Una stella cadente ... su di me


Quando studiavo alle superiori , mi dicevano sempre che i nostri avi credevano che le meteore e le stelle cadenti fossero portatrici di sventure e di cattive notizie . Eppure , io una stella cadente non l’ho mai vista , fino a ieri sera .
Il cielo era brillante , di un colore scuro limpido : non c’era nemmeno tanto caldo e intorno c’era l’odore dei fiori , che quando arriva la sera inebriano l’aria con le loro fragranze .
Affacciandomi alla finestra , la scena è stata emozionante : ho alzato la serranda e sopra di me ho visto solo una stella che correva veloce nel cielo , che brillava , con il suo luccichio giallo come il grano …
Era una scena davvero bella : la luna non c’era nel cielo , e si vedeva solo un manto di piccoli puntini bianchi e azzurri , e , al centro , questa stella che brillava , che correva veloce lasciandosi dietro la sua scia gialla , come se tagliasse il cielo , come se tracciasse una linea precisissima che piano piano diveniva curva , disegnando ipotetiche figure nel cielo , come i pensieri che spesso viaggiano nella mia mente …
I miei pensieri li immagino come quella stella : sono tanti , si affollano , ma ognuno viaggia in direzione diritta , come su di un binario , e lascia dietro se la scia azzurra dei ricordi che non si cancellano , che non vanno via , nemmeno se ti sforzi di cancellare con la mente . No , loro rimangono lì , come le spine delle rose che ti rimangono sulle dita quando sfiori un gambo .
I miei pensieri sono come un fiore nel deserto : la tristezza e i sentimenti che non vivranno più rendono arido tutto intorno , e sembra quasi che la terra si spacchi sotto i piedi , arida come zolle secche , senz’acqua .
Mi rimane ben poco di quell’amore che non vivo più : quel sentimento è ormai diventato l’ombra di se stesso , e non vive più . Non c’è più la voce calda di un amore , non ci sono più due occhi in cui specchiarsi …
La solitudine di queste vacanze mi fa stare ancora peggio : se non fosse che , obbligatoriamente , dovevo andare in ferie , sarei stato a lavorare anche per tutto agosto . Stare così , senza riuscire a cancellare quel ricordo , mi fa stare ancora peggio : avrei davvero preferito non andare in ferie , evitare proprio , ma non potevo …
Questa è forse una delle estati più tristi e vuote che abbia mai potuto vivere in diciannove anni : senza amore e sentimento , vuota come quel deserto che vive dentro di me , ormai , arido senza amore …
Anche ieri sera , avrei voluto condividere questa mia emozione con una donna , con una donna “di mia conoscenza” , magari abbracciati al balcone , come facevamo un anno fà , ma cosa è rimasto di quell’amore così immenso ? Sono la polvere della scia di una cometa …

Le notti d’agosto
(Franco Califano)

Le notti d’agosto hanno sempre un sapore di festa
e noi come scemi se semo montati la testa
l’estate fa sognà e ce se po cascà
ma la fine che resta..
Una discoteca un ballo un’illusione in più
alla cosa seria ci hai creduto pure tu..
La luna muoveva coi fili le due marionette
io e te sulla spiaggia di notte….
Chi più di noi ha creduto in un amore
chi ha passato tante notti sveglio in riva al mare
chi più de me t’ha ‘mbriacato de parole
poi me ne andai così dimenticandomi di te…
Una discoteca un ballo un’illusione in più
e nell’illusione sei caduta pure tu…
Chi più di noi ha creduto in un amore
chi c’è rimasto male più di noi….
Le notti d’agosto so’ sempre nemiche der core
le solite storie de mare…
Chi più di noi ha creduto in un amore
chi ha passato tante notti sveglio in riva al mare
chi più de me t’ha ‘mbriacato de parole
poi me ne andai così dimenticandomi di te…
Una discoteca un ballo un’illusione in più
alla cosa seria ci hai creduto pure tu..
Chi più de noi ha creduto in un amore
chi c’è rimasto male più di noi…

66 Commenti

  1. Quando vedi una stella cadente devi esprimere un desiderio che si avvererà,a noi hanno insegnato questo,prova a guardare nel cielo anche stasera e se vedi la stella cadente chiedi che venga realizzato il tuo desiderio più grande.Le stelle cadenti non si vedono solo la notte del 10 ma anche 2 o 3 giorni dopo.Prova!

  2. Si , lo so !
    Ho dimenticato a scriverlo (e pensare che lo avevo anche in mente , ma mi è sfuggito !) , ma so anche che il desiderio , il mio desiderio , non si avvererà più :-(

  3. Mi dispiace amico mio , ma io non riesco più a crederci … Guarda tu stesso ! Anche se sono in ferie , anche se non dovrei pensare a niente ancora la penso … Guarda lei invece come se ne frega !

  4. Forse soffre anche lei ma è troppo orogiosa per ammetterlo.
    Non crediamo che non le manchi il tuo amore e l’amicizia di Ami,eravate troppo uniti e certe cose non si possono dimenticare.
    Non possiamo credere che lei ricordi solo i latevi nwegativi e non quelli positivi che erano maggiori.

  5. Lo sai quanto sarebbe bello essere tutti qui con voi , Ami , lei , e anche tutti gli altri nuovi amici che sono arrivati nel frattempoo a divertirci ? Che chiedo di strano ? Cosa ?

    Ho aggiunto la foto sul blog di Ami :-(

  6. Non chiedi nulla di strano,è vero!
    Piacerebbe molto anche a noi,possiamo provarci a fine mese quando ci siamo di nuovo tutti,che ne dici?
    Ora andiamo a vedere la foto e torniamo da te :-)

  7. é vero.. le stelle cadenti si vedono anche nei giorni successivi, anzi il picco è sempre l’11, Santa Chiara. Proprio per questo motivo, ieri non ci ho neanche provato a vedere le stelle, ma ho visto “Ray”, così questa sera mi metto sul mio terrazzo e mi godrò lo spettacolo, sola con il mio amore di gatto. Spero di vedere tante stelle quanti sono i miei desideri… l’altra cosa importante che bisogna dire è che i desideri espressi non vanno mai detti a nessuno, se no non si avverano. Mi raccomando, è importantissimo!

  8. Magari ragazzi , ma tanto la sapete già la risposta … Anche Amedeo ci ha provato , ma niente :-(

    Si Chiara , hai ragione anche tu , però non è un segreto segertissimo !
    Insomma , tutti ormai sanno qual’è il mio grande desiderio ……. :-(

  9. Grazie x gli auguri! Non è vero che alcuni desideri hanno priorità rispetto ad altri.. per me, dalla cosa stupida a quella meno stupida, sono tutti ugualmente importanti, perchè se è un tuo desiderio è perchè credi che ti faccia stare meglio e questo non è importante?

  10. Sono contento che vi sia piaciuta ! :-)

    No Chiara , vedi : non si tratta di felicità , si tratta solo di “priorità” . E’ vero che tutti i desideri sono importanti , ma è ugualmente vero che altri desideri hanno una valenza maggiore se visti nell’ambito anche di una felicità che possa essere duratura anche per il futuro !

  11. Ami ci ha provato il giorno del suo compleanno e un mezzo passo avanti c’è stato,è poco ma sempre meglio di niente e poi tu potresti essere più fortunato,male che vada non puoi dire di non aver tentato!

  12. Dici? Può essere.. ma secondo me alla nostra età (anche se ho qualche anno in più di te posso dire ancora nostra) il bello è vivere la vita giorno per giorno, pensare al presente; è troppo presto per pensare già al futuro lontano! Per me è già tanto sapere dove sarò il prossimo Natale, figuriamoci se mi metto a pensare a dove sarò l’anno prossimo! :-)

  13. Beh, dipende anche dai progetti.. per ora l’unico “progetto” che ho io è di finire al meglio i primi sei mesi di stage in banca a Paris, perchè così il mio capo me lo possa rinnovare di altri sei mesi e poi.. chissà! Magari me ne vado a Londra a lavorare un po’ oppure da qualche altra parte.. ma questo non lo so ancora, vedrò quando sarà ora e non prima!

  14. E continuerò a fare così ancora per un bel po’.. ho voglia e bisogno di divertirmi, avrò tutto il tempo per fare la persona “seria”. Dopo tutto, quello che ho fatto fino ad ora è stato studiare e lavorare.. e che cavolo, ho solo 26 anni e tutto un mondo da scoprire!

  15. Per cancellare i commenti dal blog , entra nella tua Area Personale , fai clic su I TUOI ARTICOLI – MODIFICA , seleziona l’articolo dal quale vuoi cancellare i commenti , quindi fai LEGGI – ELIMINA COMMENTI .
    Si aprirà una lista con delle crocette rosse : clicca sulla crocetta relativa al commento che vuoi cancellare e tutto è fatto !

  16. Beh, per i commenti la mia era più che altro una curiosità (per ora, per fortuna, non ho commenti che vorrei cancellare.. ma credo lo farei fossero scurrili).
    Per quanto riguarda quello che dici tu, Giomba, sinceramente.. un po’ ci spero ma non ci credo poi tantissimo. In ogni caso, a parte qualche momento di “debolezza” in cui mi manca un po’ di dolcezza, sto bene così come sto e non mi ci vedo neanche in una relazione duratura.. c’è tempo per quello. Ora voglio solo pensare a due cose: la mia crescita professionale, perchè devo imparare moltissimo ancora, e il divertimento

  17. Io non ci penso proprio.. ma non perchè sia cretina o altro. Semplicemente perchè non mi ritengo pronta ad assumere un impegno verso un’altra persona, non mi ritengo pronta a convidivere la mia casa con questa persona e nemmeno per avere un figlio.. vedo troppa gente che alla mia età ha figli e, nonostante il viso apparentemente felice, in fondo in fondo sanno che si stanno perdendo gli anni migliori della loro vita e se ne dispiacciono, anche se non osano confessarlo a nessuno

  18. Ne ha 22 compiuti l’8 di questo mese,i suoi genitori si sono sposati alla sua età e a 23 anni avevano già lui,non si erano ancora laureati ma hanno dato più importanza alla famiglia e sono riusciti ugualmente a diventare ottimi medici con il minimo degli anni.

  19. I genitori di Ami sono sicuramente i più giovani ma neanche i nostri scherzano e cmq si sono divertiti lo stesso senza rinunciare a niente,basta sapersi organizzare e se c’è un’aiutino meglio ancora,niente è impossibile!

  20. 22? beh, non è detto che perchè i genitori abbiano fatto una cosa la debbano fare anche i figli.. anche perchè io dovrei esser in procinto di sposarmi e aver il primo figlio a 31 anni e invece proprio non ci penso, soprattutto a sposarmi (nè ora nè in futuro). E’ una mia opinione, e come tale non valida universalmente, ma… perchè imbrigliarsi a 22 anni in una cosa così tremendamente seria? Il matrimonio può finire, esistono (grazie al cielo) i divorsi, ma un figlio te lo tieni per sempre..

  21. Scusatemi per il ritardo nella risposta ma sono a casa di Chiara,la ragazza di Matteo,e sono tutti pronti per mangiare e tra poco li raggiungo pure io.
    Non è detto che uno che decide di sposarsi a 22 anni ed avere subito un figlio si sia inguaiato,nella famiglia di Ami ad esempio non è successo!

  22. Ciao Daniele,è arrivato il momento dei saluti,ci risentiamo il 24,ti auguro di trascorrere questi giorni con più serenità,quando torniamo da Dublino,vogliamo trovarti in forma e non triste come oggi.
    Un forte abbraccio da me e dal resto della compagnia :-)

  23. Beh, però bisogna anche dire che erano altri tempi.. ora la maggior parte della gente a 22 anni studia ancora, non ha un’indipendenza economica (che spesso non hanno neanche quelli che lavorano, credo di poter dire..). Poi, come ho anche già scritto, non sempre è tutto rose e fiori come sembra (a volte sì, ma credo siano eccezioni che confermano la regola). Comunque, a rischio di cadere nel luogo comune, ho una curiosità e quindi una domanda da porre (se è un luogo comune correggetemi per favore!): ma questa mentalità del mettersi a posto così presto è legata alla regione italiana in cui si vive? Faccio un esempio: quando ero all’università, le mie compagne del sud mi dicevano sempre che le loro nonne chiedono loro tutte le estati quando si sposano e cose simili, e loro pensano di sposarsi con il loro attuale compagno..

  24. Capito… sarà che per certi aspetti ho dovuto costruirmi una specie di corazza (tu sai perchè), ma sono anni che ho smesso di credere al principe azzurro e a simili favole. Per questo non mi interessa per ora..
    Comunque tvb anch’io, lo sai, vero?

  25. …Il mio vecchio editore
    l’ho sempre fatto arrabbiare,
    lavoravo poco.
    Ora è quasi contento,
    dice che scrivo con più sentimento,
    lavoro poco…Ma che cosa è cambiato
    dopo che ti ho incontrato?
    Direi non molto.
    Ma che cosa è restato,
    dopo che ti ho amato?
    Direi non molto…Ho un anno di più
    e qualcosa in meno, tu.
    E poi,come dice il saggio Baglioni in una canzone: ogni incontro è già un addio.
    Se tutti avessimo chiaro nella mente questa idea capiremmo che quando è venuto il momento di dirsi addio non bisogna essere tristi ma lasciarsi andare verso nuovi incontri…Apri il tuo cuore e non inaridirti…hai un cuore così grande che è un peccato lasciarlo lì a battere solo nei ricordi! Un bacio!

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!