Palermo, alla "Garzilli" un bagno per cento bambini

Accade alla scuola “Garzilli” di Palermo: un solo bagno per centinaia di bambini. Ecco perché.

Da quando, lo scorso novembre, la caduta di un controsoffitto ha reso inagibili i servizi della scuola, alla “Garzilli” di Palermo regna la confusione: centinaia di bambini di asilo ed elementari sono costretti ad usare un solo bagno, l’unico disponibile. Inutile dire che la Dirigente Scolastica ha subito segnalato il problema, ma non sembra essere accaduto nulla: ovviamente, i bagni sono insufficienti per i tanti bambini della scuola, e i disagi non si contano quasi più, anche perché i WC disponibili sono, a loro volta, non in ottime condizioni, creando ulteriori difficoltà, più di quante non ce ne siano già.

Resta, a questo punto, da capire quando s’interverrà per porre fine a questa vergognosa situazione: è chiaro che centinaia di bambini non possono usare un solo bagno. Speriamo di potervi, presto, dare buone notizie!

Scrivi un commento