Sognando con le aquile...

Ieri sera ho visto la puntata finale del film “L’uomo che sognava con le aquile” e mai come in questo film mi sono sentita coinvolta emotivamente!
La tenacia e la caparbietà di un uomo che lotta contro tutto e tutti pur di mantenere le sue tradizioni di famiglia. Una storia piena di sentimento e di sempicità. Un uomo che dopo aver perso la sua famiglia ritorna nel suo paese di origine e si dedica alla produzione di formaggio secondo tradizione ma viene ostacolato dal sindaco e da un imprenditore del nord che vogliono costruire sulla sua proprietà e su quella degli altri allevatori un moderno centro turistico…lui si oppone con tutta la sua forza a questo progetto anche se molti ostacoli si presentano sul suo cammino ma nonostante tutto grazie all’aiuto di tante persone riesce finalmente a conservare la sua proprietà e le aquile possono vivere in pace in quello che è sempre stato il loro regno.
E’ stato veramente un bel film, capace di farti apprezzare le cose belle e semplici della vita….magari fosse così anche nella vita reale! Purtroppo capita spesso che non riusciamo a “gustare” le piccole cose della vita, quelle che ci insegnano qualcosa, quelle che ci fanno capire quanto è importante anche il più piccolo gesto, che possiamo sempre contare sull’aiuto di qualcuno….invece non ce ne accorgiamo….

4 Commenti

  1. Buona Anno… Terence Hill è un grande attore e poi nelle veste di Don Matteo è stato bravissimo… anche il film tv “L’uomo che sognava con le aquile” è stato adatto a lui… un ruolo veramente significativo… presto lo rivedremo in coppia con Bud Spencer in un nuovo film…
    Ancora auguri e visto che ci sono: Buona Befana!

  2. Buongiorno ragazzi!!! :)
    Ciao Diana! Di quel film ne ho sentito parlare ma non l’ho mai visto :)

    Ciao Dave auguri di cuore anche a te sono d’accordo con quanto dici! Terence Hill è un grande attore :)

Scrivi un commento