Tradimento : come confessarlo ?

Qualche sera fa ,
guardavo una trasmissione su MTV , "The Real World" , una specie di casa del "Grande Fratello" in cui i concorrenti non devono rimanere segregati in casa , bensì devono vivere normalmente la loro vita , mentre le telecamere seguono i loro rapporti interpersonali , le loro uscite , e ciò che combinano nelle loro giornate .
Ad un certo punto , mi ha molto stupito una scena in cui una ragazza doveva confessare al proprio ragazzo di averlo tradito mentre era in vacanza . Decide di uscire con lui , lo porta in un locale , ma non ne ha la forza .
Così mi sono domandato : "ma come si confessa un tradimento ?"
Sono dell’idea , anzitutto , che chi tradisce una persona , evidentemente , non solo non ama la persona con cui sta , ma magari non si trova bene . E’ l’unica spiegazione plausibile al fatto di provare emozioni con un’altra donna .
Così ho deciso di chiedere in giro gli amici cosa ne pensassero , e in molti hanno risposto allo stesso modo : "ci si deve assumere le proprie responsabilità . Ci si siede ad un tavolo e si dice la verità" . E francamente sono d’accordo !
Intendo dire : se sei andato con un’altra ragazza , e ci sei anche stato bene , non puoi pretendere , dopo aver fatto i tuoi comodi , di tornare dall’altra , dirle tutto , fare la faccia triste e sperare che l’altra ti perdoni . E’ evidente che c’è qualcosa che non va nella coppia se c’è il tradimento . Anche se l’altra ti perdona , nulla è più uguale : i dubbi s’insinuano nella mente , e la macchia non va via di certo ! E poi resta sempre l’azione che è stata compiuta , segno chiaro ed evidente di qualcosa che non va .
Se cerchi un momento di "evasione" con un’altra , significa che con quella persona non stai bene . E non c’è altro tipo di spiegazione plausibile !

Voi cosa ne pensate ? Vi è mai capitato di dover confessare un tradimento , o di trovarvi nella parte di chi riceve la "confessione" ? Come avete reagito ? Quali le vostre opinioni in merito ?

Aspetto di sapere cosa ne pensate in merito !

Un bacio dal vostro Giomba !
;-)

 

66 Commenti

  1. No, non mi sono mai trovata nella situazione di dover confessare un tradimento, semplicemente perchè sono una di quelle donne “fedeli da fare schifo” :D

    Non mi è mai capitato nemmeno la situazione opposta, ma non posso metterci la mano sul fuoco che qualcuno dei miei ex non mi abbia mai tradita.

    Per il resto, son d’accordo con te sul fatto che se tradisci, te ne prendi la responsabilità e confessi.

  2. non ho dovuto confessare,. ho lasciato prima ke rbaccadesse visto ke tradim è sintomo di malessere.

    nn sopporterei una tale ‘ omisssione ‘ anke se nn significa ke io non sia mai stt tradita.

    ma tant è

    ciao

    v

  3. oddio spero di non averlo mai subito un tradimento… tradire? no nemmeno.
    concordo con te nello dire che se si tradisce qualcosa non va nella coppia, e qualcosa di grave. E rimanere insieme dopo il trdimento mi sembra assurdo.

  4. eh caro Giomba che domanda difficile che hai posto…il tradimento è una gran brutta cosa per chi lo subisce e non necessariamente causa sensi di colpa in chi lo compie…non sempre il tradimento scaturisce da una mancanza di amore o di attrazione verso il partner…spesso si tradisce per noia, per voglia di evasione, per rivalsa, per egocentrismo…per sentirsi ancora vivi e desiderabili agli occhi degli altri. Non è detto neanche che quando si tradisce si stia bene con il nuovo partner o che le nuove esperienze siano poi così esaltanti…in quel caso con che coraggio confessare e mettere a repentaglio una storia che dura da molti anni e a cui si tiene molto? Forse è per questo che molti mentono e si nascondono dietro un dito. E’ diverso quando una relazione stabile va proprio a minare l’intesa della coppia…in quel caso molto meglio confessare il tradimento che trascinare una storia stanca. Io sono molto orgogliosa e ho un gran rispetto per la dignità degli altri. In nome di questo non ho mai tradito. Se i miei ex o attuale mi hanno tradito non lo so e non lo voglio sapere. Altrimenti li prendo a pedate pure ora. A scoppio ritardato! Un bacio grande Giomba

  5. Ciao Viola , ciao LaChan , ciao Arianna :-)

    Tripli abbracci per voi ! :-D

    Purtroppo il tradimento non è mai una cosa bella da ammettere o da confessare … Eppure certuni tradiscono senza crearsi il problema di ciò che ne può scaturire ! :-)

  6. ciao a tutti!! che argomento…!! sono stata tradita 5 mesi fa.. l’ho scoperto grazie ad una mia amica che ha visto il mio lui davanti a casa dell’altra, una sera, dopo che io e lui avevamo passato una serata insieme, come tante altre. con questa ragazza è durata 2 mesi e mezzo (perche l’ho scoperto sennò chissà quanto andava avanti). lui ovviamente ha negato sempre fino alla morte (quando nel suo paese lo sapevano tutti di quello che stava facendo) si trovavano al bar o a casa sua..(lei ha un bimbo di 2 anni.. che –oia!!) poi una sera sono andata in cerca della tipa per sapere da lei come stavano le cose e per farla perlare le ho detto che sapevo gia tutto e che doveva solo confermare la storia! e cosi è stato!! la sera stessa sono andata da lui…e non vi dico la reazione…di entranbi…lui se avesse potuto si sarebbe sotterrato, io l’avrei preso a schiaffi tutta sera dalla rabbia che avevo addosso. piu per le bugie che per quello che aveva combinato!! tra me e lui andava bene, nessun litigio, nessuna crisi in corso.. come spiegarsi quello che è successo? ancora adesso me lo chiedo ma ahimè nessuna risposta, neanche da parte sua purtroppo! era una tipa alla quale lui andava dietro anni fa prima di conoscere me (4 anni fa) ma lei si è fatta avanti solo adesso.. e lui come un cogli— ci è caduto!! (come tanti altri, la ragazza ha fatto casini fin da quando è nata)!!! adesso io e lui stiamo ancora insieme, non l’ho perdonato e credo che non ci riusciro mai..ci vuole solo tempo per dimenticare e per tornare come una volta! almeno questo è quello che spero succeda! il sentimento che cè da parte mia nei suoi confronti è tanto, non me la sentivo e non me la sento di mollare una storia così per uno sbaglio..!

    [COMMENTO EDITATO DAL GIOMBA : Commento ripetuto ! :-) ]

  7. ma che siete matti?!? non confessate mai, a meno di non volergli infliggere una pugnalata e passare per mignotte. in fondo si può tradire anche solo per il piacere di una notte di sesso disimpegnato, che è come la carbonara, un buon antidoto alla malinconia. il sesso è giusto se fatto da adulti consenzienti, non importa se lo si fa fuori dalla coppia, l’importante è dirlo solo alla migliore amica, e mai a lui!!!

  8. Io l’ho tradito (ma solo baci nn ci sn andata in quel senso) l’ho confessato e mi ha perdonato. dopo 2 mesi l’ho tradito di nuovo (sempre baci e basta). allora l’ho mollato io dato ke lui nn mi lasciava!!!

  9. Parola da digitare LEGATI : Gia questo dice tutto ! :-D

    Ciao § : l’importante è essere sempre consapevoli di ciò che si fa . In fondo , si è adulti e reponsabili !

    Ciao Io : dici ? Un “non dirlo” in nome della pace tra la coppia ?

    Ciao Silvia : eppure ci sei riuscita !

    Ciao A. : E mi sa che era ora dopo due mesi :-D

    Ciao Desy : beh , sognare un’altro/a non è così grave … Però è significativo !

    Grazie a Tiscali Italia per avermi pubblicato su http://www.tiscali.it ! :-)

  10. ciao…bell’argomento davvero…è da ormai sei mesi che questa parola fa parte di me ormai…purtroppo! Sei mesi fa ho conosciuto un ragazzo..eravamo fidanzati tutti e due e abbiamo intrapreso una relazione nonostante le nostre singole relazioni…Fin qui tutto ok (diciamo)…dopo che ci siamo dati il primo bacio io ho mollato il mio ragazzo perchè mi sentivo trooooppo stronza nei suoi confronti mentre lui ha deciso di continuare con lei…Io ho fatto per sei mesi l amante di uno che diceva di tenere a me, che impazziva nel vedermi, che impazziva quando stava con me…beh posso dire che dopo sei mesi di corna varie lui ha deciso di non vedermi più e che vuole riniziare da zero con lei…ma si può???? a volte noi donne siamo troppo stupide…io mi sono illusa che la mollasse e ivece l unico elemento che ha goduto (in tutti i sensi) in questo triangolo è solo lui… Anche se sto male rimarrò in silenzio a gurdare il fallimento della sua storia con lei perchè secondo me, dopo tante corna e bugie rimettere in piedi una relazione è a dir poco impossibile…chi ha tradito ritradirà e se lui non si è fatto problemi una volta figuriamoci se gli ricapita! non si tirerà di certo indietro… Chi vivrà vedrà e io mi auguro di esserci!!! ciao ciao

  11. grazie!!! ora non sto tanto bene, ma conto di rialzarmi presto…e lo farò…giusto per non dare soddisfazione a lui che proprio un’ora fa è partito a madrid con la cornuta :-D …. Ce la faranno a rientrare senza che lui le metta le corna secondo te? :-) il lupo perde il pelo ma non il vizio è proprio vero….grazie di nuovo…mi hai permesso di sfogarmi un pò…a presto

  12. per antonella.

    non è vero che chi tradisce una volte lo rifarà!

    il mio ragazzo è steto lasciato dalla sua ex perche lei si era trovata un altro (e dopo neanche un anno se lo è sposato) ha sofferto moltissimo per questo. lo so bene perche io uscivo con suo fratello,uscivamo spesso insieme vedevo quanto lui ci teneva a lei.

    lui ora mi ha tradito è vero, ha sbagliato. era disposto ad aspettare mesi per tornare con me. lui non è affatto quel tipo di uomo…sa quanto si sta male a essere traditi!!

    gli uomini sono tutti uguali, ma a volte alcuni cambiano!

    UNA DOMANDA PER VOI: confessare un tradimento è difficile, e perdonarlo?

  13. Ciao a tutti, secondo me si può tradire senza confessare niente, fin quando stai bene sia con l’uno che con l’altro non ci sono sensi di colpa… Io ho tradito e tradisco ancora, sono spostata e sto contemporaneamente da tre anni quasi con un uomo più grande di me di dieci anni. L’unica cosa che posso dire e che non me ne sono mai pentita e ripeto mai dire nulla…

  14. no non è affatto facile perdonarlo…io non mi sono mai trovata dalla parte della tradita o almeno che sappia io però ti confesso che non ce la farei…certo sbagliare è umano ma sono del parere che se uno arriva a tradire vuol dire che della persona che ha accanto non gliene frega abbastanza…tutto qui…il tradimento secondo me è la ricerca di quel qualcosa che non trovi nel rapporto con il partner…

  15. sposata io, fidanzato lui abbiamo vissuta una storia per circa sei anni. lui da circa due anni ha sposato la sua lei e ci ha fatto persino un figlio. nonostante cio’ abbiamo continuato a sentirci tutti i giorni tra alti e parecchi bassi. ora sul suo cellulare scopro video di una donna nuda, piu’ sms che ha inviato ad altra donna dove lui la tranquillizza e le propone di bere assieme una spremuta d’arancia. chiaro che ci sta tentando! lo metto alle strette ma lui nega tutto, anzi si incavola mandadomi a quel paese perche a suo dire ho ficcato il naso nel suo cellulare. forse meritavo tutto cio’, ma l ho fatto per ammore.

  16. per rosina.

    se ami ragioni con il cuore non con la testa!

    per carlo.

    ho voluto sapere per capire chi avevo davanti, è doloroso si ma per prendere delle decisioni è importante avere tutto chiaro!

  17. Secondo me il blog è intelligente : parola da digitare MOGLIE :-D

    Per : Si , è vero quel che dici tu , che chi tradisce una volta non è detto che lo rifaccia , ma chi può dirlo ?

    Ciao Carlo : è un tipico comportamento che spesso si adotta , forse , proprio come hai detto tu , anche per non soffrire !

    Ciao Io : Ecco , brava !

    Tu magari sei forte , ma non tutti resistono ai sensi di colpa così !

    Ciao Rosina : E anche tu hai ragione :-D

    Ciao Anto : concordo !

    Ciao Monica : tanti sbagli si fanno per aMMMore !

  18. Non ho mai tradito la persona con cui stavo.
    Se lo avessi fatto, di sicuro c’era qualcosa che non andava nel rapporto, ma ho sempre preferito chiarire ogni situazione scomoda, cercare di risolvere ogni tipo di problema.
    Quando non ce l’ho fatta più, ho chiuso la storia ed ho fatto gli affari miei, è stato giusto così.
    Tradire credo che significhi prima di tutto tradire se stessi, poi la persona che si ama, che evidentemente non si ama!
    Non mi sono mai sbagliata finora…e le tentazioni le ho avute anche io quando stavo con una persona, ma non ci sono cascata, nonostante fossi in crisi.
    Confessare un tradimento? a che serve? a far del male? mahhh

  19. per anto,

    la pensavo anch’io come te che chi tradisce è perche dall’altra non riceve ciò che vuole. ma mi sono ricreduta quando è toccato a me. con il mio ragazzo tutto andava a gonfie vele, e ne abbiamo passate noi 2 di tira e molla (perche io prima di stare con lui ho avuto una storiella con suo fratello, tutto alla luce del sole quindi era difficile portarmi in casa e farsi vedere dai suoi e da suo fratello…) è stata lei brava ad intortarlo fino a portarselo a letto..(anzi no, in macchina di lui) perche tra me e lui andava bene..!

    per monicaha ragione lui a mandarti a quel paese. chi sei te per dire quel che deve o non deve fare?

  20. noto con piacere che per essere la prima volta che m’intrufolo nel tuo blog abbiamo più o meno lo stesso modo di pensare… :-)

    il tradimento è una brutta bestia…io che ho tradito mi sento male solo all’idea di ricascarci…quando l ho fatto l ho fatto proprio perchè mi sono innamorata di un altro e di conseguenza del mio ragazzo non m’importava più niente, anzi ero proprio infastidita dalle sue telefonate e dai suoi messaggi…che sensazione ragazzi…avevo proprio un rifiuto nei suoi confronti che non si meritava tra l altro…

  21. lui non si è innamorato di lei…era attratto da lei!! la storia è andata avanti 2 mesi e mezzo ma hanno fatto i loro sporci comodi solo una sera! è inspiegabile questa storia! ancora adesso a distanza di mesi ci penso e sto male a sapere il mio lui tra le braccia di un’altra…

  22. io nn ho mau tradito ma sn stata tradita con … un pc … l’amava mlt + di me!

    ciò ke tu dici nel post è vero … se c’è tradimento,fisico o mentale, vuol dire ke qlcs nella coppia nn và … sarebbe meglio kiarire subito la situazione ma mlt spesso si preferisce ignorare e mentire portando avanti un rapporto solo x convenienza economica e di facciata … se un amore ,un rapporto è finito meglio separarsi almeno ti restano i bei ricordi

  23. si però al momento tutte queste cose non le pensi…pensi solo a seguire quel cavolo d’istinto che abbiamo e pensi che in quell’istante stai bene…sembra che stai facendo la cosa giusta….sembra…ho detto bene…quando realizzi poi è tutto un casino, ti senti strana, sporca…con un peso sulla coscienza assurdo…ti senti in colpa anche solo per aver dato un bacio…io mi sono sentita così…non è bello però in quegl attimi sono stata bene con lui e pensavo solo ed esclusivamente a stare con lui…

  24. ho tradito (sempre one-shot) ma non ho mai confessato, perche devo far soffire qualcuno per le mie mancanze?meglio tenermi il senso di colpa! invece quando il mio fidanzato mi ha confessato il suo tradimento l’ho perdonato…era anche colpa mia infondo.la cosa strana è che mentre a me nn dava fastidio ricordare che anche lui aveva tradito….lui ha preferito far finta di dimenticare.

  25. io sono una che ha atteso per circa sei anni di poter stare con lui, l’uomo che amavo. ho tentato piu’ volte di stargli lontano ma qualsiasi tentativo era inutile, lui continuava a dire di amarmi e di star male. non vedo perche non avere una spiegazione.

  26. Condivido in parte il tuo pensiero..

    Sicuramente come giustamente hai detto tu chi tradisce non sta più bene con quella persona e sicuramente neanche c’é + amore..

    Ma io credo che la soluzione migliore sia non dirgli nulla… chiudere la storia e dire che non la ami +…

    perche aggiungere alla sofferenza di questa persona anche il tradimento???

    Forse è un pò vigliacco come discorso ma se ci pensi bene è il modo migliore…

  27. Esatto. Puoi raccontartela come vuoi, ma tradire è venir meno a un patto, come rubargli i soldi dal portafoglio, o come buttare/vendere una cosa sua senza permesso. Son cose che non fai a chi ami e/o rispetti. Questo non significa che ci si ami per sempre, ne’ che ci si desideri in eterno. Basta rendersene conto e dirselo subito. Se qualcun altro ti fa battere il cuore e decidi di seguirlo, bene. E’ giusto tentare, non accontentarsi. La vita è fatta di scommesse.

    Ma non dirlo per tenersi la rete di sicurezza, casomai non funzionasse, è una porcata, pura e semplice.

    Come dirlo? In modo indolore è impossibile, per questo deve essere rapido. Subito. Appena si è capito di aver varcato il confine (ognuno conosce perfettamente quel momento in cui potresti tornare indietro ma scegli di andare avanti…). C’è di buono che se si agisce onestamente, passata la botta (e passa sempre) si può restare amici, mentre se ci si prende gioco dell’altro saranno solo dolore, rabbia e vendette.

  28. anche il mio lui si è sentito cosi dopo che ha realizzato la gran cazzata che ha fatto!! l’istinto: una brutta bestia!!!!!!!!!

    ho tradito anch’io una volta…avevo 15 anni, forse meno.

    non sono piu capace di tradire …forse perche se amo, amo di brutto e lascio libera una persona , non sono di certo una che chiama mille volte al giorno per sapere dovè cosa fa e con chi è. forse è proprio qui che sbaglio, mi fido troppo!!

  29. meritavo una spiegazione considerando il fatto che l ho amato per sei anni, inoltre ho provato piu’ volte a rompere il nostro rapporto ma lui diceva di amarmi e di no poter stare lontano da me. e’ stato lui a desiderare l ultimo incontro, non si aspettava questa mia intrusione.

  30. Ciao Sabri : tradimento “One Shot” ? Interessante :-D

    Ciao Hitch : si , forse hai ragione , ma secondo me bisogna assumersi le proprie responsabilità e dire chiaro come stanno le cose !

    Ciao Orp : appunto !

    Ecco perchè dico che le cose vanno dette chiare e tonde !

    Si Anto , hai ragione , ma come sai , spesso , nella vita si vive di “momenti” !

    § appunto dicevo !

    Si Monica , forse è vero !

  31. èh lo so antonella! meglio non fidarsi.. ora me ne sono accorta! io mi fido delle persone quando Amo con la A maiuscola e do fiducia piena! ora invece il mio lui non lo amo come una volta e lui lo sa..ogni sera dopo il lavoro lo chiamo…capito a casa sua senza preavviso..lo tengo d’occhio. ma ormai il danno è fatto e lui non lo rifara di certo, quindi è anche inutile faticare con mille giochetti. no?? lui ha perso tutti i suoi amici per la cazzata che ha fatto..gli sono rimasta solo io e i colleghi del lavoro(per fortuna tutti maschi)

  32. perchè invece non provi a metterlo alla prova? invece di stargli col fiato sul collo perchè non fai in modo che lui ti dimostri sempre e comunque il suo pentimento? cerca di fare in modo che lui ti cerchi, che non faccia a meno di te ecco…mettilo alla prova…quando esci da lavoro non chiamarlo…vedi se ti chiama lui…lascialo libero però allo stesso tempo studia ogni sua mossa senza però fargli captare niente…tentar non nuoce…sei sicura che sia veramente pentito?

  33. ..vi ammiro ragazzi…purtroppo la mia storia è diversa..il mio ragazzo mi ha lasciato dopo 2 anni di storia ( c’erano in corso progetti matrimoniali..)con un sms al telefonino, dicendomi semplicemente di non cercarlo e di vivemi la mia vita..sparito, mai più visto, cambiato tutti i numeri..a distanza di mesi ho saputo che mi aveva tradito e che aveva un’altra..

  34. Ho tradito da fidanzata l’uomo col quale ora sono felicemente sposata… l’ho tradito dopo 13 anni di fidanzamento! Eravamo in crisi perchè il nostro rapporto sembrava essersi addormentato, non si prendevano decisioni importanti e alla fine… mi sono presa una cotta coi fiocchi per un tizio che mi ronzava attorno da mesi, spacciandosi per amico!! L’ho frequentato clandestinamente… ma solo baci e carezze (ero vergine e dentro me sapevo che non era lui quello importante)… insomma, per questa persona ho lasciato il mio ragazzo, al quale ho detto una mezza verità, senza confessare però il tradimento consumato. Per giustificare il tutto dissi al mio lui che “mi sentivo strana”, e che non capivo la natura delle mie emozioni stando accanto “all’altro”. Il mio attuale marito ha sofferto incredibilmente, ha pianto, ha avuto depressione… e per un anno siamo stati separati. Io per due mesi mi son vissuta la storia con l’altro liberamente.. ma poi è stato “l’altro” a rifilarmi il due di picche, stanco forse perchè non mi concedevo mai del tutto!! Il tempo poi è passato, ed io mi scoprivo a desiderare ancora il mio eterno fidanzato, colui che avevo lasciato per una persona del tutto mediocre e immeritevole!! E lui mi ha aspettato, in silenzio, con pazienza!! All’inizio era pieno di rancore… non riusciva a perdonare!! Poi lo ha fatto… ci siamo sposati, e io da allora sono la donna più felice del mondo perchè so di avere accanto un essere speciale che ogni giorno mi fa sentire speciale.

    [COMMENTO EDITATO DAL GIOMBA : Commento ripetuto ! :-) ]

  35. ho gia provato a non chiamarlo..e mi ha cercata lui chiedendomi se era successo qualcosa.

    la sua passione è sempre stata la moto..l’ha comprata 2 anni fa e dopo il casino non l’ha piu usata. sta cercando di venderla e lo fa per me perche sa che non mi piace (mio fratello ha avuto un incidente 2 anni fa e per un pelo non ci rimetteva la pelle dopo 3 giorni di coma). cmq del suo pentimento sono sicura al 100% non ho dubbi su questo.ma sai comè, lo chiamo per essere anche piu presente. da poco ha cambiato lavoro ,ma prima avava un lavoro schifoso, era fuori per lavoro dal lunedi al venerdi sera quando andava bene senno si faceva anche due sett all’estero. lui mi vuole bene ne sono certa sennò avrebbe gia chiuso la storia. è qui che non capisco il suo trdimento

  36. non conosci una persona bene fino in fondo neanche dopo 30 40 anni di matrimonio…

    per maya.

    coraggioso il tuo lui! e forte se ha fatto il passo di perdonare,

    io non ci sono ancora riuscita e credo non ci riusciro mai.

    è stato un durissimo clpo per me

  37. § , Maya , Anto ,

    sono contento che vi troviate al Bar Giomba per parlare di questo argomento , e di questo vi ringrazio di vivo cuore ! :-)

    E’ vero quel che si dice , che si legge dalle vostre storie , di amori ,tradimenti e sofferenze … E’ vero che non si conosce mai davvero una persona ed è vero che spesso la nostra fiducia viene tradita … Fa parte della vita , volente o dolente ! :-)

  38. Sicuramente dietro un tradimento, molto spesso, cè un qualcosa che nn và nel rapporto e può succedere dopo la “sbandata”, di pentirsene e di voler quindi recuperare di cuore il rapporto “ufficiale”..

    Non credo quindi sia giusto dire tutta verità, mettendo il/la paretner in condizione di stare male, di creare il lei/lui un terreno di sfiducia futura e di tracciare una macchia fra i due partners che il piu delle volte nn si riesce di mandare via!

    Quindi io sarei per il silenzio assoluto, il pentimento interiore può bastare può bastare per capire che si vuole salvare e rifertilizzare il rapporto daccapo, con la consapevolezza che certe cose fanno solo danni e non solo a chi le fà, ma se nn si sta zitti, anche e soprattutto a chi le subisce!

  39. non confessato,ma scoperto che apettava un bimbo da un’altra….quando è nato il bimbo l’ho allevato sino all’età di 3 anni, poi mi sono accorta che erano solo degli sfruttatori degni uno dell’altra.

    ciao.

    ombretta.

  40. non confessato,ma scoperto che apettava un bimbo da un’altra….quando è nato il bimbo l’ho allevato sino all’età di 3 anni, poi mi sono accorta che erano solo degli sfruttatori degni uno dell’altra.

    ciao.

    ombretta.

  41. daniele, tu più o meno mi conosci…

    l’ho provato sulla mia pelle, ma mai farei a qualcuno la stessa cosa..

    tradire vuol dire cmq mentire, essere sleali, non prendersi la responsabilità anche dolorosa di aprire un discorso per tagliare una storia..

    non ti puoi fidare di chi tradisce.. tradisce il compagno, tradisce le amicizie, tradisce i colleghi.. perchè è un modus vivendi.. alla mozart “così fan tutte”..

    sono poche le persone affidabili a questo mondo.

    l’immagine è FAVOLOSA

  42. Davvero complimenti per la HP e per il successo giornaliero del tuo blo.

    Tradimenti? Chi tradisce deve prendersi le sue responsabilità e cioè lasciare la fidanzata/0 perchè significa che il rapporto è FINITO!

    Baci

  43. io sono stata tradita , è un dolore cosi grande e ogni notte mi fa impazzire , non sono riuscita a perdonarlo ,ma nemmeno a lasciarlo.

    se qualcuno ti tradisce significa che non ti ama ….io lo so devo solo convincere il mio cuore.

  44. E se la paura di perdere l’affetto di un figlio ti porta a vivere una storia parallela senza avere il coraggio di troncare la storia ufficiale, voi cosa fareste? Io soffro ogni giorno xkè amo la ragazza con cui tradisco mia moglie, lei è la persona con cui vorrei condividere la mia vita, ma muoio al pensiero di allontanarmi da mia figlia e di nn poterla vedere tutti i giorni.

  45. Dopo 6 mesi che avevo un muro davanti ho capito che mia moglie (7 anni da fidanzatini + 14 di matrimonio con due stupendi maschietti) mi tradiva. L’ho messa alle strette e dopo qualche giorno ho trovato le prove sul suo telefonino che mi tradiva con il mio EX migliore amico. Ora stiamo provando a raccogliere i cocci e metterli assieme perchè se c’è amore vero anche il tradimento si supera. Secondo me se mia moglie avesse avuto il coraggio di dirmelo subito avrei sofferto meno.

  46. Ciao ragazzi , e ancora grazie per il grande successo che state dando a questo argomento !

    Che dirvi : ogni esperienza è una storia diversa , un mondo a se stante che parla di emozioni ed esperienze vissute … Storie di amori che nascono , finiscono e si trasformano !

    Molto interessanti le dinamiche che portano , poi , al tradimento !

  47. Ciao volevo spiegare la mia storia, come si sà molti tradimenti avvengono in ufficio ed il mio ed uno dei quali che visto spiegando ,sono fidanzato con una ragazza da 5 anni ed ho una storia con una mia collga da 1 anno e mezzo ,noon riesco ad uscirne fuori da questa seconda relazione ,durante la settimana quando ci vediamo con la mia collega mi trovo bene anche perchè è una bella donna ma è 10 anni più grande di me anche se non ci faccio caso perchè è una tipa sportiva e si tiene in forma e caratterialmente ci troviamo in simbiosi ,con la mia ragzza durante il week end mi trovo allo stesso tempo bene anche lei una bella ragazza ma caratterialemnte abbiamo dei problemi lei è molto gelosa e possesiva e questo è un motivo dei nostri litigi , diciamo che entrambe le storie mi completano e mi fannp stare bene , però non so prendere delle decisioni che comunque dovrei prenderle perchè adesso sta passando molto tempo, ti chiedo mi pitresti dare un consiglio ??

    Grazie ancora un caro saluto

  48. Sono sempre più convinto che questo blog sia intelligente : parola da digitare DUBBI !

    Ciao Misteralexio : io , altri , non possiamo darti dei consigli che non siano “banali” .

    Posso solo dirti una cosa : devi guardare dentro te stesso , e prendere una scelta !

    Ricordati che rischi di far soffrire non una ma due persone ! Ricorda che non puoi stare con due ragazze !

    E quando il gioco si fa duro … Tu ricomincia daccapo ?

    Non pensi sarebbe ora di prendere una scelta ?

    O capisci cosa vuoi davvero , o le lasci tutte e due , perchè rischi , ti ripeto , di farle soffrire entrambi !

    Questo è un consiglio , ma la parola finale spetta a te !

    Saluti !

  49. CARO IL MIO MISTERALEXIO.. TANTO MISTER NON SEI!

    NON TI DO NESSUN CONSIGLIO MA SE POTESSI TI METTEREI UN PO DI SALE IN ZUCCA!! (IO SONO STATA TRADITA..)

    LE DECISIONI ‘NON LE VUOI PRENDERE’ NO ‘NON LE SAI PRENDERE’ PERCHE SAI BENISSIMO ANCHE TU CHE UN RAPPORTO è FATTO DI 2 PERSONE… QUINDI A TE LA SCELTA O L’UNA O L’ALTRA!! MA IN FRETTA…LA TUA RAGAZZA POTREBBE SCOPRIRLO (COME è SUCCESSO A ME) E POI COME REAGIRà??

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!