I silenzi del mare

Seduto su uno scoglio , vedo il mare intorno a me .
I silenzi si confondono tra di loro , nello sciabordio delle onde che si infrangono a riva , guardando una vela verso l’orizzonte , riflettendo su cosa può cambiare e cosa è già cambiato .
Il tempo scorre lento , negli amori che hanno incrociato le nostre vite , come binari paralleli di treni fermi ad una stazione ormai lontana , mentre i gabbiani volano leggeri , nelle loro planate bianche , lasciando dietro una scia evanescente , come pane di nuvola .
Il silenzio fa da cornice al mattino fresco di una giornata di sole , senza più pensare a cosa è giusto e cosa no : l’odore dei panni stesi si perde nei sorrisi di chi si ama , negli occhi dei fidanzati che camminano all’ombra dei marciapiedi , illuminati da un raggio di soloe che filtra dai cespugli e dai fiori d’arancio agli angoli delle villette .
Un gatto mi guarda : sembra voglia giocare a farsi accarezzare . Mi fa le fusa poi corre via e torna di nuovo , scivolando sul pavimento .
La solutudine sembra non farsi sentire perdendosi nel profondo del blu di queste onde , e nell’azzurro più chiaro del cielo , che sembra dividere in due il paesaggio : i ricordi si affollano come gli scogli bagnati da quelle onde , e le parole non dette sono come i delfini all’orizzonte , scomparsi in fondo e riapparsi più in la .
Guardandosi intorno sembra un sogno quel cielo e quel mare , e una lacrima riga il viso e si perde in quel mare e quel silenzio . Non la asciuga nessuno , perdendosi in quelle onde , che come una carezza , si sono dissolte nel vento …

 

 

12 Commenti

  1. ciao Daniele, il proplema persiste, mi da questo tipo di errore:

    ******

    puoi aiutarmi a risolvere il problema? ho appena aggiornato explorer 8, altrimenti dimmi a chi e come chiederlo

    Ciao, Sdat

    [COMMENTO EDITATO DAL GIOMBA : Scompagina il Blog ! :-) ]

  2. sai caro sdat anch’io avevo aggiornato explorer 8 non riuscivo più a fare niente il tecnico ha dovuto ripristinare explorer 7 perchè il vista non mi accettava l’8 adesso funziona facciamo le corna ….Ida

  3. dieci commenti dieci tutti attinenti a questo post , vedo…. piuttosto cosa intendi esattamente per “pane di nuvola”? è l’equivalente del “pane degli angeli”, il lievito che usavano le nostre mamme per fare i dolci o cos’altro?

  4. Ribasdisco il mio commento di prima :I ricercatori ne scrivono tante : figurati certuni che commentano solo per dire strunzate ;-)E più leggo qui e altrove , e più mi rendo conto che di gente strana ce ne assai in giro .

Scrivi un commento