Spettacoli, la crisi si abbatte anche su Miss Italia

Costi troppo elevati: così, Raiuno cancella “Miss Italia” dai palinsesti. Che però propone una soluzione: scopriamo quale.

Tempi difficili anche per il meraviglioso mondo dello spettacolo: a sentire gli effetti della crisi è, adesso, la famosissima manifestazione di “Miss Italia”, da sempre appuntamento imperdibile e “trampolino di lancio” per tante, promettenti, giovani donne. Miss Italia che potrebbe non andare più in onda.

I costi sono troppo elevati per la RAI: se non bastasse, il gioco non vale la candela, dal momento che il programma, negli ultimi anni, ha visto un calo di ascolti vertiginoso.

Eppure, non tutto potrebbe essere perduto: gli organizzatori potrebbero anche offrire gratis il programma, senza costi ne per la RAI ne per il Comune di Montecatini, che ospita la kermesse. Una soluzione che i vertici dell’azienda stanno attentamente vagliando.

Insomma: la crisi sta realmente cambiando le nostre abitudini, e forse non solo quelle. Riuscirà “Miss Italia” a sopravvivere alle difficoltà che si prospettano all’orizzonte?

Scrivi un commento