Quando ti piglia la tristezza


…. Ah , brutta cosa la tristezza : eh si , brutta davvero ! Ti prende quando non te lo aspetti , preferibilmente quando i ricordi si fanno sentire , e pare non andarsene più ! Forse , un SMS da un amica e una frase dolce ti fanno sentire meglio , ma lei no , non si arrende , e imperterrita si fa sentire , sempre di più , e di più , e ancora , finchè non ne puoi più , finchè non ce la fai più ! Combatterla non è facile : dopo parecchi studi su diversi casi si è scoperto che l’unica cura possibile sembra essere una dose maxi di coccole assortite , preferibilmente nella confezione di “pronto soccorso tristezza” (mammamia , e che cos’è ? Il Kit di sopravvivenza ? :-) . Ai primi sintomi , infatti , si deve subito agire con una dose super di coccole , solo così si ha la possibiltà di “superare” certi momenti !

…. Avvertenze : non esagerate con le coccole ! Potreste diventare “coccola dipendenti !”

15 Commenti

  1. Che belli sti’ orsacchiotti… troppo dolci!!!
    Be’.. Giom.. si.. Insomma… ecco.. emmmh… Io sono gia’ coccola dipendente… Quindi non riscio nulla.. Vieni qui’… Un abbraccio per te..

    P.s. Vedrai che ti rimette al mondo… hehehe ;)
    Bacioni

  2. DLIN DLON …. Comunicazione di servizio ….
    Benny hai post@ !

    Ciao MaryJane : si , pare che funzioni !

    Ciao Ale , mannò , gli errori / orrori di ortografia capitano anche a me : sono errori di battitura , sapessi quanti ne faccio !!!!

  3. -La foto è carinissima…della tristezza che dire??? vai via,scio’!!!! io sono una coccoledipendente ;))))
    un sacco di cioccolose e passa tutto…saluti a Daniele..ciaoooooooooo

Scrivi un commento