Palermo, rifiuti: RAP ha comprato l'AMIA

Si chiude un epoca a Palermo: è avvenuto l’acquisto di AMIA da parte di RAP. I dettagli.

La telenovela si susseguiva da mesi, tra varie emergenze rifiuti, scioperi e polemiche. Adesso, la svolta (si spera) per Palermo: RAP ha acquistato AMIA. Si chiude, così, una vera e propria epoca per la città, costellata di tante polemiche, non pochi disservizi e tanti progetti per rendere migliore il capoluogo.

Il Sindaco di Palermo Orlando ha commentato così: “Grazie ad uno straordinario impegno di tanti si chiude un’epoca. Ora nessuno ha più alibi. Non avranno alibi i cittadini che dovranno pretendere ed impegnarsi per servizio efficace, non l’avranno i lavoratori che hanno mostrato responsabilità e chiederanno efficienza, non avranno alibi l’Amministrazione e l’Azienda che dovranno dimostrare progettualità e capacità di rilancio.”

Speriamo che, realmente, alle parole seguano, adesso, i fatti!

4 Commenti

Scrivi un commento