Il gioco dell'amore

L’amore è un gioco che ah delle regole ferree ma che , spesso , diventa completamente senza . E’ un gioco in cui tutto è permesso , i colpi bassi , quelli scorretti . E’ una dura lotta , dove vince chi si fa furbo , chi riesce a conquistare un cuore , lottando con caparbietà , anche a costo di farsi del male , di soffrire , ma certo che , prima o poi , avrà il suo momento di felicità , conquistando , come nel più antico dei duelli , l’amore di una donna , in una lotta di "coppa e di spada" , senza che nessuno possa fermare l’impeto di conquista di un sentimento che può donare la gioia , quella gioia che tutti cerchiamo , giorno dopo giorno , e che difficilmente riusciamo a trovare . Poi , d’un tratto , il duello finisce , e c’è sempre un vincitore , e sempre un perdente che se ne va con la coda tra le gambe , deriso per aver perso . E c’è chi , invece , sa di aver vinto , di aver conquistato quello stesso amore . Ma , si sa , è proprio l’amore stesso a non aver regole , a volte , e così , alle volte , si è certi di aver vinto la guerra . In realtà , si è vinto solo una delle tante battaglie alla conquista di un amore vero !

3 Commenti

  1. il Giomba in the street love… preoccupante ;)

    saranno i giorni di San Valentino ma ho beccato un mare di post che parlano d’amore.

    Non posso che ripetermi, l’amore è la più grande sfiga che possa colpire un essere umano, toglie razionalità, indebolisce il carattere, evidenzia gli aspetti peggiori, è terribilmente avvilente e non porta mai ad un giusto equilibrio investimento-resa… qui prodest???

Scrivi un commento