Palermo, emergenza rifiuti: Orlando rimanda a Febbraio

Febbraio dovrebbe essere, nelle intenzioni del Sindaco di Palermo, Orlando, il mese della svolta per l’emergenza rifiuti. Scopriamo perché.

Secondo Leoluca Orlando, Sindaco di Palermo, a febbraio accadrà qualcosa che porrà, gradualmente, fine all’emergenza rifiuti cittadina: dovrebbe, infatti, partire la riorganizzazione dei servizi, cominciando, il prossimo 23 gennaio, dall’acquisizione, da parte del Comune, dell’ex Amia e proseguendo con accordi per il futuro dei 2400 dipendenti. La riorganizzazione dovrebbe, sostanzialmente, apportare maggiori fondi per fronteggiare la crisi in atto e, si spera, porre fine allo scempio cittadino.

Non resta che attendere, quindi: sarà realmente Febbraio il mese della svolta definitiva?

Scrivi un commento