Salute, creatività e disturbi mentali hanno stesse origini

Immaginereste mai che la creatività e i disturbi mentali hanno le stesse origini? La scienza ci spiega perché.

Una curiosa, recente, ricerca del King’s College di Londra, ha dimostrato come creatività e disturbi mentali abbiano le medesime origini genetiche, tanto da arrivare ad ipotizzare che i creativi hanno una maggiore incidenza di sviluppare schizofrenia o disturbo bipolare. Si è giunti a tale conclusione analizzando attori, ballerini, artisti e scrittori: dall’analisi dei loro stili di vista, ed incrociando dati come il quoziente intellettivo e il livello di scolarizzazione, è quindi emerso che chi lavora con la creatività soffrirà, in misura maggiore, di tali disturbi, non fosse altro che per una questione di predisposizione genetica.

Insomma: alla luce di questa ricerca, pare avere, quindi, una valenza scientifica il termine “pazzo talento”, riferito a quei grandi artisti… Un po matti!

Riflettendo, però… Nella vita, un po di “sana pazzia” non guasta mai: aiuta a vivere con quel “quid” in più che rende la nostra esistenza, forse, un pochino migliore!

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!