Salute, il cioccolato migliora le prestazioni del cervello

Migliori prestazioni del cervello, sopratutto negli anziani, grazie al cioccolato: scopriamo perché.

I ricercatori dell’Università di Boston ne sono più che certi: il cioccolato “riattiva” le zone spente del cervello nei pazienti anziani. Non solo: ne migliora le prestazioni e ne preserva l’integrità. La conferma arriva dall’analisi di 60 pazienti con età superiore a 70 anni. Una parte di loro ha assunto cioccolata calda diverse volte al giorno, mentre la restante parte ha seguito la solita dieta di ogni giorno.

I risultati sono stati sorprendenti: la risonanza magnetica ha evidenziato maggiori performance nel cervello dei soggetti che avevano assunto il gustoso alimento, con una riattivazione di aree precedentemente “spente” e un maggiore afflusso sanguigno!

Insomma, sempre senza esagerare, è la dimostrazione di come il cioccolato sia un alimento non soltanto buono ma anche… Salutare!

Scrivi un commento