Tecnologia, creato il malware capace di spiare attraverso le cuffie

Tecnologia - Creato il malware che spia tramite le cuffie

Tecnologia e pericoli della modernità: è stato recentemente creato, infatti, un malware capace di spiare attraverso le cuffie! Scopriamolo insieme.

Tecnologia, si sa, fa spesso rima con pericoli per la sicurezza, e non è da meno la recente creazione a livello sperimentale – lo sottolineiamo – di un malware capace di spiare attraverso le cuffie, ad opera dei ricercatori della Ben Gurion University.

Nello specifico, gli esperti hanno creato un malware capace di modificare le cuffie rendendole pari a potenti microfoni capaci di intercettare qualsiasi voce nell’arco di sei metri! Per funzionare, il malware sfrutta una falla di sicurezza del codec del chip audio RealTek, che converte il canale in uscita dei suoni in canale in entrata, rendendo possibile, di fatto, registrare tutto quel che viene detto nei dintorni attraverso le cuffie, o, per lo stesso principio, attraverso le casse! Da notare, inoltre, come i chip in questione siano estremamente vulnerabili a tale attacco, che funziona su qualsiasi PC e Mac, sia esso fisso o portatile.

Questo spiegherebbe, ad esempio, perché negli ambienti di alta sicurezza è vietato utilizzare cuffie e casse per computer: curiosamente, l’unico modo di difendersi è non usare affatto l’hardware in questione, dal momento che, qualora non lo si disabiliti o non lo si disconnetta, di fatto, sarà sempre possibile essere vittime di tale malware!

Simili malware, tuttavia, sono conosciuti già da tempo: è il caso, curiosamente noto, delle Smart TV protagoniste, qualche mese fa, di un malware che attivava, ad insaputa degli utenti, la Webcam integrata in tali televisori “intelligenti”, riprendendo tutto quel che accadeva intorno. E lo sanno bene le decine di coppie riprese, a loro insaputa, mentre facevano l’amore, e ritrovatesi, sempre a loro insaputa, su siti pornografici. Ma ve lo immaginate? Dai, seriamente! Assurdo davvero!

Secondo voi, quindi, perché Mark Zuckerberg copre sempre con lo skotch la webcam del suo PC? Se ancora ve lo state domandando, beh… Adesso sapete quel che si rischia! Non c’è niente da fare: il mondo informatico riesce sempre a stupirmi!

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!