Tecnologia, nasce il "dente allarme"

Un particolare “allarme” installato in un dente: scopriamo a cosa serve questo nuovo ritrovato tecnologico.

Immaginate una sorta di “antifurto” che vi avvisa se state fumando, mangiando o bevendo troppo, mettendo in serio pericolo la vostra salute: fantascienza? No: è il nuovo ritrovato dei ricercatori dell’Università di Taiwan!

L'”allarme” in questione viene installato su un dente: ha le dimensioni di un microchip e si occupa di registrare i movimenti della mascella. I dati in questione possono essere condivisi, in tempo reale, con il proprio medico, che può monitorare la situazione in qualsiasi istante, “richiamando all’ordine” qualora si stiano superando dei “limiti di guardia” per la propria salute.

Qualcuno, giustamente, avanza l’ipotesi dell’essere “spiati in ogni istante”, quasi “forzati” a mantenere stili sani, rinunciando al “libero arbitrio” di comportarsi in maniera errata… La salute, di certo, non la pensa allo stesso modo!

Scrivi un commento