Vorrei abbracciare qualcuno che mi doni un pò d'amore ...


… E poi , a pensarci bene , quella persona c’è gia , è li accanto a me anche se lo nega , anche se da quasi un mese , ormai , non si fà più sentire , e io lo so che lei soffre , e io lo so che anche se maschera la realtà , invece , piange ogni sera , magari guardando le nostre foto .
So anche che , anche se lei tenta di mascherare e fare finata che non sia così , non ha cancellato quasi tre anni insieme , e soffre nel non festeggiare i nostri “traguardi” , i nostri anniversari che ogni mese festeggiavam quando eravamo contenti .
Vedi oggi , per esempio : sono ben sedici mesi , ma lei dov’è ? Ma lei ora dov’è ? Perchè finge che non le importi nulla , quando invece sta male , come d’altronde soffro anche io ?
Quel che purtroppo distrugge tutto è sempre quella “superbia” che si dovrebbe imparare a mettere da parte , ma i risultati sono questi , fintanto che tutto andrà avanti così …
Quel che più fa rabbia è vedere la sua “falsa indifferenza” , perchè so per certo che non è vero che a lei non importa nulla , lo so e ne sono convinto …
Forse sbaglierò , ma non posso pensare che mi abbia gia rimpiazzato e cancellato tre anni , e cancellato quel che lei ha definito “la storia più importante della sua vita” , come lo è stata per me , e come , spero , continuerà ad essere …

Le tue parole fanno male
(Cesare Cremonini)

Le tue parole fanno male,
sono pungenti come spine,
sono taglienti come lame affilate
e messe in bocca alle bambine,
possono far male, possono ferire, farmi ragionare sì,
ma non capire, non capire!
Le tue ragioni fanno male,
come sei brava tu a colpire!
Quante parole sai trovare, mentre io non so che dire…
Le tue parole sono mine,
le sento esplodere in cortile,
al posto delle margherite, ora
ci sono cariche esplosive!
Due lunghe e romantiche vite divise…
…Da queste rime.
Le tue labbra stanno male, lo so,
non hanno labbra da mangiare,
oh ma la fame d’amore la si può
curare, dannazione!
Con le parole,
sì, che fanno male, fanno sanguinare,
ma non morire!
Ah! Le tue parole sono mine,
le sento esplodere in cortile,
al posto delle margherite, ora
ci sono cariche esplosive!
Due lunghe e romantiche vite
due lunghe e romantiche vite!
Due lunghe e romantiche vite divise…
… dalle parole!

9 Commenti

  1. Purtoppo la mente di una donna è una tela così intricata che a volte neppure noi sappiamo cosa cerchiamo e cosa vogliamo..
    Probabilmente il suo è un periodo di stasi,di controllo,di meditazione..per capire e riflettere su di sè e su di voi..

    Buona domenica
    Un bacio*

  2. Sono Laura. Io dico che se una donna è innamorata non ispira dubbi di nessun genere. Quindi, probabilmente è fanita, esperienza personale.
    Ho letto le tue poesie, il materiale potrebbe essere (A MIO AVVISO) interessante se tu riuscissi ad essere più sintetico.
    La ripetizione,nella poesia, come nei comportamenti della vita, a volta stuccano, dopo un po’.
    Vorrei scambiare il mio materiale con il tuo.
    Besos, Laura :)

  3. Interessante il tuo commento …
    Puoi darmi qualche delucidazione in più contattandomi privatamente tramite il box che trovi alla sinistra del tuo schermo (“Contatta Il Giomba”)

    Valuterò le tue proposte :-)
    Fammi sapere :-)

  4. Vorrei poter lasciare qualche parola per sollevarti un po’.
    Invece ti lascio un mio abbraccio (lo so, non è l’abbraccio che forse desideresti, ma è la cosa che mi sembra più appropriata al momento)

  5. Ciao Daniele,ti ringrazio per esserti interessato del blog di Ami.Ci ho parlato ieri sera per fare gli auguri a Giorgio e con l’occasione gli ho spiegato cos’era successo.
    Il titolo è quasi esatto,un ciò al posto di quel.
    Non ha voluto nemmeno farmi cambiare la password,lo farà solo se dovesse succedere di nuovo.
    Mi sono dimenticata di dirgli di candida sidelia che non si è potuta recuperare,ma sono certa che tu possa aiutarmi perchè nel suo post del 26.5.2005 c’è l’immagine,si deve solo rimpicciolire ma iop ono ne sono capace.Ci puoi pensare tu per favore?
    Un caro saluto
    Giuliana

  6. Ciao Etian . quel che vorrei in questo momento è solo amore … Non chiedo di più …
    Grazie dell’abbraccio , che vorrei tanto fosse reale :”(

    Ciao Giuliana : vedi , il problema è uno .
    Quando , a suo tempo , l’immagine fu recuperata dal post , era presente su Internet , quindi la si poteva rimpicciolire benissimo !
    Il problema è che adesso l’immagine di Candida Sidelia non risulta essere presente su nessun server !
    Intendo dire : anche se la prendiamo dal post e la rimpiccioliamo , materialmente non c’è modo di poterla poi portare sul blog , visto che l’immagine deve prima essere presente su Internet !

    Al limite vedo che posso combinare , okay ?
    Un saluto !

Scrivi un commento