Palermo, Centro Storico in pericolo di crollo: è emergenza

Il Centro Storico di Palermo in piena emergenza per il rischio di crolli: scatta il piano di recupero. I dettagli.

Situazione al limite nel Centro Storico Palermitano in piena emergenza per il rischio concreto di crolli: dopo quello di qualche settimana fa, a Piazza Garraffello, sono 1610 gli edifici in potenziale pericolo di crollo, tra immobili privati e proprietà comunali. A questa emergenza, si aggiunge anche l’emergenza crolli nelle scuole, che aggiunge ulteriore benzina sul fuoco di una situazione, davvero, di non facile risoluzione.

La spesa stimata si attesta attorno al mezzo miliardo di Euro: tanto sarebbe necessario per tutti i lavori di ripristino e sicurezza. Una cifra decisamente proibitiva per le casse del Comune che, tuttavia, non intende chiudere gli occhi di fronte ad un pericolo reale e concreto.

Restano da capire, quindi, quali saranno le mosse del Comune per venire a capo di questa complicata vicenda: torneremo senz’altro a parlarne. Il pericolo crolli è una vera “patata bollente” da non sottovalutare: ne va dell’incolumità dei singoli cittadini!

Scrivi un commento