Salute, Parkinson: basta la voce per diagnosticarlo

Importante progresso tecnologico nella lotta al Parkinson: da oggi basta la voce per diagnosticare la malattia! Scopriamo come.

Una telefonata per scoprire l’esistenza della malattia: lo studio, dello scienziato Max Little, ha portato alla creazione di questo nuovo servizio.

Il paziente registra la sua voce per circa tre minuti: la sua voce viene, a propria volta, processata attraverso algoritmi matematici che forniscono un ampio margine di certezza sull’esistenza, o meno, della malattia e, dopo poco tempo, al paziente viene fornito il feedback sulla malattia e sulla sua presenza.

Un importante passo avanti, dal momento che, per il paziente, il costo è praticamente nullo: pagherà soltanto il costo di una telefonata urbana e, nel frattempo, avrà risposte praticamente certe, dal momento che il margine di errore sulla presenza della malattia è davvero molto ridotto!

Ovviamente, è importante ricordare che questo tipo di test ha il “pregio” di poter essere somministrato anche a distanza: non c’è bisogno di rivolgersi a strutture mediche e recarsi presso gli stessi posti. Tutto può essere effettuato, comodamente, da casa!

Il progetto è in continua crescita: maggiori saranno le voci registrate, e sempre più accurati saranno i risultati. Ancora un pregevole esempio di tecnologia utile e al servizio dell’uomo!

(Tutte le informazioni le trovate sul sito ufficiale del progetto, visibile cliccando QUI!)

5 Commenti

  1. Pingback: upnews.it

    Parkinson: basta la voce per diagnosticarlo…

    Importante progresso tecnologico nella lotta al Parkinson: da oggi basta la voce per diagnosticare la malattia! Scopriamo come. Una telefonata per scoprire l’esistenza della malattia: lo studio, dello scienziato Max Little, ha portato alla creazione d…

  2. Pingback: diggita.it

    Salute, Parkinson: basta la voce per diagnosticarlo…

    Importante progresso tecnologico nella lotta al Parkinson: da oggi basta la voce per diagnosticare la malattia! Scopriamo come. Una telefonata per scoprire l’esistenza della malattia: lo studio, dello scienziato Max Little, ha portato alla creazione d…

  3. Pingback: ZicZac.it, clicca qui e vota questo articolo!

    Questo articolo è stato segnalato su ZicZac.it….

    Importante progresso tecnologico nella lotta al Parkinson: da oggi basta la voce per diagnosticare la malattia! Scopriamo come. Una telefonata per scoprire l’esistenza della malattia: lo studio, dello scienziato Max Little, ha portato alla creazione d…

  4. Pingback: notizie flash

    Salute, Parkinson: basta la voce per diagnosticarlo…

    Importante progresso tecnologico nella lotta al Parkinson: da oggi basta la voce per diagnosticare la malattia! Scopriamo come. Una telefonata per scoprire l’esistenza della malattia: lo studio, dell……

  5. Pingback: Morbo di Parkinson presto diagnosticabile con la saliva - Bar Giomba

    […] di Roma, dopo la paventata possibilità di diagnosticare il Parkinson attraverso la voce, di cui, se ricordate, abbiamo parlato qualche tempo fa. Secondo gli esperti, infatti, nella saliva sarebbe presente un particolare […]

Scrivi un commento