Scienza, scoperto un nuovo sistema solare

Un antico sistema solare è stato scoperto a diversi anni luce di distanza dalla Terra: le ipotesi di vita su altri pianeti si fanno sempre più insistenti. Ecco perché.

Sono stati scoperti, dal telescopio spaziale Kepler, ben cinque pianeti di dimensioni simili alla Terra: un vero e proprio sistema solare dalle dimensioni almeno doppie rispetto al nostro, le cui origini si perdono nella notte dei tempi. Pare, infatti, che tale sistema risalga a più di undici miliardi di anni fa, molto prima, quindi, della formazione della Terra, nata “appena” quattro miliardi di anni fa. Per fare un confronto, basti pensare che quando la Terra si è formata, questo sistema aveva già il doppio dell’età che ha attualmente il nostro pianeta! Questo fa, quindi, riflettere su eventuali forme di vita presenti su altri pianeti, dal momento che, a conti fatti, al momento della creazione della Terra, il sistema solare in questione era già esistente, e ciò potrebbe indurre a pensare che possano esistere forme di vita anche molto antiche, magari ancora sconosciute.

Insomma, è la dimostrazione di come, per fortuna, non conosciamo ancora tutto di ciò che ci circonda o – come in questo caso – è lontano miliardi di chilometri da noi. Chissà, forse davvero non siamo soli nell’Universo!

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU INSTAGRAM: Scopri i reel, le dirette e tantissimi contenuti esclusivi! CLICCA QUI!