Tumore al polmone, la TAC dimezza i decessi

I ricercatori confermano: TAC Spirale ed esami del sangue dimezzano i casi di decessi per tumore al polmone. I dettagli.

I ricercatori dell’American Cancer Society confermano risultati davvero sorprendenti nella lotta al tumore del polmone: sembra infatti, che la TAC Spirale, oltre a specifici esami del sangue possano addirittura dimezzare i decessi, scoprendo fino a tre anni prima l’insorgenza della malattia.

Naturalmente, come è risaputo, il tumore al polmone colpisce, per la maggior parte, i fumatori, ma non solo loro: tuttavia, la TAC Spirale, ovvero una TAC con radiazioni molto ridotte, si rivela preziosissima nello scoprire la malattia, con una precisione quasi 10 volte maggiore!

Insomma: un altro, importante, passo avanti nella lotta ai tumori. Un gradino in più verso la loro sconfitta definitiva!

Scrivi un commento