Senza aspettative è meglio!

Senza aspettative è meglio

Senza aspettative è meglio: viviamo il momento, evitiamo di rimaner male per qualcosa o per qualcuno. Quel che verrà… Si vedrà!

Senza aspettative è meglio! L’ho imparato a poco a poco, giorno dopo giorno, e mi sono reso conto che, probabilmente, il momento va vissuto ora, in questo istante, senza pensare troppo avanti, al dopo, a chissà cosa e chissà quando!

Alcuni miei amici, simpaticamente, mi invitano – come si dice nel (loro) linguaggio giovane – a non farmi “flash”, ovvero a non avere aspettative curiose ed impossibili, ma, semplicemente, a vivere il momento, ora, adesso. E’ inutile pensare già al futuro, farsi mille paranoie, pensare a diecimila cose: viviamo il momento ora. Il resto si vedrà a poco a poco!

Certo, nessuno dice che sia una cosa semplice da fare, specialmente se non sei affatto abituato a farlo, ma è una cosa che si può fare nel momento in cui ti rendi conto, fattivamente, che devi solo cambiare te stesso ed il tuo modo di agire e di ragionare: basta semplicemente viversi la vita momento per momento, crearsi delle opportunità, delle alternative, delle idee, e vedere come va. Vivere la propria vita giorno per giorno, non alla rinfusa, come se non ci fosse un domani!

Viviamo il tempo piano piano, non creiamoci a tutti i costi aspettative che, magari, si rivelano poi errate e finiscono soltanto con il farci soffrire disperatamente: viviamo tutte le emozioni che questa vita ci riserva, viviamo questo tempo, viviamo le sorprese che possiamo trovare, e quando le troveremo sorridiamo, godiamoci le risate, e, forse, potrà nascere qualcosa di più!

Giungerà un momento in cui le aspettative saranno del tutto superate, perché al loro posto subentreranno certezze, e quelle certezze saranno una grande gioia per noi, verso un luminoso futuro da vivere insieme, per diventare grandi… Insieme!

Scrivi un commento