Si può amare in silenzio ?


Riuscireste ad amare in silenzio una persona , essendo consapevoli dell’amore che provate per l’altro/a , ma sapendo che tra di voi c’è una profonda amicizia che si distruggerebbe all’istante se ci fosse “il cuore” di mezzo ?

Ecco , questo , in breve , il contenuto di un interessantissimo articolo che leggevo su Internet l’altra volta , e che mi ha ispirato questa domanda .

Dite un pò , voi ci riuscireste a vivere un amore che non può nascere per via dell’amicizia che vi lega con l’altro/a ?
Certo , sarebbe molto doloroso e di certo il cuore soffrirebbe molto , ma sopratutto penso a quanto sarebbe “traumatico” vivere nell’indecisione di vivere un amicizia sicura , ma che non è ciò che si desidera veramente , o un amore che vederebbe realizzati i propri desideri ma che potrebbe essere incerto …

Lo ritenete assurdo ? Io no , perchè fatti del genere possono accadere !
Il “cuore” , talvolta , gioca brutti scherzi alle persone , specialmente quando si possono venire a creare situazioni di questo genere , in cui un uomo si trova diviso , si trova ad un “bivio” , e non sa che strada prendere .
Potrebbe prendere una strada sicura , ma che lo rende infelice , oppure potrebbe prenderne una incerta , ma che vederebbe realizzati i suoi desideri , le sue aspettative ….

Quel che più mi fa pensare , però , è il fatto che tra i “brutti scherzi” che il cuore può giocare , ci sia il fatto che un amicizia possa trasformarsi in un amore : SITUAZIONE COMPLICATA !
Beh si , la situazione sarebbe davvero parecchio complicata , perchè l’amicizia che lega le due persone finirebbe con il distruggersi irrimediabilmente , complicando così le cose ….

Provate ad immedesimarvi nella situazione : voi cosa fareste se vi ritrovereste a vivere questa situazione ? Come reagireste , ma sopratutto cosa scegliereste di fare ? A chi vi rivolgereste ? Sareste capaci di risolvere questo arzigogolato dilemma ? Ma sopratutto , pensate che questo discorso si riallacci al pluridiscusso tema “dell’amicizia tra uomo e donna” ?

Aspetto di sapere le vostre opinioni in merito !
Un bacio dal vostro Giomba !

;-)

61 Commenti

  1. Innamorarsi di qualcuno che non ci calcola o non ci da nulla più che amicizia? Mi pare una grossa fesseria. Credo che l’amore nasca da se nelle situazioni in cui si da e si riceve, quando si sta bene insieme, a mio avviso innamorarsi di una donna di cui non conosci nemmeno le reazioni a un tuo gesto d’amore (prenderle la mano, carezzarle i capelli, baciarla), è come innamorarsi di una foto o di un soprammobile.

  2. Si Mauro , effettivamente è un tantinello assurdo , specie se consideri che la situazione potrebbe peggiorare dibrutto visto che c’è un amicizia di mezzo !

    Grazie per la visita , Daniele .

  3. A me è capitato, la mia è indubbiamente una situazione un pò particolare ma, per farla breve, nonostante preferissi mantenere il preesistente rapporto di amicizia, ora mi ritrovo senza nè l’uno nè l’altro….un pò incompresa e fraintesa,doppia sofferenza…e fa molto molto male.

  4. Carissimo Daniele, ottimo spunto di riflessione, io sono del parere che il confine fra amicizia ed amore sia rappresentato da un filo sottilissimo, occorre trovarsi nelle situazioni per poter dare un consiglio concreto, tutto dipende da un mare di situazioni, quello che posso dirti che l’amicizia quella vera ^_^ è un pò una sorta di amore a prescindere dal sesso delle persone coinvolte :)))
    un bacio, ciao a presto ^_^

  5. Tanti, troppi parlano di amore senza sapere nemmeno cosa significa. Tanti, troppi credono di essere innamorati solo perchè vorrebbero frequentare quella persona o perchè se la vorrebbero fare. Che riduzione meschina dell’amore e dell’innamoramento.

    Innamorarsi di un amica?
    Magari, mi piacerebbe frequentarla per vedere se è come sembra e se gradisce il mio modo di darle attenzioni e il fatto che sia io a dargliele.
    Poi si passa all’innamorarsi, se no si diventa degli illusi o forse solo degli zerbini per qualcosa che ha anche poco valore.

  6. il 99% degli amori adolescenziali è così,almeno lo è stato per me..
    in particolare due persone,che non ho amato nel vero senso della parloa,era una grossa cotta diciamo.
    però uno…era gay,l’altro non ho osato dire nulla,tuttora non lo sa e siamo molto amici,a me è passata come lacqua sotto i ponti,lui non saprà mai meglio così,non sarebbe stato amore perchè non era condiviso!

  7. mauro l’innamoramento vero e proprio avviene come dici stando insieme,conoscendosi, condividendo le piccole cose di ogni giorno,all’inizio è per tutti una cotta,grossa,media o piccola,l’amore vero arriva dopo,oppure ci si innamora di un ideale,si crede che la persona che ci piace sia in un certo modo

  8. Ahahahahahah!ne ho parlato nel mio ultimo post ;)
    credimi questa “stronzata”ha rovinato un’amicizia di 5anni e,non lo farei MAI più questo errore(mai dire mai ;))!
    Forse la mia esperienza è stata “negativa”e per questo parlo così…
    Ma si crea un rapporto così particolare che…stop :p
    Parlo di particolarità perchè un’amicizia che si trasforma in qualcosa di più è accompagnata da un’intesa,una conoscenza che…è difficile da raggiungere nel rapporto di coppia…un “amico”conosce perfettamente i tuoi gusti,le cose che ti fanno innervosire e le parole giuste che ti possono tirare su di morale ;)
    Mah…che domandona!se non mi fossi trovata in una situazione del genere non avrei mai saputo dare una risp…perchè spesso è facile parlare…ma la realtà è completamente diversa,non credi? :)
    *buona giornata*

  9. Cara Woman , vedi , effettivamente , talvolta , si potrebbero venire a creare situazioni per cui rimani senza amico , visto che la situazione non gli è piaciuta e pure senza fidanzato .
    Totale ? FIGURA ‘E MERDA ESAGERATA ….

    Ciao Carissima !
    Vedi , io penso una cosa : un amicizia è un equilibrio molto instabile , e basta un niente per distruggerlo , per interrompere questo sottile equilibrio .
    Ora , se anche il cuore si mette “in mezzo” a un amicizia , e può succedere , l’equilibrio , il più delle volte si interrompe , ma alle volte può benissimo capitare (ma proprio poche volte) che nasca un amore , Perchè no ?

    Caro Mauro , vedi , talvolta , quando si tiene a un amicizia non ci passa per la testa di dire “toh , quasi quasi mi sto innamorando della mia amica” , oppure “mammamia , come andrei a letto con il mio amico” ecc …
    Ora , anch’io concordo con te sul fatto che molte persone hanno un idea sbagliata di cio che significa amore , e il più delle volte ne danno un interpretazione sicuramente sbagliata , magari considerando “amore” soltanto delle attenzioni più pronunciate .
    Ora , si può fare lo sbaglio di pensare che , se queste attenzioni provengono da un amica , lei sia innamorata .
    Ecco , certa gente pensa così , e perchè succede questo ?
    il più delle volte perchè l’amore vero non si sa cos’è , perchè non si è mai stati innamorati , perchè non si è mai vissuta una storia d’amore , una love story …

  10. Cara Lucia , è vero .
    Talvolta gli amori adolescenziali sono così , anche se le persone a cui mi riferivo , ovvero quelle descritte nell’artcolo che ho letto , non erano certo adolescenti … !

    Cara Electra , anzitutto scusa !
    Non lo sapevo che ne avessi già parlato tu ! :-)
    Si , è vero , la realtà è diversa , ma come dici tu : sei sicura al 1000 per mille che non rifaresti questo errore ? Eh Eh …. :-)

  11. mah…non credi sia giusto quello che dite tu e mauro…semplicemente perchè sono sensazioni che non si provano ogni giorno,con ogni amico…ma è RARO e..io credo che un sentimento possa evolvere…

  12. Non era un rimprovero ;)
    Io ho parlato della mia esperienza e del mio ricordo….non ho posto una riflessione…non devi scusarti ;)
    e poi…ho specificato…MAI DIRE MAI ;)

  13. Woman , volevo dirti che se dici a un amico che sei innamorata di lui , e a lui questa situazinoe non piace , non solo perdi l’amico , ma rimani fregata anche come “potenziale fidanzato” , e fai pure una FIGURA ‘E MERDA ESAGERATA !
    Chiaro adesso ? :-)

    Si Electra , questo è vero : è un sentimneto che può evolvere .
    Su questo ti do ragione , e poi , giusto per farti ridere , volevo dirti una cosa :

    Non sono sensazioni che con gli amici si provano ogni giorno …. E MENOMALE !!!!! :-)
    Sai che brutto vivere ogni giorno questa situazione ? :-)

  14. ahahahhahaahhahahahaha!
    basta io già ho dato troppo con gli amici…lascio il posto a nuovi volontari..
    Ho passato mesi di torture mentali,mi ammazzerei a viverle ogni giorno :)

  15. CERVELLINO IN TILT! questo è troppo per i miei neuroni! dunque, se si è amici ma uno dei due è innamorato sarebbe giusto che lo dica, ma se poi si rovina tutto forse è meglio non dire niente. ma dire niente è troppo una sofferenza, e poi se l’altro non è scemo se ne dovrebbe accorgere! comunque non mi è mai successa una cosa del genere, per fortuna che il mio migliore amico è gay e pure di 9 anni più piccolo di me quindi non potrei innamorarmi di lui per nessun motivo! e nemmeno lui di me! un bacio giombetto. comunque io se amassi un mio amico non solo glielo direi, approfitterei del primo posto appartato per sbaciucchiarmelo! io preferisco o tutto o niente!

  16. No , Woman , voglio dirti che si dovrebbe dire , ma sapendo che si può fare una brutta figura , con la conseguenza di perdere un amico ….

    Ciao Fiò :-)
    Si , effettivamente , se l’altro/a non è scemo/a se ne dovrebbe accorgere , ma potrebbe farlo apposta , ovvero fa finta di non accorgersene perchè ha capito qual’è il tuo intento , e siccome magari non vuole rovinare l’amicizia , fà finta di niente ….
    Si , forse hai ragione tu : forse , per non soffrire , è bene dirlo …

    Un grande abbraccio tutto per te !
    T.v.b. Daniele :-)

  17. Ahahah come al solito fiore ha la parola giusta per risolvere tutto ;)
    poche parole ma tanti fatti! :)
    Comunque c’è una cosa che non capisco…condividi o no,il pensiero di mauro?
    Avevo capito che per te…non è possibile innamorarsi di un amico..o sbaglio?

  18. Allora , un momento solo !
    Cara Woman , è difficile dirti si o no , anche perchè adesso potrei dirti una cosa , ma nella realtà dei fatti , ovvero quando la situazione mi si presenta davanti , potrei farne un altra …

    Beh , non lo so : se non dirlo mi farebbe soffrire … SI , IO LO DIREI !
    Magari ci farei una figuraccia e perderei l’amicizia , ma almeno mi sono levato sto peso ! :-)

    Cara Electra , dunque :
    condivido solo in parte in pensiero di Mauro , perchè se da un lato è vero che è stupido innamorarsi di un amica , dall’altro penso che potrebbe benissimo accadere , e anche se penso che è stupido potrei benissimo innamorarmi di un amica !

  19. Il nocciolo della questione è questo: se l’altra persona corrisponde..il passo è breve e naturale, l’amicizia si metterà addosso i panni dell’amore e il futuro sarà dolce “incognita”. Se invece il sentimento viaggia a senso unico..beh, se di vera amicizia stiamo parlando, dovrà esserci anche tanta comprensione..forza di volontà nel continuare il percorso insieme. Non credo che dichiararsi voglia dire fare una magra figura. La mia opinione è questa: bisogna lanciarsi..tentare! Un libro a me caro dice più o meno così “vola solo chi osa farlo”..ed io ho imparato a volare.

  20. a volte si ama anche solo per sentirsi vivi, mi è successo , sopp. quando ero alle superiori che avevo “qualche piccolo”problema di sovrappeso, e li mi attaccavo alle persone che mi davano più fiducia, forse prorpio perchè sapevo un “amore impossibile” ma mi permetteva lo stesso di sognare dentro il mio cuore riuscendo così di riscaldarlo e farmi sentire più sumile alle mie coetanee

  21. Non si può amare in silenzio, è una tortura. Io circa 2 anni fa ho conosciuta una donna su un forum ed è stata subito simpatia reciproca, ci siamo cominciati a scrivere anche in privato ed io me ne sono innamorato, non ho resistito a tenere segreto il mio amore per lei che, pur essendo impegnatissima, mi corrrispondeva ma senza la posssibilità di avere un futuro anche per l’enorme differenza di età, purtroppo qualche mese fa è finita anche l’amicizia e non mi è rimasto nemmeno un bel ricordo di lei, con Erika al contrario da una bella e sincera amicizia è nato l’amore, quindi dico che, a volte, il confine tra amicizia ed amore è molto sottile, un caro saluto

  22. Per Zigulì :
    mi piace la tua visione “ottimista” !
    Ti faccio i miei complimenti !
    Capisco che sei ottimista dalle tue frasi : come dici tu , infatti , sembra che le cose si aggiustino comunque , sia che si tratti di amicizia , che diverrà amore o che si tratti di amore che rimarrà tale ! :-)
    Tentare ? Perchè no ???

    Ciao Misiarosa cara :-) !
    Si , è vero , e mi piace la tua frase “a volte si ama solo per sentirsi vivi” ! (Applausi …) :-)

  23. Personalmente, la volta che mi sono “buttata” si era arrivati ad una situazione troppo evidente, per cui non c’erano vie d’uscita. Poi sono fuggita per un anno per dimenticare e al ritorno l’amicizia era, ed è, piu forte di prima. Tutto dipende dall’amico/a, da quanto ti vuole bene ed è disposto a capire, ma soprattutto da quanto si riesce a sopportare di vedere l’amato/a con qualcun altro e vivere nella perenne gelosia…è li la fatica: se si supera questo, l’amicizia va avanti, sennò ciao!
    ..questo è il mio umile pensiero… :-)!

  24. buongiorno,
    il confine tra amore e amicizia è così sottile che spesso lo passiamo senza che ne siamo consapevoli. Forse l’unico aspetto che li tiene distinti è il sesso.

  25. Ciao Auryn ,
    anzitutto piacere di conoscerti !

    Beh si , hai ragione : l’ostacolo è quello , la gelosia , che talvolta è difficile/impossibile da superare …

    Ciao Kunkie !
    Si , è vero : molte volte superiamo questo confine senza accorgercene .
    Molte volte , tante volte , troppe volte …

  26. l’amicizia e’ sempre stato il valore piu’ importante per me, e’ sempre stata al primo posto, anche prima dell’amore..l’amore e’ un’esplosione devastante da cui poi, spesso, resta solo cenere, ma l’amicizia, quella vera, non si spegne mai..Io amerei in silenzio…Forse..

  27. Ciao Violante , piacere di conoscerti !
    Ecco , finalmente la prima persona che amerebbe in silenzio !
    Complimenti , sei uno dei primi che la pensa così !!!!!

    Un bacio anche a Kunkie e a Electra ! :-)

  28. Ancora per Violante :

    A proposito dell’amicizia , volevo dirti che certe volte il cuore gioca dei brutti scherzi .
    Per cui , tu mi dici “l’amicizia vera non si spegne mai” , e sono d’accordo .
    Ma l’amicizia resisterebbe se un amico dicesse all’altra amica che si è innamorato di lei ?

  29. a me ed un mia amica è capitato di di passare il confine, quei giorni sono stati bellissimi, poi abbiamo capito, soffrendo, che non poteva andare. La nostra amicizia ora è più forte

  30. Però , scusa :
    due amici come fanno a guardarsi in faccia sapendo che il sentimento che prova uno di loro non è amicizia ma amore ?

    Ma sopratutto , come fanno ad essere amici sapendo che all’interno della loro amicizia c’è un pizzico di amore ? Boh ….

  31. Si , è vero .
    Talvolta capita che le difficoltà , per esempio in un amicizia , la rendano più forte , solidale , duratura .

    Ma , purtroppo , non credo sia sempre così , specie se non è amicizia “pura” , ma c’è in mezzo pure un pochino d’amore (che peraltro non guasta , ma che alle volte è dannoso ….)

  32. a me è successo… sono sopravvissuta… anche se sono profondamente convinta che la nostra avrebbe potuto essere una bellissima storia… una di quelle da film che ti fanno commuovere, ma che finiscono bene… una storia capace di farti sognare ogni singolo attimo… adesso continuiamo ad essere amici, un giorno magari ci incroceremo di nuovo e daremo voce ai nostri sentimenti… nel frattempo, camminiamo l’uno al fianco dell’altra…

  33. Se è amore vero non è amicizia e quindi non si può nascondere a lungo.
    Personalmente non riuscirei mai a vivere all’ombra di un uomo che amo solo perchè c’è una grande amicizia
    Basi

  34. Che dire conosco diverse coppie che da amici sono diventati “amanti”….funziona l’amore o il sesso dicono loro gli ha uniti ancora di più..io personalmente non sò se riuscirei ad avere un ragazzo amico preferisco l’altra via da ragazzo ad amico anche se non ci sono mai riuscita ..forse perchè quando di mezzo c’è il cuore come correttamente hai detto non è facile….
    potrei dire che ho sempre evvitato e in questo modo ho scoperto quella che era un’amicizia vera da semplice copertyura da attrazione fisica!!!
    Bacio e se per caso trovi un ragazzo interessato..fammelo sapere!!!
    Bacio Roberta

  35. Cia Giomba, ho visto il tuo commento solo ora..Mi chiedi se l’amicizia puo’ resistere nell’eventualita’ in cui uno dei due si dichiari..La mia risposta e’: Non credo che resisterebbe, se il sentimento non e’ reciproco. Credo che verrebbe meno cio’ che rende unico il sentimento dell’amicizia, ossia la naturalezza, la spontaneita’, l’assenza di malizia e ricerca di un proprio tornaconto..
    Un mio caro amico un giorno mi ha detto che mi amava, per me e’ stato un grosso dolore perche’ sapevo che ci saremmo persi. Purtroppo cosi’ e’ stato, ma ogni storia e’ un caso unico…La vita e’ piena di sorprese..
    Un abbraccio

  36. Cari amici …
    Caro giomba..sarà il nome che ci rende simili, ma io sono anche dj..non solo giomba..
    Cmq ..
    Posso parlarvi della mia esperienza personale, quella di essere travolto dalla passione e dall’amore della moglie di un tuo amico.
    Amare in silenzio…chi può dire che è giusto o sbagliato !
    Ho conosciuto questa donna ignaro della situazione, o meglio era un amico lontano, che abitava fuori città.. che vedevo poco ma sentivo al telefono..
    Finchè un giorno lui mi chiama dicendo,che si è sposato,e che non ha voluto dire a nessuno del matrimonio per vari motivi famigliari.
    Bhè fatto stà che dopo un anno ho incontrato lei, in un bar, faceva la cameriera…tre volte alla settimana dopo le sei di sera.. LEI… l’ho conosciuta lì…ma solo dopo svariate settimane che chiaccheravamo ho capito chi fosse… che era la moglie non chè mamma di un bimbo stupendo…
    Come ho fatto a capirlo ? Ho visto il figlio uguale a lui !
    Premetto che era un anno che non lo vedevo..e diversi mesi che non avevo notizie…
    Bene !.. arrivati a questo punto cosa si fà ? ora mai era troppo tardi per dire meglio lasciare andare…meglio non impegnarsi in queste cose.. avevamo già fatto serate assieme fuori a cena…la sua cucina preferita ..il giapponese..c’era già stato il primo bacio…ma non ci facevamo domande.. e più passava il tempo è più la vedevo coinvolta..e più mi coinvolgevo… non era la classica storiella… non mi preoccupava il fatto che fosse sposata… non sapevo con chi…!
    Era stupendo stare con lei…
    Poi…. basta era arrivato il momento di chiedergli delle cose.. il momento decisivo…dirglielo … e sperare che mi sbagliassi, e che la somiglianza del figlio fosse solo un caso… gli chiesi il nome di lui…se era un musicista..e se per caso lei conosceva un amica che avevamo in comune con lui…Bhè.. tutte le cose combaciavano….UN ATTIMO DI PANICO….occhi lucidi…entrambe eravamo sbalorditi…l’uno dall’altra..ad ogni mia domanda lei appariva sorpresa ! e ad ogni sua risposta era un colpo al cuore !!!
    La riaccompagno alla macchina … senza parole..solo un ciao buona notte….dopo due minuti mi chiama ..e mi chiede di andarla a prenderla..aveva fatto 20 metri…mi guarda negli occhi e mi dice …TI AMO… COME FACCIAMO ORA ?…la nostra storia è durata quasi due anni..
    Tutto questo l’ho scritto per dire che amare di nascosto può far male anche se è corrisposto..vivere di nascosto una situazione..se invece è il contrario…forse è molto meglio tenerselo per sè e continuare a farlo..e tenersi il sentimento per se..
    Ora la mia situazione con lei è appena terminata, lo voluta portare a termine..ho voluto rovinare il nostro amore perchè la amo troppo…ma sarebbe stato veramente difficile poter portare avanti la nostra situazione anche dopo il loro divorzio…diciamo che ho voluto prendere una pausa forzata… per farla pensare per capire se è vero che ogni persona ha la propria metà incisa nel cuore…vedremo… e tre mesi che non la vedo …e solo il destinò potrà riunirci…
    PS amare …può essere una malattia … ma è un sentimento.. che coinvolge sempre due persone … in questo caso non è amicizia tra uomo e donna ..
    Ciao da il GiombaDj

Scrivi un commento