Una briciola d'amore


Quando ti accorgi di essere da solo , capisci che ti manca qualcosa attorno : sono le cose più semplici , del quale non ti accorgi , perchè sei tanto abituato da non farci nemmeno più caso .
Ma quando ti scopri da solo , quando ti rendi conto del sileznio che regna intorno a me , del silenzio nel quale sei immerso , cominci a capire quali sono le cose che ti mancano .
Rifletti e ridi , perchè in fonod sono le cose più semplici dell’amore , ma nella loro semplicità capisci la loro importanza : un odore , il suo , quello della sua pelle , le sue risate , i suoi occhi , la sua comica sbadataggine , la sua tenerezza così disarmante da renderti teneramente sorpreso , come se ogni giorno fosse una continua sorpresa !
Ti mancano gli attimi insieme , e le frazioni di vita che hai vissuto , scene nella mente , fotogrammi che rimangono in “stand by” nella mente : il sole in controluce tra i balconi , e poi l’esplosione di luce nella strada aperta e senza ombra , e tu da solo con lei , padrone degli spazi , del calore del sole sui vestiti e sulla pelle , di un bacio dato sotto il sole di agosto .
Ti mancano quelle scene , e allora vorresti rivivere quei secondi , e così tin prende un “attacco di colcezza acuta” , in cui riempiresti di baci , carezze e coccole quella donna che adesso non è accanto a te , e vorresti uscire in strada e cominciare a camminare per le strade fino ad arrivare sotto casa sua , anche se a dividerti sono migliaia di chilometri , anche se l’amore è agli antipodi del tuo cuore e del tuo viso .
E così ti prende voglia di raccontare attimi di vita che hai vissuto , ma di colpo capisci che nessuno ti ascolta , o se lo fa ti giudica : la verità si mostra nuda , pura di fronte a te : solo lei ha saputo ascoltare le tue storie , le tue elucubrazioni , e capisci che nessuno ha mai voluto ascoltare , che mai nessuno ha voluto capire , sentire : solo adesso sai la verità . E’ lei , solo lei che ha saputo capirti , ascoltarti , sopportarti , e ha saputo scovare in te quela parte che mai avresti immaginato di avere , quella rimasta nascosta nel tuo profondo per troppo tempo , quella che da sempre avresti voluto che una donna scoprisse .
E la mente ripercorre le scene insieme , lo shopping e le vetrine , e “i consigli del proprio ragazzo” : è meglio la maglietta a righe o a pois ? E’ meglio il merletto o più semplice ?
E adesso che rifletti , capisci come quelle cose così semplici ti facevano sentire un ragazzo vero , il più fortunato di tutti , perchè quei giorni non li avevi mai vissuti prima , quelle esperienze e quelle emozioni mai , prima di quel momento , le avevi vissute , e per la prima volta sentivi dentro te la forza dell’amore , il silenzio dei baci , e la calma .
Hai sempre pregato Dio perchè ti donasse una donna capace di farti sentire UOMO , di farti sentire realizzato , felice , e così , un giorno , nel cammino della vita , un nuovo batticuore hai sentito dentro te : l’emozione del primo bacio , del silenzio mentre tutto intorno era rumore , e la passione univa così due corpi , forse troppo lontani , ma poi splendidamente insieme .
E adesso che nulla di tutto questo c’è più , adesso che il tuo profumo non inebria più l’aria , adesso che le tue risate non le sento più , adesso che nessuno mi chiama più “amore mio” un miraggio chiama la mia voce da lontano : un eco lontano riecheggia nella mente , dolce melodia nel cuore , leggero suono che carezza il viso , dolce e liscio come seta : sono emozioni , sono speranze , sono ricordi ed immagini che rivivono in un continuo flashback , continuament proiettate dalla mente .
“Un briciolo d’amore ancora messo da parte” : è tutto ciò che basta per fari perdere nel mare azzurro dell’amore , nei silenzi e nei sospiri che mi danno i ricordi , onde di seta , pieghe nella mente , leggeri brividi sul corpo e sul viso : è amore tutto ciò di cui ho bisogno , quell’amore che solo tu sai darmi , quel silenzio , quegli attimi , quelle scene ancora vive dentro me .
In fondo , sono soltanto attimi d’amore , schegge di pensieri e d’armonia che ritorna .
I ricordi e le scene mi riempiono ancora il cuore di gioia , e , senza che io me ne accorga , grazie a quel briciolo d’amore , sul mio viso è nato un sorriso .

18 Commenti

Scrivi un commento