Riflessioni fresche

Il fresco azzurro di questa mattina quasi invernale accompagna le mie emozioni e i miei pensieri , nell’odore delle foglie nei giardini , guardando questo cielo tinto di emozioni e di speranze , fin dove l’occhio sembra perdersi all’orizzonte , lontano verso il mare , dove l’azzurro del cielo diventa un tuttuno con l’azzurro del mare .
Quanti ricordi mi destano giornate come queste , e quasi sorrido ripensando a risate e parole che ho detto e scritto , e non mi sono neanche accorto di tutto questo tempo che è passato .
C’è una canzone che mi torna alla mente , e disegna un sorriso sul mio viso : è una canzone che ho scoperto per puro caso , che ho risentito recentemente , e proprio in questo cielo azzurro si perdono i miei ricordi e le mie emozioni , tinte di leggeri veli bianchi come nuvole lontane . E mi sembra di sorridere , di riascoltare parole ed odori , momenti che si disegnano nella mente , parole e sguardi . E mi sembra passato così tanto tempo , un’eternità : e guardo ancora questo cielo azzurro , nel freddo di questa mattina , e mi rivedo in tutto questo tempo . E lo sguardo si perde nell’azzurro del cielo e del mare …

 

5 Commenti

  1. ma che bella la piscina… le vacanzeeee quando vien la primavera!! ciao e buona domenica.
    ps= ieri con le arancine ho esagerato… blahhh bastaaa ne ho mangiate 3 due al burro una ai 4 formaggi e poi la cuccia.. pandoro dopo la mezza…

Scrivi un commento