Curiosità, i nottambuli sono più intelligenti e creativi

Siete dei tiratardi? Fate le proverbiali “ore piccole”? Secondo la scienza avete “una marcia in più”: ecco perché.

La London School of Economics and Political Science non sembra aver dubbi in proposito: i nottambuli sono più intelligenti e creativi, e, in generale, hanno una “marcia in più”, che li rende delle persone vincenti.

A ben pensare, come la stessa ricerca dimostra, importanti personalità “di spicco” sono dei nottambuli e fanno tardi la sera. Un esempio pratico? Barack Obama, che, durante un’intervista rilasciata qualche anno fa, ha dichiarato di andare a letto molto tardi.

La ricerca ha dimostrato tale correlazione analizzando nove mattinieri e nove nottambuli: i risultati sono stati davvero curiosi. I nottambuli, infatti – a dispetto dei mattinieri – “mostrano un’aumentata eccitabilità della corteccia motoria e del midollo spinale“, sviluppando, appunto, una maggiore creatività ed attitudini di “problem solving”, oltre a sviluppare l’abilità di riuscire a lavorare meglio proprio nelle ore notturne. Sarà forse per questo che, io che sto scrivendo quest’articolo, lo sto facendo a notte fonda? ;-)

Insomma: chi fa tardi la sera viene visto, talvolta, quasi con sospetto. Sarà decisamente il caso di ricredersi! ;-)

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!