Ritornare vergini : "Seconda possibilità" o "illusione di se stessi" ?


Rimango basito nell’aver letto una notizia , giusto qualche giorno fà : pare sia possibile , chirurgicamente , far ritornare vergine una donna , semplicemente con una piccola operazione chirurgica . Una seconda possibilità per chi ha già consumato la prima , o la semplice illusione di se stessi ?

Quel che mi chiedo è , semplicemente “che senso ha” .
Avete di certo capito che non sono assolutamente favorevole ad una cosa simile : a parte il fatto che , secondo me , fare una operazione chirurgica per tornare vergini (l’operazione consiste nella ricostruzione dell’imene) è una presa in giro prima di tutto verso se , e ancora peggio verso gli altri !
Che senso ha ? E’ una presa in giro !
Pare , però , che non tutte le persone la pensino allo stesso modo : infatti , su 100 persone intervistate , “appena” il 57 % ha dichiarato di essere contraria ad una simile operazione , mentre il 43 % pare sia favorevole “se può aiutare a far stare meglio una persona”
Far stare meglio una persona !!??!?
Certo , se magari una donna è vittima di una violenza , posso anche concordare , ma se mi venite a dire che una ragazza si sente magari in colpa dopo aver avuto un rapporto sessuale , e quindi le piacerebbe ritrovare la “purezza” di un tempo , allora m’incavolo al quadrato , non soltanto per una questione di “presa in giro” , ma propriamente per un discorso di coscienza . Come si può essere coerenti con se stessi sapendo che quella verginità che si possiede è soltanto frutto di un operazione chirurgica ?
E’ un pò la stessa cosa di chi ricorre alla chirurgia estetica : se una persona si sente brutta , o magari ha un problema estetico , allora l’operazione del chirurgo estetico ci sta tutta , ma se una donna vuole le tettone taglia sesta solo per somigliare a qualche VIP o fare colpo sugli uomini , allora è stupidaggine !

Sulla base di ciò vi chiedo :
Quali le vostre opinioni in merito ? Cosa ne pensate ? E’ giusto tornare ad una “seconda verginità” dopo aver perso la prima , sapendo che è una “verginità artificiale” ? Oppure pensate sia giusto dare una “seconda possibilità” anche a chi ha gia “sfruttato e perso” la prima ?

Aspetto di sapere cosa ne pensate in merito !
Un bacio dal vostro Giomba !

;-)

29 Commenti

  1. Mah.. direi che la chirurgia fa passi da gigante :-) Non sempre é una cosa che ha un senso un tale tipo di operazione (va bene per i casi di violenza, lì la ragione é più che evidente), ma direi che, fin quando non sarà un tipo di operazione che verrà passata dalla mutua (non credo sia possibile comunque) ognuno può fare quello che vuole, poi son cavoli suoi o meglio fra lei e la sua coscienza, no? Io personalmente non ci ricorrerei mai, una volta persa la verginità, perché sarà una decisione che prenderò quando sarò pienamente convinta di quello che starò per fare, quindi spero che non ci siano ripensamenti postumi.. :-)
    Baciotto

  2. Bè, se è per questo la chirurgia in tal senso fa anche altre cose che però non saprei come spiegare qui, vabbè.
    Alla mia età lo trovo decisamente illogico, come trovo illogico che i genitori regalino seni nuovi per Natale alle figlie ventenni, vabbè.
    Però una volta ho visto un servizio, parlavano di questo intervento, lo stava per fare una donna musulmana, lo DOVEVA fare perchè stava per sposarsi e … rischiava la vita.
    Il marito avrebbe scoperto che non era più vergine e come si fa allegramente da quelle parti l’avrebbe lapidata.
    Che dire?????
    Mi pare più grave questo tipo di situazione.
    Poi sai, il mio motto è VIVI e LASCIA VIVERE, perciò….prima o poi le tette me le rifaccio ahahahahah.

    TRADITOREEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!!!
    :-)))

  3. …..Che voi fa’ la vita è così strana che tutto è ammissibile, la donna mussulmana la bimba che vuol fare la pin up, la 50enne che vuol fare la 20 enne….vivi e lascia vivere prchè la mente umana è senza limitazioni…….

  4. Ma vedi Agroedolce , capisco che la mente umana è senza limiti , ma capisco anche che certe cose sono veramente assurde !

    Diana è anche il loro lavoroq uesto !
    però mica si può fare di tutta l’erba un fascio , no ? :-)

  5. ciao! mah ormai non mi allibisco più di niente!
    forse è utile per chi vive in un contesto di
    ristretezze mentali e morali.
    dove il giudizio conta a tal punto da emarginare
    una persona … magari anche a vita. non so!
    certo per chi vive in libertà è impensabile!
    sarebbe da ricercare su quali basi una donna
    decide di fare un intervento del genere.

    un abbraccio guerriero! baciotti.

  6. Agroedolce, non capisco perché dici che tutto è ammissibile e inserisci poi anche “la donna musulmana”.. c’è un motivo particolare per cui dici così? L’islam è una religione e, tolti gli eccessi, nessuno si può permettere di giudicarla o di dichiarare ammissibile una donna che appartiene a tale religione.. implica, questa affermazione, un senso di superiorià.. ma rispetto a chi?

  7. Ciao Giomba è la prima volta che ti commento ma ti ho conosciuto indovina un pò .. da Benny. veniamo al tuo post , per la verità la pratica del rifare la verginità esiste fin dall’800 e propabilmente anche da molto tempo prima , basta mettere dei punti che ovviamente lacerati durante il rapporto producono una piccola emorragia . E’ certo anche che in USA e propabilmente anche in altri paesi è diventato molto di moda la plastica sell’organo esterno femminile per renderlo più attraente mentre è ormai diffusissima la depilazione.
    Ciao

  8. premesso che:
    1) esiste una seconda possibilità per tutti

    2) il sesso è bello soprattutto quando lo si scopre, e non quando lo si costruisce…

    3) sinceramente quell’imene rappresenta un limite psicologico amolte persone

    4) non sono un sessuologo (seppur appassionato all’argomento ovviamente hi hi hi )

    5) Caro Giomba non so propria cosa risponderti in merito…
    La mia prima volta è stata con una persona che anche per lei era realmente la prima volta, eravamo impacciati e fumati ed è andata benissimo cosi, e chisse lo ricorda più l’imene oramai…

    Stammi Bene

    Enrico

    http://www.enricomolinoalba.blogspot.com

  9. L’ennesima fesseria, a quanto sembra!
    No, Giomba, certo che non sono d’accordo, un conto è il mito della “prima mitica volta”, che tutti vorremmo poter ricordare come un momento speciale e tenerissimo, un conto è ricorrere a simili stratagemmi per riprendersi quello che in ogni caso non ci può essere reso. E’ un pò come il tempo…andato….fine….
    Vorrei vederle in faccia costoro che si dicono disposte a sottoporsi ad un simile trattamento e soprattutto vorrei vedere dentro le loro teste…
    Ecco, questo è tutto….
    felice sera Giombetto

  10. Ciao Giomba, io sono contraria, ma solo perchè io credo che verginità sia una parola un pò più grande,nel senso che penso che una persona si possa considerare vergine quando ha avuto il primo rapporto, non perchè si “rompe” l’imene, anche se il significato letterale è quello.

    Spero di essermi fatta capire.

    Un abbraccio e grazie per aver aiutato quella “imbranata” della mia carissima amica Diana col pc.

    Buona serata.

    Roberta

    P.S. Bravo, ma Diana ti ha battuto a risolvere “l’indovinello”

  11. Ciao Chiara , come darti effettivamente torto ;-)

    Enrico , ora che ci penso pure io sono appassionato all’argomento :-DDDDD

    Ciao Luna , per fortuna che c’è ancora gente con un pò di senno ed intelletto capace di capire che certe cose è meglio non farle ;-)

    Ciao Roberta : è sempre un piacere aiutarvi ! Quando avete bisogno, basta soltanto che chiedete ;-)

    Ciao Francesca : ripeto a dire – no tutti la pensando (purtroppo) allo stesso modo !

    A dopo con un nuovo post ! :-)

  12. Sono assolutamente contrario,non ha senso,la ritengo una mega stronzata.
    Potrò sembrare duro ma la trovo una vera assudità,non si riconquista la vergina con la chirurgia e non ne vedo l’utilità.
    Salutissimi
    Ami

  13. RagaSSi cari , come ho avuto modo di dire , non tutti la pensano come noi ! Certa gente pensa che tutto si risolva con un operazione … Secondo me è una cavolata enorme !!!!!

  14. Negli anni Cinquanta questa operazione avrebbe avuto un grande successo! Ora mi sembra una stupidaggine…
    Senti un pò, caro Giomba…tu mi inviti spesso a commentare i tuoi post, e io lo faccio volentieri. Ma perchè raramente commenti i miei? E mi ritengo fortunata (su quelli di Felicity e Frankie non commenti quasi mai)…Anch’io ci tengo a sapere il tuo parere su quello che scrivo, lo sai che ti ritengo un ragazzo molto sveglio per la tua età…
    Ora ti copio un pò, e ti mando un bacino!

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!