Soffrire a tutti i costi non è necessario: impara a dire di no!

Soffrire a tutti i costi non è necessario Impara a dire di no

Soffrire a tutti i costi non è necessario: impara a dire di no! Se qualcosa non ti va bene, devi semplicemente esprimere il tuo dissenso!

Soffrire a tutti i costi non è necessario: impara a dire di no! Io ho imparato relativamente da poco a non dire sempre si a tutto, e, al contrario, a verbalizzare, a rendere partecipi gli altri di ciò che non  mi va, di ciò che non mi sta a genio, di ciò che penso non mi rispetti. In pratica, ho imparato che, nella vita, possono serenamente dire di “NO” se una cosa non mi va bene, e se dico di “NO” avrò senza dubbio le mie ragioni, che possono piacere, possono non piacere, ma sono le mie ragioni, e come tali chiedo che vengano rispettate!

Non abbiamo nessuna necessità di dire “SI” per forza a tutto, per paura di restarci male, per paura delle conseguenze, per paura in generale, anche perché – fidatevi – chi ci circonda non si farà nessun tipo di problema a dirci di “NO” quando riterrà che sia necessario farlo. Per questo stesso motivo, quindi, non c’è alcun motivo plausibile per non dire un bel “NO” se una cosa non ci sta a genio, se una situazione ci fa soffrire, o se, in generale, non vogliamo neppure sentir parlare di una determinata cosa o di una determinata persona! 

Spesse volte, aggiungo, non è nemmeno necessario giustificare la nostra scelta in qualche modo, anche perché è ciò che noi abbiamo scelto, e le persone possono anche non essere d’accordo, ma se siamo giunti ad una determinata scelta – lo ribadisco ancora – è perché riteniamo che sia la cosa più giusta per noi, e di questo – davvero – non dobbiamo assolutamente dare conto e ragione a nessuno, tranne che, appunto, a noi stessi!

Insomma: nessuna paura. Possiamo tranquillamente dire “NO” quando riteniamo sia giusto, con buona pace di tutto e di tutti!

Scrivi un commento