Rendersi conto di essere stati usati è... Disgustoso!

Rendersi conto di essere stati usati è Disgustoso

Rendersi conto di essere stati usati è… Disgustoso! Eh no, vi assicuro che non succede solo alle donne di essere usati come comodi “usa e getta”…

Rendersi conto di essere stati usati è… Disgustoso, sopratutto quando a comportarsi in questo modo è una donna verso un uomo, magari accecato da sentimenti veri, che, d’improvviso, si ritrova a dover fare i conti con una realtà palese, che è quella dell’essere stato usato per i comodi altrui!

Si, fidatevi, accade anche agli uomini, fa lo stesso schifo e sono certo che sarete pronti a condannare parimenti questi comportamenti: voglio augurarmi che non ci sia nessuna persona, tra di voi, disposta a giustificare un comportamento simile solo perché “è stata una donna a metterlo in atto”, “così anche gli uomini capiscono cosa si prova”, ed altre menate simili!

Fa schifo, ve lo assicuro, è ugualmente disgustoso, specialmente se hai la consapevolezza reale e vera di averci messo il cuore, ma di avercelo messo davvero, ed invece ti sei ritrovato di fronte ad una persona che ha ottenuto solo quel che voleva per poi ritirarsi in buon ordine. E questo è, ne più e ne meno, un disgustosissimo usare le persone che non ha nessuna giustificazione e che non deve categoricamente ed assolutamente avere alcuna giustificazione, di nessun tipo!

Lo trovo veramente sfiancante, specie e sopratutto quando una donna non si rende conto della gravità del suo gesto, ma, al contrario, arriva quasi a vantarsenecome se ci fosse qualcosa di cui vantarsi, poi! – senza ancora rendersi conto di quanto riprovevole e disgustoso possa essere stato questo modo di comportarsi!

Insomma: fidatevi che anche agli uomini succede di essere utilizzati come fazzolettini “usa e getta”, pronti per essere buttati dopo aver fatto i propri comodi. E, ve lo assicuro, oltre a far male fa decisamente schifo. E qua mi fermo, davvero…

Scrivi un commento