Dialoghi tra colleghi , sull'amore e sulle ex ragazze


Si sà …

Tutti noi ci siamo passati , fortunato chi non lo ha provato , fortunatissimo chi , come me , è riuscito ad uscirne . Un pò tutti abbiamo sofferto per amore , e spesse volte scambiare quattro chiacchiere “col senno di poi” aiuta la mente e lo spirito a trovare , ancor di più se ce ne fosse bisogno , quello “spirito positivo” utile a “riderci sopra” , visto il fatto che quella sofferenza , ormai , appartiene al passato .
Ma non tutti riescono a riderci sopra , e così , durante il cosidetto “quarto d’ora accademico” , se ne sentono di tutti i colori … Ecco cosa succede quando ci si ritrova tutti insieme a parlare dello stesso argomento …

Scena : Terrazza all’ultimo piano della facoltà .
Davanti a noi , lo splendido paesaggio del mare laggiù , in fondo , con le barche in lontananza , e diametralmente dall’altra parte , le montagne verdi , azzurre sotto il cielo limpido della primavera . Il primo sole caldo comincia a baciare la nostra pelle , e i nostri discorsi .

Giomba : Compà ma che hai ? Ti vedo così “abbuttàto” (Triste – N.D.Giomba) , che faccia che hai !

Collega A : Ma guarda , lasciami stare . Oggi è il primo anno che mi sono lasciato con la mia ex ! E ancora ci penso …

Giomba : Scusa , e in un anno ancora non sei riuscito a rifarti uan vita ? E poi che ti frega , anche se non hai una ragazza goditi la vita , sorridi , studia , lavora , e non ci pensare ! Lo so che è difficile , e tu lo sai che quanto a stronzaggine non è mancata nel mio passato , ma ormai ho calpestato sotto i piedi tutto quel che riguardava il dolore che quella persona , se tale si può chiamare , mi ha provocato ! Lo so che non è facile , specialmente i primi tempi , ma guarda le cose da un altro occhio ! Mentre tu sei qua come un babbeo a piangere su qualcosa che non può tornare , lei è a menarsi il culo chissà dove e chissà con chi , e se ne sta fottendo di te ! Secondo te una persona così stupida , così “vuota dentro” , è meritevole del tuo amore ? Questo è il ragionamento che ho fatto io e che mi ha molto aiutato ! E poi ho pensato : ma se ha preso per il culo me e altri prima , chissà con quanti altri poveretti lo farà ! E questo , credimi , mi ha molto aiutato ! Dai su !

Collega A : Si Daniele , hai ragione , ma io non ci riesco , non è facile !

Giomba : Guarda che io ti capisco , ma devi fartene una ragione ! Lo vuoi capire che non esisti più nella sua mente ! E poi proprio tu vieni a dirmi queste cose ? Proprio tu che mi hai aiutato quando quella str …. aordinaria persona mi ha ridotto veramente male , e tu lo sai ! E tu cosa mi dicevi ? Di darmi forza ! E mi è molto servito , lo sai ! Datti forza anche tu !

Collega B , che intanto ha seguito la discussione : Compà sai una cosa ? Le donne non sono stronze tutte uguali ! Sono stronze a modo loro , e poi c’è chi se ne approfitta !

Collega C , donna : Guarda , da donna non lo dovrei dire , ma ha ragione ! Io sono donna e posso confermarti che certe vipere sono davvero stronze , ma non stronze normali , ma proprio allo “stato puro” ! Pensaci , e cerca di farti forza , dai !

Giomba : Hai visto che tutti ti stiamo dando forza ? Guarda , dobbiamo tornare in aula , ma voglio farti forza con la stessa frase che tu mi hai scritto con un SMS quel giorno in cui passai il mio tempo a piangere , te ne ricordi ? Ricordi cosa mi hai scritto ? Pensa solo che per una stronza a cui hai rinunciato c’è gia un altro poveraccio che rimarrà fregato dalla sua stessa stronzaggine ! E SORRIDI !

Insomma : cambiano gli anni , le mode e le stagioni , cambiano le persone ed i poeti , ma quando si soffre per amore il tempo sembra non passare mai , e sembra accomunare intere generazioni , persone diverse che condividono le stesse esperienze di dolore e rinascita !

30 Commenti

  1. già il dolore anche se sembra passato in certe situazione e in certe occasioni si ripresenta…ma bisogna andare avanti e capire che se è finita un motivo c’è e quindi bisogna farsene una ragione iniziando a non pensare a date o cose simili che rievocano quel periodo!!!un bacio,miss

  2. Certo che su questo argomento ce n’è per il cane e perchi lo mena, sono immersa nelle relazioni di coppia di tutte le amiche di mia figlia e non sento dire altro, storie incredibili che nascono e muoiono così come per incanto sputandosi reciprocamente addosso responsabilità ed irresponsabilità come se piovesse, non è che bisognerebbe maturare un pò?
    Un bacio

  3. In parte concordo, in parte non concordo.
    Non tutti i rapporti sono (o son stati) uguali, non tutti siamo uguali, non tutti si reagisce nella stessa maniera, c’e’ chi si butta alle spalle una storia in poco tempo, chi invece se la porta dietro per mesi o anni.
    E comunque io son sempre di un parere: se si viene lasciati, la colpa e’ da ricercare al nostro interno. E visto che dagli sbagli si impara (o si dovrebbe imparare), ci verra’ buono per il futuro.

  4. E poi non è vero che la colpa è nel nostro interno sempre ! Se hai a che fare con persone stupide , con persone davvero stronze dentro , credimi … Non è per niente da ricercare nel nostro interno la causa !!!

  5. Secondo me gia’ il fatto di esser stati con una persona stronza e di non essersene accorti per tempo e’ colpa nostra…
    In ogni caso in un rapporto che va male, la colpa e’ da dividere, non e’ mai esclusivamente colpa di uno o dell’altra. Ma se si viene lasciati, un “mea culpa” e’ da fare.

  6. Eccome no : allora ti ritrovi con una persona che ti ha mentito da mattina a sera , che ti ha detto un sacco di bugie , e che alla fine ti lascia per il primo che incontra , e secondo te la colpa è nostra ? La colpa semmai è nostra CHE NON CI SIAMO ACCORTI DI AVER DATO TUTTO AD UNA STRONZA ! Questo si !

    Ho avuto tante esperienze in passato amico mio , credimi , e so cosa significa … Ecco perchè mi scaldo tanto !

  7. Poi scusa amico caro , si parla in base ad esperienze !
    Ora che ho una persona che sa amarmi davvero , che mi ama ogni istante , con cui passo le mie giornate perchè mi è vicino (e finalmente non devo vederla una volta ogni sei mesi , come nelle passate mie esperienze (negative) ) capisci cosa vuol dire davvero l’amore !

    Qualche tempo fà , quando le ho raccontato del mio passato , mi ha detto : “aaaahhhhh , ho gia capito che tipo è” e mi devo fermare ! Non la conosce , ma ci ha preso in pieno ! Ecco perchè ho capito davvero cosa significa amare !

    Le avvenure del passato o le storielle “tanto per” ce le abbiamo avute tutti , e quelle ti hanno insegnato , mi hanno insegnato , cosa significa trovare sul tuo cammino certe persone ! Nulla di più nulla di meno

    … E cosa significa essere amati davvero !

  8. Amico mio, continuo in parte ad esser d’accordo con te e in parte no. Ascolta zio Catullo che di anni ha piu’ del doppio dei tuoi e forse piu’ esperienza di te… a guardarsi bene dentro non si impara mai di scoprire quanti sbagli si son fatti.
    Lascia per un attimo da parte il fatto che le troie (e l’equivalente maschile) ci sono sempre. Anche quello che a te ora sembra essere (spero per te vivamente lo sia) un grande amore un giorno potrebbe finire (spero per voi di no). E quando cercherete di capire il perche’, sara’ dentro di voi che dovrete andare alla ricerca dei motivi, senza dar la colpa per partito preso all’altro.
    ciao ciao

  9. Vabbene Zio Catullo , diciamo che in parte sono d’accordo … Sulle responsabilità meno :-D

    Grazie della bella chiacchierata , e tanto per fare rosicare un bel po di gente , sappi che il nostro amore è graaaaaande così ! :-D

  10. Ehm……passavo di qui e diciamo che……siamo tutti ex-stronzi. Non me la sento di scrivere “già”. Soffriamo noi, quanto voi. Comunque, con la propria esperienza alle spalle sull’argomento amore, ognuno la pensa diversamente.
    Buona settimana Daniele smack

  11. Bedda chi ssì ! Almeno nuatri parlamu u nostru dialettu ca ‘nnannu nsignatu , e nnamu bisogno ri fariccillu imparari ri nuddu , tipo una ca canusciu iu :-DDDDDD

    Puaaaahhhhhhhhhhhhhahahahahahahahahahahah :-DDD

  12. mah non sono d’accordo con te su un punto “Mentre tu sei qua come un babbeo a piangere su qualcosa che non può tornare , lei è a menarsi il culo chissà dove e chissà con chi , e se ne sta fottendo di te ! Secondo te una persona così stupida , così “vuota dentro” , è meritevole del tuo amore ?” che vuol dire? ognuno di noi ha opposte reazioni, forse lui è un pò più sensibile e poi scusa dopo un anno la ex cosa doveva fare secondo te? se ha trovato un compagno è anche giusto che sia così! è passato un anno non un giorno e di quello che fa questa ragazza a voi non dovrebbe interessare…se proprio dovete aiutare il vostro amico, aiutatelo in altro modo, non è dicendo “questa è stronza, questa è troia” che lo aiutate..e ricordati che ci sono anche tanti uomini che sono STRONZI…

  13. Michè ,
    a parte che non ho parlato delle tematiche inerenti a ciò che c’è dietro la sofferenza di quella persona (e della mia , visto che praticamente le storie sono molto simili) , ti posso veramente confermare che se tu sapessi tutta la storia saresti la prima a dire che quella persona che tanto lo sta facendo soffrire è una stronza , e credimi , io lo so perchè ci sono passato anche io , sebbene con una persona diversa , ma con la stessa sensazione per cui sai che quella persona ha un pezzo di ghiaccio al posto del cuore ! E non dire subito che è colpa sua , perchè quando dopo tanto tempo scopri quello che ha combinato , dopo che scopri come sei stato preso per il culo , e quante bugie e quante cose adesso si vengono a sapere , e quante ne racconterà ancora , ti viene voglia di dare un pugno a chiunque ti capiti nel raggio di cento metri ! La prendo molto sul personale perchè capisco al sofferenza di quella persona , capisco quanto è dura uscirne e capisco cosa vuol dire che nessuno ti crede !

    Quindi , cara amica , chiunque tu sia non lo so (se hai un blog ti vengo a fare visita) sappi che questo lo rincuora molto e lo aiuta a far capire la realtà . Io ci ho messo più di due anni per uscirne fuori , e so soltanto che se adesso vedessi la mia ex , probabilmente le passerei davanti con aria di schifo e di sdegno , e non le direi manco una parola per tutto l’odio che ha avuto e tutto il male che mi ha fatto … Io capisco cosa vuol dire !

    Infine sul tuo ” voi non dovrebbe interessare…se proprio dovete aiutare il vostro amico, aiutatelo in altro modo, non è dicendo “questa è stronza, questa è troia” che lo aiutate..e ricordati che ci sono anche tanti uomini che sono STRONZI…” concordo solo sulla parte finale che anche gli uomini sono stronzi , ma per tutto il resto proprio NO !

    Se non si passa su certe cose non si può capire …

    Se vuoi replicare , attendo !

    Il Giomba

  14. non ho un blog, passo il tempo a leggere i vostri, e quest’articolo mi ha colpito molto, vedi giomba è da un bel pò che ti leggo, ho letto anche qualcosa antecedente e non lo so…tu stesso hai detto che è da due anni che ti sei lasciato dietro un’esperienza piuttosto negativa alle spalle, non conosco i particolari e non li voglio sapere solo mi domando perchè ne parli? da quanto ho capito questa persona che ti ha come dire “deluso” ha un blog, qual’è il tuo obiettivo? è questo che non ho capito! penso che la vera dimostrazione di maturità non sia quella di gettare fango sulle persone con la quale abbiamo più o meno avuto un’esperienza negativa ma piuttosto cogliere ciò che ci ha “insegnato”…non è sputtanando le persone che ci si sente meglio…e lo so per esperienza personale caro giomba! sono stata molto molto delusa da un ragazzo che sembrava essere il principe azzurro per eccellenza, ero arrabbiata, delusa, amareggiata quando invece ho scoperto che in realtà non era ciò che sembrava e cosa dovevo fare io? nulla! a cosa serviva sputtanarlo con i suoi amici? mi avrebbe fatto sentire migliore?
    e così il tuo amico! dovresti incoraggiarlo in un altro modo dicendogli che forse non era la persona giusta per lui ma che comunque e in ogni caso gli ha insegnato qualcosa tutta questa storia…

  15. e poi ricordati che quando due persone si lasciano la colpa non è mai di uno solo…in questo dò ragione a catullo! non siamo perfetti, nè io nè te nè nessuno! e in quella storia, nella storia del mio passato, c’era il mio 50%

  16. Michela ,
    a parte il fatto che , almeno che tu non sia una di quelle persone che mi hanno “scartavetrato le balle” e sei sotto “falso nick” (ma dal tuo indirizzo IP non mi pare) , non sai di preciso cosa è successo nel mio passato , e tutti i post che ho scritto non rendono giustizia al mio star male . Se solo tu sapessi quello che IO ho passato quando invece venivo preso per il culo giorno dopo giorno da quella str… aordinaria persona che mi sono lasciato alle spalle e da tutti i suoi patetici amici , di certo non parleresti così ! Ne parlo perchè so quello che dico , perchè gli amici parlano , perchè sembra che siano tutti amici e invece c’è taaaaaaaaanto da riflettere … Quindi , fossi in te , non ne sarei tanto sicura !
    Quindi , la rabbia che ho adesso nei suoi confronti , lo schifo che provo , non ha precedenti . Persona diq uesto tipo sono davvero indegne e immeritevoli di qualsiasi tipo di stima .
    Per quanto riguarda le responsabilità , anche in questo caso , se non sai la storia non puoi dare un giudizio . Io la so , sia la mia che quella del mio amico , e so come sono andate le cose .

    E quando ti ritrovi accanto una persona che passa i tuoi giorni a prenderti in giro dicendo che TI AMA , allora capisci cosa vuol dire che “non hai colpe” …. E chi non ci passa non lo può capire ….

    … Meditaci …

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!