Video hard sul maxischermo... E il traffico va in tilt!

Immaginate di trovarvi per strada e passare davanti ad un maxischermo, di quelli giganti: supponete poi che, all’improvviso, dal maxischermo parta il video (e l’audio) di un film hard, e che il traffico si paralizza, le anziane urlano inferocite “è uno scandalo”, e qualcuno si appresta a far qualcosa, nonostante sia troppo tardi!

Fantascienza? Neanche tanto: è successo realmente a Mosca, dove il nudo in TV è proibito dal 1991.
Si è trattato molto probabilmente di un attacco hacker “ad arte”: qualcuno, infatti, è riuscito ad “intrufolarsi” all’interno dei sistemi della società che gestisce il maxischermo e, con rapidi gesti, ha “sovrascritto” il filmato che sarebbe dovuto essere stato proiettato sullo schermo con un film hard.

Inutile dire la reazione della gente, a metà tra lo sbigottito, il divertito e l’incredulo: si spera non ci siano altri attacchi di questo genere, anche se a qualcuno, forse, non dispiacerebbe neanche tanto!

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!