Palermo, AMAT: al via la rivoluzione dei trasporti

Biglietti di maggior durata, sconti sugli abbonamenti e autobus con maggiore frequenza: al via la “rivoluzione” AMAT. I dettagli.

Si prospetta una vera e propria rivoluzione nel sistema dei trasporti a Palermo: l’AMAT, infatti, sta per dare inizio ad un piano di totale rinnovamento e riassesto dei trasporti cittadini, con l’introduzione di diverse novità.

Si comincia, anzitutto, con l’aumento della durata del biglietto, che dagli attuali 90 minuti salirà a 120. Ma non si tratta dell’unica novità: si prospetta una vera rivoluzione anche per la linea 101, la principale tra le linee AMAT. E’ allo studio, infatti, la possibilità di far attraversare la via Libertà esclusivamente da questa linea, evitando che altri autobus vadano a percorrere la suddetta zona. In questo modo, si combatterà il traffico e la saturazione degli spazi nelle corsie preferenziali, occupate non solo dagli autobus ma anche dagli altri mezzi autorizzati. Contestualmente a ciò, si tenterà di far passare un autobus ogni tre minuti: un obiettivo decisamente ambizioso! Infine, verrà messo in atto un ribasso dei prezzi degli abbonamenti: il mensile scenderà a 32 Euro rispetto agli attuali 48, mentre l’annuale scenderà a 300 Euro rispetto agli attuali 459,40.

Insomma: un piano di rinnovo e riassetto dalle mire decisamente ambiziose, che, se realmente diverrà operativo, potrebbe concretamente fare la differenza nell’enorme confusione del sistema di trasporti cittadino. Si spera, quindi, nell’avvio del progetto in tempi brevi!

Scrivi un commento