Salute, bambini in sovrappeso? Basta dormire!

Più si dorme, più si guarisce: i ricercatori non hanno dubbi sull’uso di questa tecnica nell’obesità infantile. I dettagli.

I ricercatori confermano: dormire aiuta a far dimagrire i bambini in sovrappeso. Il sonno, infatti, riduce l’introito calorico giornaliero, con risultati davvero molto interessanti: autori della ricerca i pediatri della Temple University, secondo cui i più giovani dovrebbero dormire dalle 8 alle 12 ore di sonno, ma non sempre ciò è possibile, specialmente nell’epoca moderna in cui, molto spesso, vi è una “mancanza di sonno cronica”.

A dimostrazione di questa tesi, è stato studiato un gruppo di bambini tra 8 e 11 anni, il cui 27% di loro era in sovrappeso. Ebbene, si è visto che modificando i ritmi del sonno sia del gruppo dei giovani in sovrappeso che di quelli non in sovrappeso, si avevano risultati davvero eccezionali. I bambini “normopeso” che dormivano meno assumevano più calorie con tendenza ad ingrassare mentre, di contro, i bambini sovrappeso che dormivano di più dimagrivano più velocemente!

Insomma: basta davvero poco per combattere, fin da piccoli, una patologia che, se trascurata troppo a lungo, può diventare molto pericolosa!

Scrivi un commento