Qual'è la vostra "preghiera di ogni giorno" ?


Tutti noi ne abbiamo una .

Sono certo che ognuno di noi , al mattino , appena alzato dal letto , ha una preghiera che sente dentro se , per la giornata che sta per iniziare , o perchè vuole che qualcosa possa avverarsi , che qualcuno lassù ascolti la voce di una persona che ha bisogno di una mano .
Tutti noi abbiamo delle aspettative , e il rapporto che si può avere con la fede , di certo , varia da persona a persona , e può “condizionare” il rapporto stesso che si ha con le proprie aspettative .
Tutti noi ci aspettiamo qualcosa , tutti noi chiediamo una mano dal cielo , tutti noi vorremmo che qualcuno , lassù , ci ascolti .

Quali sono le nostre preghiere ?

Sono frammenti di speranza che riguardano la nostra vita , i nostri pensieri , e tutto quel che vorremmo per essere felici . Diventando “grandi” , capisci che la felicità difficilmente si trova lì , a portata di mano , e non è qualcosa che hai materialmente “pronta” , ma devi costruirla , devi fare sforzi su sforzi , e sacrifici che non hanno fine …

Ecco perchè spesso mi ritrovo a parlare con Gesù , perchè so che lui mi ascolta . Sebbene so che è molto impegnato , perchè ascoltare tutti i suoi figli non dev’essere di certo facile , ma so anche che lui mi ascolta . Ne sono certo .
In Lui ripongo la speranza di trovare un amore concreto , vero e sincero , di trovare sempre persone sul mio cammino che possano capirmi ed aiutarmi quando ne ho bisogno . E in fondo , chiedo sempre che tutte le persone che mi vogliono bene possano godere di ottima salute …

Spero sempre nel Domani … Chissà se ci sarà un sorriso anche per me !

133 Commenti

  1. La preghiera quotidiana? Beh, credo che tutti ce l’abbiano, anche se magari non consapevolmente… o magari le chiamano semplicemente Desideri..
    io dovrei pregare due volte al giorno, ma non ho tutto il tempo che vorrei durante la settimana, allora dedico un po’ più tempo nel week-end o quando non lavoro (ieri ho fatto un’ora al centro). Le mie sono tante, e riesco quasi sempre a realizzarle, grazie alla forza di volontà ed agli sforzi che faccio, quindi… SO e dico ad alta voce che sono fortunata!

  2. Pensa che ieri ho anche incontrato al centro una ragazza italiana e le ho dato il mio numero di telefono, così se ha voglia ci possiamo trovare per pregare insieme… nella nostra religione, la preghiera collettiva é molto importante, sai? Crea molta più energia ed é bellissimo sentire tante persone che recitano all’unisono…

  3. Sono certo , inoltre , che Gesù ascolta i suoi figli . Personalmente , ho un bel rapporto con la religione , e spesso mi ha dato una mano in momenti che per me non sono stati facili ! :-)

  4. no, io non ho preghiere.. spero che dio ci sia, e se c’è è davvero un pensiero che sovrasta ogni altro.. quindi appena sveglia mi turba il fatto di essere stata viva ma “fuori fase” per tot ore, senza pensarci.. lo trovo irrispettoso ;-)

  5. Per ora no, perché non ho ancora detto niente del lavoro all’organizzazione che finanzia lo stage, perché aspetto per sicurezza di avere il contratto, o di sapere il lato economico.. vi spiace?

  6. ciao! non prego … quasi mai! forse …
    se lo faccio … è per qualcosa di importante!
    mi sento a disagio di chiedere qualcosa “solo”
    ed escusivamente quando ho bisogno.

    ma forse in qualche modo ringrazio per la
    fortuna di quello che ho e di riusciere ad avere il sorriso per affrontare la giornata …
    e di avere la salute per poter andare avanti nella
    vita … e stare vicino alla persona a me più cara!

    abbraccione guerriero! samckkk buona giornata!

  7. Buongiorno ciao a tutte/i
    Personalmente trovo molto sentito e importante il tema postato Daniele,come interessanti tutti i commenti.Vorrei dire la mia :
    Stamani sono andato sa un angioletto ero triste ma non dovevo darlo a vedere,volevo mostrarle il mio sorriso di tutto l’amore di cui sono capace.
    Io credo che nel nostro percorso di vita ognuno incontra la fede in un Dio , un Dio di amore,le religioni poi , il modo di pregarlo, sono fatti personali ,ma è lo spirito che è in noi quello che conta questa immaterialità che ci fa essere uomini e donne di questa terra.

    Ciao Ragazzi , buon proseguimento di giornata ^_^

  8. Ciao Giomba,ho letto il tuo precedente post..che io trovo stupendo,perché delinea pienamente il quadro che fa parte di te. le tue emozioni e desideri..e io credo che i desideri dipingano chi siamo sempre..ogni giorno…per sempre..

    questo post..è davvero così dolce..e cosi dolce il tuo rapporto con GEsù,la tua fede viva..mi ha molto colpito…e vedrai lui ha unp rogetto felice e fatto d’amore tutto per te..
    presto quel sorriso ti si scolpirà nell’anima..

    ;) son con te :))
    un abbraccio,
    veronica

  9. Seè per questo conosco anche certe persone (chiaro che non parlo di voi , non c’è bisogno che lo dico – e qui ritorno serio) che fanno parte della categoria “Iena Ridens” …. UUUHHHHHH sapeste quante ne conosco ! :-)

    E voi ne conoscete ?

  10. Allora , Petta che ti racconto .
    La Specie “Miciottus Miciottus” , di cui esiste un solo esemplare , è una specie che si è evoluta in Sicilia .
    Poi , ha tntato la migrazione nel Lazio , più precisamente a Roma , ma lì ha rischiato l’estinzione più totale , quindi ha deciso di tornare a Palermo per cercare di crescere e continuare a vivere … Con molti sforzi ma semba che ci stia riuscendo !

    Per forza non l’avete mai sentita : è una specie rara , e chi la prende con se fà una fortuna :-DDD

  11. Questo unico esemplare malandato,se continua a cercare la compagna sbagliata,rischia davvero di estinguersi.Quello che ci vorrebbe è una gatina da sballo e se non si sbriga a cercarla,addio miciottus miciottus!

  12. Sniff sniff :-((( E se poi il “miciottus miciottus” si eTTingue ? che faccio ? Già la “TaTTaUga UmaCCosa” si è estinta da quasi un anno o poco più , ora se si estingue pure il “Miciottus” come si fà ? E’ come i Panda : BISOGNA SALVARLI !!! :-)

  13. Non basare la tua felicità sull’esistenza di qualcosa o qualcuno… quel qualcosa può finire e quel qualcuno può andarsene, é nel suo diritto… la felicità dipende da TE e solo da TE!

  14. Io mi alzo ogni mattina col sorriso, e questa già per me è una preghiera, mi aiuta ad arrivare alla sera più serena, ed ho visto che funziona, e poi cerco di stare più calma possibile per tutto il giorno, perchè arrabbiandosi, o buttandosi giù tutto il giorno, ci si fa solo il sangue amaro, tanto non possiamo cambiare il corso della vita, però possiamo cercare di viverla al meglio trovando sempre il lato bello delle cose, soprattutto in quelle brutte, in quelle che non ci piacciono, è un modo per “combattere” questa vita che ci mette ogni giorno alla prova, e quando arrivi alla sera vedendo che l’hai avuta vinta tu ehehhheeh sai che bella soddisfazione, e via a letto a riposarci per prepararsi ad un’altra giornata!!!!!!!!!

    Un abbraccio…..
    La Simo è MITICA, io l’ho sempre detto!!!!!!!!!!!

    Roberta

  15. Ciao Dani…
    sai, da ragazzina avevo anche io una preghierina che recitavo a mente tutte le sere, prima di andare a dormire…ogni sera, assolutamente, sennò non potevo dormire…ma era una pregiera mia, il frutto della mente di una bambina che chiedeva di preservare tutte le persone che amava. Oggi non la recito più. Forse perchè ormai dentro di me è nata una sorta di lotta fra la parte che vorrebbe credere e quella che non crede se non a quello che vede…oggi non c’è più nessuna preghiera, ma una sorta di pensiero-domanda infinita, che ogni giorno mi fa rimettere in discussione quanto ho fatto fino al momento in cui vado a nanna…

  16. mi riferisco ai piccoli desideri del quotidiano che per me ormai sono immensi:ho imparato a contentarmi! e nn c’è niente di meglio che svegliarsi e trovarli realizzati!attualmente gestire il mio blog eccita e soddisfa la mia creativita’ e cosa è un uomo senza progettualita’? levagliela e lo uccidi. Ma restando in tema posso dirti che,io che non sono credente (per rabbia emotiva contro il male che vedo e verso cui siamo impotenti e per razionalita’ scientifica) CREDO IN JESUS!e ,senza vergogna, ma con commozione, ammetto e ricordo che nel momento in cui stavo in pericolo di vita e,per la verita’ ancora non sono nella fascia di rischio superato,stringevo una corona in saccocccia e imploravo,sicura di non aver diritto all’ascolto data la mia piccolezza, non di aver salvata la vita, ma di restare meno handicappata possibile.ECCO :ERA QUESTA LA MIA PREGHIERA!ma, con buonsenso ho imparato,e non mi lamento del risultato:che nel frattempo in cui la tua preghiera viene presa in considerazione :aiutati da solo!muoviti! lotta e non mollare! usa tutte le armi,lecite, che puoi per la qualita’ morale e materiale della tua vita!è questa che conta e di meno, secondo me, vivere per vivere. E dopo sto sermone…un abbraccio a tutti.(da bambina nn pregavo e scacciavo il pensiero del Divino perche’ le suore ,meschine responsabili della mia educazione,mi AVEVANO TERRORIZZATO e vedevo DIAVOLI dappertutto e non facevo che lavarmi per”togliere il peccato”!e ce n’è voluta per uscirne da tali idiozie!)

  17. Ogni mattino mi sveglio sperando…sperando che qualcosa cambi e che Dio si ricordi che esisto…Sono ormai diventata agnostica e il problema della sua esistenza per me non si pone, perchè seppure lui esiste certamente non sembra volersene ricordare…
    E tutti i giorni prego me stessa di essere forte e capace di digerire quei bocconi amari mandati giù da un anno e mezzo a questa parte…

  18. ciao mi chiamo alessandra,concordo con te sul fatto che ognuno di noi ogni mattina fa almeno una preghiera. Io personalmente,mi rivolgo a Gesù affinchè la giornata possa essere serena e lui possa vegliare sui miei cari.
    Parlo molto con lui e Padre Pio,affido a loro i miei sogni la notte.
    Costantemente ringrazio loro per la famiglia e le cose che mi ha donato.
    Talvolta nelle situazioni più pesanti mi è capitato di pensare che loro nn mi ascoltassero ma subito dopo con razionalità capisco che è giusto avere qualche problemino,perchè sono prove che ci vengono date ed è proprio da queste ultime che riusciamo a formarci e a rafforzare la fede.

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!