ore 20:45 la nebbia è calata ancor più forte, riducendo non poco la visibilità: uno spettacolo davvero incredibile per i Palermitani, che di certo non sono abituati:

Clicca sulle foto per aprirle a schermo intero

Chissà dove andremo a finire!

11 Commenti

  1. veramente uno spettacolo suggestivo: grazie giomba che sai sempre darci un motivo valido per visitare le tue bellissime pagine sempre piene di informazioni, racconti, segnalazioni, interviste, curiosità e riflessioni. Tiscali ti dovrebbe assumere come collaboratore fisso!! ciao

  2. saranno tutti gli esperimenti che fanno un po’ in tutto il mondo,insomma a un certo punto la natura si ribella,queste sono le conseguenze,l’Italia si è rivoltata,freddo nebbia e neve al sud e caldo al nord,hai visto la clonazione dei topi?16 ne hanno fatti nascere dal dna di un topo morto 40 anni fa,e stanno studiando per clonare anche gli uomini…..saranno anche studiosi ma a tutto c’è un limite…..Ida

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!