Siete VOI la causa del vostro male!

Siete VOI la causa del vostro dolore

Siete VOI la causa del vostro dolore, e non vi perdono, e non vi accetto, come non accetto il vostro stupido senso astratto dei sentimenti!

Siete VOI la causa del vostro dolore, perché non avete ancora imparato a riconoscere chi vi ama davvero da chi fa solamente finta, ed ancora cercate i sentimenti da chi è pronto a pugnalarvi appena vi voltate.

E’ una vita che lascio porte aperte perché “massì , magari ci ripensa, magari si rende conto”, e voi continuate ad amare chi vi sbatte la merda in faccia e chi vi tratta senza conoscere il significato dei sentimenti ed il rispetto verso il vostro cuore. Sapete che c’è? Fottetevi tutti: meritate questo, esattamente per come trattate le persone che provano dei sentimenti.

E vi spendete in stupide lezioncine che nessuno vi ha richiesto, in consigli che nessuno vi ha mai detto di dare, e cercate la scusa morale per giustificare il vostro comportamento, il vostro menefreghismo, la vostra incoerenza, che diventa baluardo del vostro egocentrismo, perché la sola cosa che conta è il vostro benessere, e che si fotta chi ha qualcosa per voi, chi prova qualcosa di vero per voi. Fosse mai: iniziate a prendere mille scuse, cercate cavilli, cercate di giustificare e di giustificarvi con gli altri e con voi stessi, e cercate di uscirvene degnamente anche laddove non c’è un cazzo di degno, proprio niente.

E forse, siete sempre le stesse persone che, poi, piagnucolano in un angolo perché il destino è cinico e baro nei loro confronti, perché nessuno vi porta rispetto, e vi riempite la bocca di parole vuote, e parlate di sentimenti quando nemmeno ne conoscete il vero significato.

Siete VOI la colpa del vostro dolore, e sono stanco di giustificarvi, e sono stanco di lasciarvi spazio e spiragli. Perché, si: mi fate schifo.

Scrivi un commento