SONO ANCORA IO , IL GIOMBA . PASSAVO PER ....

….. Farvi un salutino !
Beh , devo dire che da queste parti non è cambiato proprio niente da quando me ne sono andaato , da quando la mia “blog – home” ha chiuso i battenti , anche se devo dire che sta impazzando tra i bloggers la mania di chiudere i loro blog . Beh , che succede ? Non ho mai visto tante “chiusure di blog” in così poco tempo !

Eh eh , quanti ricordi sul mio blog , quante frasi , quante ore , adesso tutti spariti ,cancellati , formattati , scomparsi nel nulla . E adesso che rimane ? Un link a un blog inesistente . Che triste quella scritta “spaicente , il blog che hai richiesto non esiste” :-(

Come ho avuto modo di dire , non nego , anche perchè sarebbe una gran minchiata , che il mio blog mi manca . Ma sopratutto mi mancate VOI , con le vostre frasi , le vostre battute , le vostre idee , le vostre riflessioni .
Sapete , quando ho aperto il mio blog , avevo tanti progetti , tanti argomenti da scrivere , tanti …. “pensieri , frasi ed emozioni” !
Purtroppo , però , non so cosa sia cambiato in alcuni di voi , ma mi sono accorto , da un periodo a questa parte , che l’atteggiamento di alcuni bloggers è cambiato , è diventato “infido” , è diventato “critico” , è diventato “polemico” contro di me e contro il mio blog .
Purtroppo , è matematico , e viene da se , che quando una eprsona ha “successo” , e comincia a “distinguersi” dalla massa , esce fuori dalla “massificazione” del blog , si tira dietro un sacco di polemiche .
Ma quello che più mi ha fatto male , è sentire dire in giro che io ho fatto questo solo per una questione di “marketing” : mi sono fatto amico i bloggfers più importanti , avrei scritto un sacco di sondaggi , e tutto questo per un preciso progetto di “aumento delle visite” , e di conseguenza del contatore .
Ragazzi , credetemi , mi ha fatto davvero male .
Certe ferite non si rimarginano facilmente .
Io nel blog ho inserito tutti i miei pensieri , le mie emozioni , ma evidentemente questo non piace .
E se sento di non essere gradito da voi , o almeno , da alcuni di voi , io me ne vado , perchè non riesco a ricevere centinaia di commenti pieni di insulti .
Ringraziate chi di dovere se adesso il mio blog è chiuso . Certo , non è stato chiuso per colpa mia , o per aumentare il mio “successo” .
Quello che più mi fa imbestialire , porca di una puttana , è il fatto che dopo tre e passa mesi di sondaggi , poesie , canzoni che ho scritto , e di un sacco di complimenti da parte vostra , è cambiato qualcosa . E io non so perchè .
D’altronde , il preavviso lo avevo dato che avevo intensione di chiudere il mio blog , ma che risposta ho avuto quando ho capito che non era giusto che io chiudessi ? Che ero un esibizionista , che l’ho fatto per aumentare i commenti , che l’ho fatto perchè volevo aumentare la mia fama .
PATETICI , eccome descrivere certe persone che lasciano commenti inutili .
Ma io ho capito che non è giusto che questa situazione andasse avanti , perchè come dice il mio caro amico Giano , “quando tutti parlano senza capirsi , è meglio tacere” .
E io sto zitto , perchè sento di non essere più apprezzato . Perchè sento che è così che deve andare .
E’ vero , me ne sono andato senza salutare , così si sentirà soddisfatto chi mi ha detto di andarmene “in punta di piedi” , e sopratutto così si capirà , una volta per tutte , che io non uso questi “mezzucci” . Mi ritengo superiore .
Il mio pensiero , và adesso a tutti i bloggers che si sentiranno “traditi” , “delusi” da me .
Perdonate se me ne sono andato così bruscamente , ma la situazione credo ormai sia chiara .
Tutti i bloggers che sento mi dicono “apri un nuovo blog” , ma io so che nulla sarebbe più uguale .
Nulla sarebbe come la prima volta : sarebbe un “ricominciare dalle origini” , anche se alle volte mi torna in mente una frase di Julio Iglesias :

“Se tornassi perchè no ? Star lontani cosa vale ….”

Però vedete , cari amici , so che davvero nulla sarà come prima .
Avete presente quando , dopo un lungo litigio con un amico , si fà pace ? Ecco , quando a un amico chiedete “torniamo amici come prima ?” , la risposta , novantanove volte su cento è “nulla sarà come prima” .
Una pugnalata alle spalle , ecco cosa rappresenta per me questa frase , ma giorno dopo gionro mi accorgo di come , purtroppo o per fortuna , sia la pura verità .

Cari amici , spero che adesso avrete capito la mia situazione , e il perchè della chiusura del mio blog .
Vedete , da quando ho chiuso il mio blog , in giro se ne sono dette tante (si veda , a titolo d’esempio , il post pubblicato da Rosagialla) , tante volte si sono dette anche cose parecchio errate .
Quello che adesso mi fa davvero male , è vedere che il MIO blog è chiuso per certe persone .
La chiusura del mio blog ha segnato la fine di tanti progetti che avevo per la mente , ma sopratutto , chiudere un blog è una cosa brutta perchè è come una sorta di “blocco della comunicazione” , come avere un bavaglio alla bocca , come aver perso la libertà di comunicare .
Si , eprchè un blog è anche comunicare con chi la pensa diversamente da noi , mettersi in discussione , e mettere in discussione le proprie idee .

Ma ormai , a cosa vale fare questi discorsi ?
Vabbene ragazzi , io adesso me ne vado , come un ombra .
Se volete dirmi qualcosa , se volete commentare , lasciare un salutino , farmi domande …. beh , il mio articolo è qua !
Scrivete , e vedrò di rispondervi , vabbene ?

VI VOGLIO BENE TUTTI !
E sopratutto mi mancate un casino !

Ciao Ragzzi !
Vostro Daniele “Giomba”

P.S. A scanso di equivoci : io NON riaprirò un mio blog , ne adesso , ne dopo le ferie , ne mai . Adesso sto scrivendo postando questo articolo solo su “società.blog.tiscali.it” , visto che , essendo senza blog , non posso postarlo sul mio . Siccome certa gente è convinta del fatto che io riaprirò un mio blog , o del fatto che abbia semplicemente cambiato indirizzo , NON VOGLIO FARVI ILLUDERE ….

9 Commenti

  1. C’è davvero qualche fesso che crede che un blog si tenga per vedere il contatore che avanza?
    Come una stupida gara tra persone infantili?
    Il blog serve a chi ci scrive, per buttare giù istantanee di pensieri, frasi ed emozioni…come dici tu.
    Non è una gara a chi ha più visitatori….che belinata!

    Beh, mi sembra di capire che non tornerai…immagino l’amarezza di tutte quelle parole e sensazioni formattate, perchè l’ho vissuta pure io con la mia socia Tabata…è brutto, davvero brutto.
    Un in bocca al lupo per tutto…il resto. Che è comunque e sempre più dannatamente importante.
    Ciriciaooooo
    Betty

  2. ciao sono felice di risentirti, veramente felice.ricordati che mi avevi promesso di aiutarmi ad aprire un sito…..e io ci conto..ti faccio gli auguri di ferragosto…….e non curarti di tutti i discorsi che si fanno…… è meglio essere invidiati che compatiti bacioni zia lumachina

  3. Ciao Daniele,
    vedo adesso il tuo post.
    Spero che abbia trascorso un ferragosto tranquillo.
    Posso capire le tue motivazioni, ma…
    Se chiudi un blog per qualche critica negativa, cosa farai quando nella vita tutti cercheranno di calpestarti, di sfruttarti, di metterti i bastoni fra le ruote?
    Cosa farai alle prime difficoltà della vita?
    Perchè sai, il mondo non è molto diverso da un blog.
    Forse è anche peggio, molto peggio.
    E allora che fai?
    Chiudi…la vita?
    No, caro Daniele, non vale la pena.
    Credo che tu debba imparare, anche da questa esperienza, che così va il mondo.
    E se tu dai troppa importanza al giudizio degli altri, finirai per…vivere per gli altri, anzichè per te stesso.
    Mi auguro solo che tu riesca a trarre il giusto insegnamento da questa vicenda e che ti serva per crescere, perchè prima si capisce come gira il mondo e meglio è.
    Pensaci Daniele…
    E poi decidi, puoi riaprire un blog oppure no, non è questo che conta.
    Conta che tu capisca come funzionano i rapporti umani.
    E che impari a tenere la testa alta di fronte a chi non ti apprezza e ti giudica.
    Non credo di dover aggiungere altro.
    Ciao Daniele, con simpatia…:)))

  4. Fa ancora più male vedere un tuo sfogo al di fuori del tuo blog. E’ bello comunque rileggerti anche se questa volta le tue parole sono piene di una (giusta) amarezza. Un abbraccio forte ed in bocca al lupo per i tuoi progetti futuri. ^__^
    Con immutata stima

Scrivi un commento