Rinnegate chi potrebbe amarvi e piangete perché la vita vi dà contro!

Rinnegate chi potrebbe amarvi e piangete perché la vita vi dà contro

Rinnegate chi potrebbe amarvi e piangete perché la vita vi dà contro! Mi spiegate il senso delle vostre azioni? Cosa può significare tutto questo?

Rinnegate chi potrebbe amarvi e piangete perché la vita vi dà contro! Vi rendete conto che siete voi stesse le persone che stanno decidendo di andare contro la felicità e l’amore che possano fare da vera cornice alla vostra vita?

Vi rendete conto che buttate nel cesso persone che sarebbero davvero disposte ad amarvi e rispettarvi, a darvi gioia, affetto e sentimenti onesti per andare verso sentimenti falsi, storie impossibili, facce sconosciute capaci solamente di farvi del male con la vostra più totale consapevolezza?

Tutto questo non può e non deve assolutamente avere un senso logico! Tutto questo è totalmente ed assolutamente insensato, tutto questo non ha alcun senso se guardiamo le cose nell’ottica delle conseguenze principali che tutto questo ha, ovvero il vostro lamentarvi, successivamente, del fatto che “il mondo ce l’ha con voi, che il destino vi è contrario, che va tutto in maniera sbagliata!”

No, col cavolo! Siete voi le uniche persone responsabili di tutto questo, le uniche persone a cui va attribuita la colpa di non aver volutamente dare fiducia a persone che potevano amarvi ma davvero, persone che ci avrebbero rispettato ma davvero. E invece, preferite illudervi con storielle da film, con persone bellissime fuori ma assolutamente vuote dentro e prive di qualsiasi forma di rispetto e sentimento verso di voi.

E si, ve lo dico apertamente: sareste in grado di morire con il desiderio di una persona che vi ami pur di rinunciare alla scelta di qualcuno che sia davvero in grado di farlo. Tutto questo non ha nessun senso logico, ma voi non riuscite ad andare oltre questa illogicità, e preferite la sofferenza a chi possa amarvi davvero. E lo sapete perché? Per codardia, e, probabilmente, per paura.

Venitemi a dire che non è vero!

Scrivi un commento