Salute, un'ora di moto previene il cancro al seno

Prevenire il cancro al seno con un’incidenza inferiore del 14%? Basta camminare un’ora al giorno! I dettagli.

Come ogni anno, nel giorno della Festa della Donna, vogliamo dedicare alle nostre amate lettrici un utile consiglio a salvaguardia della propria salute, affinché la “Festa della Donna” non sia, soltanto, una festa di consumismo e marketing, ma sia, realmente, una festa per le Donne (anche se la loro festa è OGNI GIORNO!)… Regalarvi un mazzo di rose o delle mimose sarebbe stato troppo banale e quindi, come facciamo ormai da qualche anno, abbiamo pensato di regalarvi un consiglio molto utile per la salvaguardia della vostra salute… Perché se voi state bene, stanno bene le persone che vi stanno accanto, e possono godere della vostra meravigliosa presenza! Buona lettura!

Basta poco, alle volte, per prendersi davvero cura della propria salute in modo semplice ma importante: la scienza conferma, ad esempio, che camminare un’ora al giorno riduce, per le donne, il rischio di contrarre il cancro al seno del 14%! Basta un’ora al giorno, ogni giorno, con un’attività fisica moderata, non per forza violenta od estenuante. La diminuzione del rischio sale a 25% aumentando l’intensità dell’attività fisica, ma anche con un’attività tranquilla, come può essere, appunto, un’ora di moto al giorno, i risultati sono evidenti ed importanti.

La conferma arriva al termine di uno studio che ha coinvolto 74.000 donne tra 50 e 74 anni: si è visto che proprio le donne che, tra queste 74.000, hanno praticato attività fisica o moto, hanno avuto un’incidenza molto minore dell’insorgenza della malattia, rispetto alle più sedentarie.

E allora, ancora una volta… Perché non dedicare del tempo, in maniera totalmente naturale, alla nostra salute? “Prevenire è meglio che curare”, diceva una vecchia reclame. Non dimentichiamocene mai!

Scrivi un commento