Twitter, stop alla timeline per data

Twitter testa la nuova timeline

Twitter dice stop alla timeline ordinata per data: al suo posto, arriva quella ordinata tramite algoritmo. E le polemiche non mancano. Ecco perché.

Twitter sempre più “armato” nella guerra a Facebook: dai prossimi giorni, infatti, sarà un algoritmo a mostrare ed ordinare la timeline del Social Network, con la diretta conseguenza di notizie ordinate secondo l’importanza data dall’algoritmo in questione anziché per data. A questo si aggiunge la ventilata possibilità di un aumento dei caratteri messi a disposizione degli utenti, che da 140 diverrebbero addirittura 10.000.

Il Web insorge, parlando di novità che sviliscono il social e lo condannano a diventare una (brutta) fotocopia di Facebook, tanto che l’hashtag #riptwitter è subito diventato “trending topic”:

Non si sa ancora se tale algoritmo, tuttavia, sarà una scelta obbligata per gli utenti, o se, come accade per Facebook, sarà possibile scegliere tra notizie principali più recenti, ma dai piani alti di Twitter sembrano voler mitigare le polemiche.

Con un tweet, Jack Dorsey, creatore del Social “dell’uccellino”, ha spiegato che basterà aggiornare la pagina per tornare al flusso di notizie in tempo reale, lasciando intendere che, verosimilmente, tale funzionalità non sarà obbligatoria ma, al massimo, aggiuntiva.

Staremo a vedere, e staremo, sopratutto, a vedere come reagiranno gli utenti a tale novità!

Scrivi un commento