Scuola, si cambia: ecco tutte le novità

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto Legge sulla scuola: ecco tutte le novità.

Un vero e proprio pacchetto di novità per la scuola: potremmo definire così il Decreto Legge approvato dal Consiglio dei Ministri che rivoluziona l’Istituzione Scolastica in Italia.

Tra le novità più importanti spicca, senza dubbio, lo stanziamento di quattrocento milioni di Euro, destinati alla lotta contro la dispersione scolastica. Altra grande novità, molto discussa in queste settimane, è l’abolizione del “bonus maturità” che farà si che, nei test per le Facoltà universitarie a numero chiuso, non venga più tenuto conto del voto all’Esame di Stato. Stop, inoltre, alle sigarette elettroniche nei locali scolastici e meno spese per le famiglie, con un’incentivazione delle vecchie edizioni dei libri di testo e dell’uso dei tablet al posto dei tradizionali libri. Previste, infine, ventisei mila assunzioni di insegnanti di sostegno.

Staremo a vedere, quindi, se queste novità riusciranno, realmente, a dare uno “sprint di qualità” alla scuola italiana che, negli ultimi tempi, non se la passa decisamente bene…!

Scrivi un commento