Quell'amore tinto di ipocrisia ...


Oggi riflettevo sul significato che ha l’amore nelle nostre vite , e detto da me che d’amore ne soffro :-)))
Beh , effettivamente l’amore ruiveste un ruolo che nelle nostre vite è più importante di quel che non possa sembrare , eppure , alle volte , riesce a tingersi di una veltata sensazione d’ipocrisia , come quegli amori definiti tali solo per mascherare che invece sono semplici storie a base di sesso , incontri in cui c’è soltanto una storia piccante , come un amore amaro , come una sorta di piccolo , tacito segreto tra due amanti , che condividono qust’amore sapendo che è tale solo agli occhi altrui , ma sanno bene che la loro storia è una base all’iprocrisia , una base all’immaginario collettivo , che un giorno o l’altro potrebbe immaginare cosa è veramente quella storia , cosa si nasconde davvero dietro quelle occhiate che spogliano con gli occhi , dietro quei silenzi che uniscono sempre di più quegli istanti .
Ma allora l’amore dieviene solo un palcoscenico per una realtà diversa da quella vissuta , in cui viene messa in scena la finzione di giornate che sembrano prendere una piega strana , che sembrano prendere vita come l’immaginario della gente che vorrebbe scoprire cos’è davvero quella storia , cosa rappresenta veramente per quelle persone , per quella gente che ne discute , che ne ciarla continuamente , senza sosta .
Ecco che l’amore si tinge d’ipocrisia , come quegli uomini che illudono le ragazze di donargli amore eterno , che , il più delle volte , diventa solo la scusa per portarle a letto e liquidarle , lasciandole con un palmo di naso , sole con i loro sentimenti che avrebbero voluto vivere , e che invece , alla fine , rimangono sole , insieme ai loro cuori e alle loro speranze per il futuro , per quel futuro che sembra non arrivare mai , che sembra non esserci , che sembra lontanissimo , disperso nell’immaginario della emnte , dispero nel silenzio , nel cuore delle donne , dove regna un silenzio che forse , un giorno , un uomo cancellerà , come una luce nel buio , che infrange il silenzio e dona attimi di vita che tutti noi vorremmo vivere , che tutti noi immaginiamo di vivere prima o poi anche se , purtroppo , non sempre è così .
Quando un amore è solo teatro d’iprocrisia , forse , è meglio che non viva , perchè credio sia davvero assurdo usare questo nobile sentimento solo per speculare sopra una storia di sesso , solo per “preludio” all’inganno del cuore e dei sentimenti , che è una cosa scorretta da fare .
Ecco che l’amore si tinge d’ipocrisia e tristezza , e forse anche di ovvia falsità .

C’è poi un altro tipo d’amore : quello non ricambiato , quando dall’altra parte c’è un altra persona che darebbe tutto per quell’altra anima , ma che intanto è la , lontana chissà dove , a farsi i fatti suoi , a vivere la sua vita , lasciando perdere tutto quel che è stato negli anni precedenti , lasciando stare quel che è stato , e lasciando stare quel che sarà , cancellando per sempre il tuo volto dalla emtne ed il tuo numero dall’agenda , dai ricordi , dall’amore e dalla vita insieme , che voleva brillare come un angelo nel cielo , come il sole tra le fronde degli alberi , come il cielo d’estate , come la vita negli occhi , come i pensieri , come una vita insieme che non ci sarà più …

Ecco che si torna a soffrire , che nessuno ama più , che non rimane altro se non un silenzio che non ha più fine , e l’amore che era , l’ipocrisia che è stata , e il futuro che poteva essere , lascia solo spazio a tanta , troppa tristezza …

3 Commenti

Scrivi un commento