Questo è il mio dono per voi , donne


Oggi è l’Otto Marzo , da sempre la giornata dedicata alla cosa più bella e misteriosa che Dio possa aver mai creato , a quell'”universo parallelo” che viaggia sullo stesso binario di quello maschile , all’ispirazione di poeti e cantanti , che a loro han sempre dedicato i loro pensieri . E’ la giornata della Donna . A voi il mio più grande abbraccio , e un caloroso augurio !

Forse ragionerò in controtendenza ma ,
care Donne , perdonate se reputo questa festa alquanto “strana” ma , personalmente , ritengo che ogni giorno sia la festa della Donna e sebbene l’Otto Marzo è da sempre la giornata dedicata a Voi , per quanto mi riguarda , un uomo dovrebbe festeggiare ogni istante la sua donna , dovrebbe donarle un fiore anche solo passando da un giardino , cogliendolo apposta per lei . Siete una parte importante della nostra vita , per non dire che , forse , siete la “maggior parte” della nostra vita . In voi sappiamo trovare l’amore e l’emozione di una vita che nasce . Con voi si consuma la passione , il sentimento . Siete da sempre state l’ispirazione per poeti e cantanti , sempre al centro delle loro parole , partorite per coprirvi d’oro e affetto con frasi calde come l’abbraccio di chi vi vuole bene . E se qualche volta vi trattiamo male (da uomo , purtroppo , mi duole ammetterlo …) , credeteci , non è mai con cattiveria , perchè prima o poi torniamo sempre sui nostri passi , consci dell’errore più grande che si possa compiere … E quando , alla fine del percorso insieme , le nostre strade si dividono , resta dentro l’amaro ricordo delle mani che non possiamo stringere mai più , mentre una lacrima calda riga il nostro viso , sapendo che adesso quelle mani sono di un altro uomo , felici con quella che era la nostra felicità … E avremmo voglia di spaccare il mondo , avremmo voglia di urlare la nostra rabbia , di sbattere la testa contro il muro più duro che ci possa essere … Quando una donna se ne và , ti resta sempre quella sensazione di vuoto , come quelle frasi che avevi scritto per lei , e che adesso rimarranno chiuse in un cassetto , ad ingiallire , come quel vestito che avevi comprato per fargliene dono , e che resta appeso , immobile , in un armadio chiuso ormai da troppo tempo . Voi , custodi delle nostre speranze , amiche e mogli nello stesso istante , future mamme ed angeli del focolare domestico … A voi dedico queste mie frasi , a voi dedico il mio sorriso . A voi dedico le mie parole perchè possano essere il vestito più bello che possiate indossare . A voi dedico i miei silenzi , perchè possa nascere dal vostro sorriso una nuova voce da stringere forte . A voi dedico i miei pensieri , a voi dedico le dita che partoriscono emozioni , mentre battono sulla tastiera , e lo schermo di riempe di pensieri … A voi dedico il mio bacio , perchè possa essere il ringraziamento più grande per esserci sempre vicini …

Con affetto , auguri !
Vostro

Daniele

Questo è un piccolo regalo per voi … E’ la canzone più bella che conosca proprio sul tema delle “Donne” … Questo è il mio dono per voi !

54 Commenti

  1. Ciao, certo che sono un fans di Salvo la Rosa e company (del primo ho anche l’autografo :P).

    Ti andrebbe uno scambio di link? tu lo metti in un post o dove ti pare, io nella pagina dedicata a chi mi ha linkato ben visibile in homepage.

  2. Scusa Daniele l’8 marzo non lo festeggio. Oggi per me è un giorno da ricordare per non dimenticare.
    La mia festa è come hai scritto ogni giorno belle e giuste parole…..anche perchè teniemo su 3 dei 4 pilastri della casa ahhhhhhh
    Smack

    P.S.: Certo che i tuoi baci spaziano per tutta l’Italia…..Giombaaaaaa ti trovo in quasi tutti i blog femminiliiiiii. Ma che simpatico!

  3. Non ti preoccupare : anche se lasciavi Determined , sapevo che eri tu ;-)
    Hai visto quante persone mi voglono bene ? Altro che certi blog …… Non mi fare parlare và , capisciammè :-D

  4. denk iu! Sottoscrivo la prima parte. Se ci si deve ricordare delle donne o se ci si deve ricordare di essere donne solo oggi… In effetti la trovo un po’ scaduta come festa. Per la seconda … Ma… dolciotto che sei… ma sei sicuro che esisti? Kiss

  5. scusa dani,
    ma ho problemi col msn pertnato per il momento ho difficoltà con l’accesso..se riesco e ti trovo on line ci sentiamo più tardi.
    Un bacio e forza rosa nero!! :)

  6. grazie per questo bellissimo post scritto col cuore che io condivido pienamente,ho detto ieri non regalatemi mimose e ho avuto cioccolatini slurp!!già mangiati tutti.Inoltre non per fare la saccente ma l’8 marzo dovrebbe consacrare la tragedia di New York del lontano 1908, quando, pochi giorni prima di questa data, le operaie dell’industria tessile Cotton scioperarono per protestare contro le terribili condizioni in cui erano costrette a lavorare. Lo sciopero si protrasse per alcuni giorni, finché l’8 marzo il proprietario Mr. Johnson, bloccò tutte le porte della fabbrica per impedire alle operaie di uscire. Allo stabilimento venne appiccato il fuoco e le 129 operaie prigioniere all’interno morirono arse dalle fiamme. Successivamente questa data venne proposta come giornata di lotta internazionale, a favore delle donne, da Rosa Luxemburg, proprio in ricordo della tragedia.
    E non dovrebbe essere lo sgallinamento passatemi il termine delle donne che pestano i piedi per le mimose o l’ipocrisia di alcuni signori che quotidianamente ignorano le mogli e poi regalano le mimose…..

  7. Grazie Daniele per questo omaggio.
    Oggi sono un po’ triste, ma il tuo commento mi ha dato già un po’ di sprint.
    Guarda che era un sogno!
    Spero davvero, fra quarant’anni di esserci ancora e soprattutto di giocare con nipotini.
    Un baciotto

  8. Ciao Giomba.
    Grazie per esser passato sul mio blog.
    Quello che non sai, è il fatto che il mio vero blog si trova sul mio computer, a casa, crittografato e protettissimo da un complicatissimo sistema di crittografia a multipassword.
    All’interno ci sono dati che nemmeno immagini…
    Con il resoconto giornaliero o quasi di tutto ciò che faccio. Invece, il mio blog pubblico contiene solo degli accenni alle mie ricerche…
    Comunque grazie. E’ anche merito tuo se non colo a picco il mio blog…
    Grazie, anyway.
    ;-) A presto
    Buffer Overflow

  9. Hai ragione Giomba posso usare il mio vecchio nik.Ma mi piaeva anche questo e volevo vedere se avrebbe suscitato un po più di interesse negli amici che sto trovando nei blog.Questa volta ho messo anche il mio link(anche se da quanto ho capito non ne hai bisogno)ma sai io sono ancora inesperta per ciò che concerne il momdo di internet.Comunque non avevo intenzione di non farmi riconoscere, ma so che tu hai capito.Sono contenta però che sia servito per farci scambiare due chiacchiere.Grazie per la risposta a quello che ti ho scritto ma lo pensavo veamente.ciao a presto!

  10. Sta tranquilla : come da dimostrazione , avevo capito tutto !
    Questo dovrebbe essere da dimostrazione anche per certe stro……….. di persone che pensano che io non so che dietro certi nick si nascondono certe persone o che , anche se non commentano , passano da me ! Eh eh , mica è così ! :-D

    Nessuno si senta offeso per il francesismo di prima : parlo solo di CERTE persone , mica di tutte :-PP

    Kiss :-**

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!