Siete ridicoli e volete anche insegnare a noi come si vive?

Siete ridicoli e volete anche insegnare a noi come si vive

Siete ridicoli e volete anche insegnare a noi come si vive? E magari dovremmo anche imparare dalla vostra “saggezza Social”?

Siete ridicoli e volete anche insegnare a noi come si vive? Voi che non sapete nemmeno come vi chiamate o se siete vivi o morti! E magari, già che ci siete, pretendete pure che impariamo dalla vostra inutile e demagogica “saggezza Social”, fatta di quella maschera di falsità e meschinità che vi contraddistingue fin dal momento in cui avete creduto di sentirvi unici, quando di unico c’è soltanto la vostra ridicolezza inutile?

Ma se non sapete nemmeno chi siete e non vi ricordate neppure che le persone vi conoscono fin troppo bene per abboccare alla vostra stupidità, alla vostra falsità e smania di apparire per quello che non siete e che non sarete mai, senza che nemmeno ve ne siate accorti!

No dai, seriamente: non posso credere che non siate in grado di rendervi conto quanto ridicolo sia dover pensare di sentirsi chissà chi avendo la consapevolezza di essere nessuno mischiato al niente, assolutamente coerenti con il vuoto morale e deontologico che vi portate dentro, con la bassezza che vi rappresenta da sempre. Quella stessa, inutile, bassezza che conoscono in tanti, in troppi, e del quale andate fieri (?) nemmeno fosse un trofeo da sfoggiare in chissà quale situazione!

No, la realtà è decisamente e totalmente diversa, ed è quella secondo cui nessuno si sia degnato, fino ad ora, di farvi capire cosa significhi vivere davvero e prendersi delle responsabilità, rischiare, vivere avendo un obiettivo. No: voi siete i primi nemici di voi stessi e pretendete pure che le persone vi prendano da esempio. Da esempio DI CESSO vi possono prendere, altro che storie!

Battute da avanspettacolo a parte, davvero: iniziate a coltivare la modestia. Evitate la vostra ennesima figura di merda. Davvero: non ne avete bisogno. La vostra collezione è già piena di questi ignobili trofei! E dai, su!

Scrivi un commento