Amori "a tavolino"

Non ho mai sopportato gli amori "a tavolino" .
Cosa intendo con questo termine ? Mi riferisco a quegli amori tinti d’iprocrisia , che hanno mille facce tutte diverse : agli occhi della gente , infatti , viene mostrata la faccia della felicità , dove tutto va bene , dove siamo tutti felici , piccioncini , puffettini , cucciolini , patatini e cose varie . Ma siamo sicuri che sia la stessa cosa nel privato ?
Francamente ho i miei dubbi : ho conosciuto tante persone che hanno fatto dell’ipocrisia un loro "modus vivendi" , e di conseguenza ho imparato a riconoscere quegli amori che ostentano serenità e gioia , forse solo per il gusto di (tentare) di far "schiattare d’invidia" altri … Eccome no …

6 Commenti

  1. Caro Giò,

    inutile dirti che sono d’accordo con te.

    Non esistono amori “perfetti”, o meglio…forse lo sono i primi tempi..Poi ci si conosce, e inevitabilmente i tempi “ci ci ci gni gni gni” finiscono..ma l’amore diventa più forte, più intenso…

    Quelli che vogliono far passare il proprio amore per perfetto e idilliaco sono persone veramente tristi

    A fgem: il blog è personale e ognuno parla di quel che vuole…sei liberissimo di non leggere o di passare avanti.

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!