Salute, dimmi come usi Internet e ti dirò se sei depresso!

Secondo i ricercatori, analizzando il modo in cui si usa il web, si può capire se l’utente è depresso o meno: scopriamo insieme il perché!

Il discorso è ben diverso, e sicuramente molto più profondo di quanto non sembri: analizzando i comportamenti di un utente che naviga, e capendo come lo fa, e quali sono le sue preferenze, si può capire quale sia il suo stato di salute mentale.

Prendiamo un giovane, ad esempio: in caso di depressione, i giovani usano di più il file sharing, le e mail e i videogiochi!

Si è giunti a questo risultato grazie alla ricerca della Missouri University of Science and Technology: i ricercatori hanno analizzato le abitudini di navigazione degli studenti dell’Università, dopo averli sottoposti ad un test di screening per la depressione e dopo aver assegnato, ad ogni studente, un riferimento totalmente anonimo, così da rispettare la privacy di chi si è sottoposto al test e, nel frattempo, non inficiare i risultati finali.

Dai test è risultato che, almeno il 30% degli studenti, mostrava i criteri minimi per la diagnosi della depressione: un dato decisamente allarmante e da non sottovalutare!

Insomma: un importante risultato che servirà, sicuramente, per diagnosticare tempestivamente, e magari prevenire, questo tipo di disturbi, capaci di distruggere, seriamente, la vita di chi ne soffre!

4 Commenti

  1. Pingback: upnews.it

    Dimmi come usi il Web e ti dirò se sei depresso!…

    Secondo i ricercatori, analizzando il modo in cui si usa il web, si può capire se l’utente è depresso o meno: scopriamo insieme il perché! Il discorso è ben diverso, e sicuramente molto più profondo di quanto non sembri: analizzando i comportamenti di…

  2. Pingback: diggita.it

    Salute, dimmi come usi Internet e ti dirò se sei depresso!…

    Secondo i ricercatori, analizzando il modo in cui si usa il web, si può capire se l’utente è depresso o meno: scopriamo insieme il perché! Il discorso è ben diverso, e sicuramente molto più profondo di quanto non sembri: analizzando i comportamenti di…

  3. Pingback: ZicZac.it, clicca qui e vota questo articolo!

    Questo articolo è stato segnalato su ZicZac.it….

    Secondo i ricercatori, analizzando il modo in cui si usa il web, si può capire se l’utente è depresso o meno: scopriamo insieme il perché! Il discorso è ben diverso, e sicuramente molto più profondo di quanto non sembri: analizzando i comportamenti di…

  4. Pingback: notizie flash

    Salute, dimmi come usi Internet e ti dirò se sei depresso!…

    Secondo i ricercatori, analizzando il modo in cui si usa il web, si può capire se l’utente è depresso o meno: scopriamo insieme il perché! Il discorso è ben diverso, e sicuramente molto più prof……

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!